Ventunesima settimana di gravidanza

Nella 21a settimana di gravidanza gli ormoni si sono stabilizzati e quindi anche gli sbalzi d’umore. Hai fatto tanta strada, 20 settimane fa stavi facendo la tua solita vita ma ad un tratto tutto è stato stravolto,da un piccolo esserino che ha iniziato a crescere dentro di te.  Goditi pienamente la metà restante di questo viaggio indimenticabile!

Scheda della 21ª settimana di gravidanza

Età gestazionale da 20+0 a 20+6
Lunghezza del feto 25.6 cm (tabella misure del feto)
Peso del feto 330 grammi (tabella peso del feto)
Aumento di peso (*) +6 kg
(*) Massimo valore per chi ad inizio gravidanza era normopeso. Leggi di più sull'aumento di peso in gravidanza

Il video della 21ª settimana


Come cambia il tuo corpo

Sei emotivamente più stabile dato che gli ormoni si sono stabilizzati e quindi gli sbalzi d’umore, i pianti improvvisi o i nervosismi dovrebbero essere passati, o stanno per passare.

Adesso l’utero arriva poco più di un centimetro circa sopra l’ombelico che pian pianino potrebbe iniziare a sporgere un po’ (a differenza il mio che si è semplicemente richiuso a forma di mezzaluna…tanto che sembrava una piccola bocca sorridente!).

Potresti essere aumentata 4-7 kg dall’inizio della gravidanza, se noti un aumento di peso consistente, parlane con il ginecologo (vedi tabelle di crescita in gravidanza)

Continua a mantenere una dieta equilibrata e bere molta acqua.

21 settimane di gravidanza
Potresti avere le caviglie un po’ gonfie alla sera pertanto cerca di tenere le gambe sollevate per almeno 30 minuti. Potete indossare delle calze contenitive per aiutare la circolazione e il ritorno venoso.

E il sesso? Molte coppie si sentono un po’ a disagio quando si parla di sesso in gravidanza. Tuttavia in gravidanza la sessualità subisce dei cambiamenti importanti.

Mentre nel primo trimestre la donna ha un calo del desiderio dovuto alla stanchezza, alle nausee, ai repentini cambi d’umore, nel secondo trimestre ci potrebbe essere un aumento significativo della libido.

Cosa succede al tuo bambino

Il tuo bambino ha una lunghezza complessiva (testa-piedi) di circa 26 centimetri e pesa circa 325 grammi. Ha le dimensioni di una carota ( o di una banana)

Le misure da questa settimana  sono prese dalla testa al tallone. Nelle prime settimane, invece i  bambini vengono misurati dalla testa alla coda perché le gambe sono accartocciate e difficili da vedere.

E’ ancora molto attivo e continua a muoversi in tutto il liquido amniotico. Tuttavia, verso la fine di questo trimestre, il bambino comincerà a stabilizzare la sua posizione, generalmente e testa in giù.

Ingerisce regolarmente grandi quantità di liquido amniotico e lo elimina attraverso le urine. 

Il tuo bambino presenta adesso le ciglia e le sopracciglia e sono visibili anche i capelli.

Il midollo osseo inizia a produrre le cellule del sangue, compito svolto fino a questo momento dal fegato e dalla milza.

Nei maschietti durante questa settimana cominciano a scendere i testicoli dall’addome.

Il feto sta sveglio e dorme ad intervalli regolari, in modo simile a quello che farà una volta nato. Ti potrai accorgere di questi ritmi ascoltando i suoi movimenti. 

Il tuo bambino sente quando parli e le conversazioni che hai con la altre persone, parlagli, leggetegli una storia e cantate per lui. Comunicate con il vostro bambino così da sviluppare un legame con lui.

Per il papà

Non spaventarti durante i corsi pre-parto!
Dato che non devi sostenere un esame finale, sorridi e stai tranquillo, la tua compagna ha bisogno di vederti sereno, della tua partecipazione e del tuo sostegno. Non serve altro.

Consigli

Le infezioni, sopratutto le cistiti, in gravidanza sono molto frequenti.

Alcuni rimedi naturali:

  • Bevete 600 ml di tisana alla malva tiepida durante l’arco della giornata per favorisce la diuresi e i germi responsabili
  • Curate l’igiene intima personale con prodotti naturali
  • Indossate indumenti comodi e in puro cotone, lavate gli indumenti con sapone di marsiglia, utilizzate assorbenti in puro cotone lavabili
  • Acqua e limone (1,5l d’acqua e il succo di un limone) senza zucchero
  • Tè verde detto anche tè bancha, diuretico, fa bene ai reni e disinfetta le vie urinarie.
  • Succo di mirtillo non zuccherato
  • Tisana di uva ursina fino a 3 tazze al dì per un massimo di 10 giorni

Ovviamente se la cistite non passa velocemente da sola o è particolarmente fastidiosa, consultate il vostro medico.

Potresti svegliarti nel pieno della notte in preda di dolori ai polpacci: sono i crampi. Si tratta di spasmi muscolari  che possono essere molto dolorisi. Massaggia i muscoli, o tira le dita dei piedi verso la caviglia. Ci sono degli esercizi che puoi fare durante il giorno per evitare che compaiano. Li puoi fare mentre sei alla scrivania, o seduta per pranzo o sul divano.

  • Piega e allunga vigorosamente il piede su e giù per 30 volte
  • Ruota il tuo piede 8 volte in un verso  e 8 volte nell’altro,
  • Ripeti tutto con l’altro piede

Esami da fare

Stai tenendo sotto controllo la pressione? Durante la prima metà della gravidanza puoi misurartela una volta al mese in occasione della visita con l’ostetrica, da ora è opportuno misurarla più spesso per valutare ogni piccolo innalzamento. Se hai cefalea, alterazione della vista, nausee e vomito controlla la pressione.

Clicca qui per vedere gli esami da fare tra la 20° e la 24° settimana di gestazione

Informazioni utili

Torna all’elenco delle settimane di gravidanza

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio, disegni di Alessia Bosa.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!