Trentottesima settimana di gravidanza

Potresti sperimentare sempre più frequentemente le contrazioni di Braxton Hicks che possono essere leggermente dolorose ma irregolari.

Scheda della 38ª settimana di gravidanza

Età gestazionaleda 37+0 a 37+6
Lunghezza del feto48.6 cm (tabella misure del feto)
Peso del feto2966 grammi (tabella peso del feto)
Aumento di peso (*)+14.5 kg
(*) Massimo valore per chi ad inizio gravidanza era normopeso. Leggi di più sull'aumento di peso in gravidanza

Il video della 38ª settimana


Come cambia il tuo corpo

Le contrazioni di Braxton Hicks possono essere sentite nella schiena, sui fianchi, nel basso addome e nel bacino.

La differenza tra queste contrazioni e quelle reali che preannunciano l’imminente travaglio, è che le vere contrazioni partono dalla parte superiore dell’utero diffondendosi poi per tutto lo stesso, verso la schiena e il bacino.

Le vere contrazioni sono progressivamente più dolorose e più lunghe in durata e non si attenuano cambiando posizione.

Se comunque non sei sicura, chiama il tuo medico. Ma non preoccuparti, riconoscerai sicuramente quelle vere, fidati del tuo istinto e del tuo corpo.

Potrai avvertire delle leggere scosse che vanno dalla vagina alle gambe, non preoccuparti, è la testa del bambino che preme sui nervi del bacino.

Lo sai che il tuo bambino, qualche giorno prima del travaglio secerne un ormone che stimola la placenta a produrre estrogeni? Questi sono necessari alla formazione del latte. Inoltre collabora con la produzione di ossitocina per favorire l’inizio delle contrazioni uterine.

Potrebbero aumentare le secrezioni vaginali e nel caso notassi perdite ematiche avvisa subito il medico o recati in ospedale.

38 settimane di gravidanza

Come cresce il bambino

Il bambino potrebbe guadagnare circa 30 grammi di peso al giorno. In quest’epoca gestazionale pesa in media  circa 2940 grammi ed è lungo mediamente 48.6 cm. Continua a fare la pipì e le prove di respirazione e i polmoni continuano a maturare.

Se nascesse adesso avrebbe bisogno di qualche ora per raggiungere un modello di respirazione normale. Tutte le due capacità verranno misurate al momento della nascita definendo l’indice di Apgar.

La sua presa non è mai stata forte come adesso. La lanugine sta scomparendo del tutto ma potrebbe ancora essere presente nelle spalle e nella parte superiore delle braccia. E’ quasi sparita anche la vernice caseosa che lo ricopriva. Il liquido amniotico a questo punto è paragonabile a un volume di 4-5 tazze. Non è molto ma sembra tantissimo quando rompete le acque!

La circonferenza della pancia e della sua testa sono quasi identiche.  Nel suo intestino si accumula il meconio, saranno i primi escrementi del tuo bambino nei giorni dopo il parto. Il feto, per cause diverse, può fare le feci nel liquido amniotico e questo assume un colore verdastro. Ma non preoccupatevi, il ginecologo e l’ostetrica interverranno subito.

Il suo sistema immunitario continua a maturare e voi state continuando a passargli gli anticorpi delle malattie per le quali avete acquisito immunità nella vostra vita . Questi anticorpi assieme a quelli che gli passerete con il latte materno grazie all’allattamento al seno,  lo difenderanno dalle eventuali piccole infezioni con cui potrebbe venire in contatto nelle prime settimane di vita.

Per il papà

Dura l’attesa, vero? Se hai deciso di essere presente al parto, l’ostetrica ti chiederà di tagliare il cordone ombelicale, sei pronto? Non è facile come sembra, il cordone è molto robusto.

Consigli

Dormi poco? Hai le occhiaie?
Fai un impacco di acqua di Rose. Bagna due garzine e mettile sugli occhi e lasciale in posa per 10 minuti.

Controlli ed esami da fare a 28 settimane

Tra la 38ª e la 40ª settimana dovrai eseguire un esame completo delle urine.

Clicca qui per vedere gli esami da fare tra la 34° e la 38°  settimana di gestazione

Tutte le settimane di gravidanza

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio,disegni di Alessia Bosa.