Diciassettesima settimana di gravidanza

Alla 17ª settimana di gravidanza, potresti accorgerti che i tuoi sogni sono diventati più frequenti o più realistici. Il bambino è molto attivo, ma i suoi movimenti potrebbero non essere ancora percepibili.

Il video della 17a settimana

Peso e lunghezza alla 17ª settimana

Mese4° mese
Età gestazionaleda 16+0 a 16+6
Lunghezza del feto (*)11.6 cm
Peso del feto (*)141 grammi
Aumento di peso (**)+4 kg
Gruppo mammeMarzo 2023
(**) Massimo valore per chi ad inizio gravidanza era normopeso. Leggi di più sull'aumento di peso in gravidanza

Quanti mesi sono 17 settimane di gravidanza?

Alla 17a settimana ti trovi nella seconda metà del quarto mese di gestazione. Per conoscere l’esatta corrispondenza tra mesi e settimane di gravidanza puoi usare la nostra tabella di conversione.

Come cambia il tuo corpo

Sogni più vividi

Molte future mamme riferiscono di sognare di più in gravidanza. Molto probabilmente, ciò accade perché in dolce attesa ci si sveglia molto più spesso, a causa di sintomi come mal di schiena, crampi e necessità di urinare spesso, o semplicemente per la difficoltà nel trovare una posizione comoda.

Queste ripetute interruzioni permettono di ricordare meglio i sogni, che quindi sembrano non solo più frequenti, ma anche più vividi.

Non dimenticare, inoltre, che la gestazione è un periodo di emozioni intense e talvolta contrastanti, che possono facilmente riflettersi anche nei sogni.

Un organo straordinario: la placenta

Nel tuo corpo, in questo momento, hai un organo extra che provvede a supportare la crescita del tuo bambino: si tratta della placenta, che attraverso i suoi vasi sanguigni fornisce al tuo piccolo tutto l’ossigeno e i nutrienti di cui ha bisogno.

Questo organo straordinario, inoltre, funziona da barriera contro alcune infezioni e sostanze potenzialmente pericolose, e produce gli ormoni fondamentali per il proseguimento della gravidanza.

17 settimane di gravidanza

Come cresce il bambino

È lungo circa 12 centimetri, quanto una cipolla, e pesa circa 140 grammi.

Una pelle trasparente

La testa è sempre più proporzionata rispetto al resto del corpo e i lineamenti iniziano a essere più definiti. La pelle è ancora sottile e grinzosa, e lascia intravedere le arterie e le vene sottostanti. In questo periodo, tuttavia, inizia a formarsi il grasso sottocutaneo, che oltre a essere importantissimo per la regolazione della temperatura corporea, distenderà progressivamente la pelle del tuo bambino e lo renderà via via più roseo e paffuto.

In continuo movimento

Il tuo bambino continua a succhiare e a ingoiare il liquido amniotico, stimolando in questo modo la maturazione dell’apparato respiratorio. La trachea è nella sua posizione corretta e le ossa dello scheletro continuano a indurirsi grazie al calcio che tu gli fornisci, anche se rimarranno flessibili per facilitare il passaggio attraverso il canale del parto.

Nel frattempo, il tuo piccolo allena i suoi muscoli fluttuando nel liquido amniotico: i suoi movimenti sono sempre più forti e frequenti, e forse riesci già a sentirli. In caso contrario, porta ancora un po’ di pazienza: ormai manca poco all’emozione del suo primo calcetto!

Lo sai che…

All’interno della placenta, il tuo sangue e quello del tuo bambino entrano in stretto contatto, ma non si mescolano mai. Questo perché tu e il tuo piccolo potreste avere gruppi sanguigni non compatibili tra loro: la natura ha pensato proprio a tutto!

Per il papà

Ora che la tua compagna ha ritrovato il suo benessere e le sue energie, potrebbe essere il momento adatto per organizzare una fuga romantica! Per rendere il viaggio in auto più confortevole, cerca di programmare soste frequenti, in modo che la futura mamma possa sgranchirsi spesso le gambe (e andare alla toilette!)

Controlli ed esami da fare

Clicca qui per vedere gli esami che puoi effettuare tra la 15° e la 19° settimana di gestazione

I consigli della 17a settimana di gravidanza

  • A causa del maggior volume di sangue in circolo, potresti avere più caldo del solito o notare un aumento della sudorazione. Per evitare irritazioni, indossa indumenti non troppo attillati e in tessuto traspirante, e cerca di reintegrare i liquidi persi bevendo in abbondanza.
  • Un tacco di 3-4 cm è l’ideale per alleviare il mal di schiena. Evita invece di indossare scarpe troppo alte o troppo basse (come le ballerine), che potrebbero accentuare i problemi di postura.
  • Ti piace la musica? Falla ascoltare anche al tuo bambino! In commercio esistono delle vere e proprie fasce musicali o degli “auricolari” per il pancione, che puoi utilizzare per far sentire le tue canzoni preferite al tuo piccolo. In ogni caso, ricordati che la musica che amerà di più sarà sempre la tua voce!

Per approfondire

Video di un’ecografia a 17 settimane

Tutte le settimane di gravidanza