Ventiseiesima settimana di gravidanza

Nella 26ª settimana di gravidanza il sistema dell’orecchio è completo e permette al bambino di distinguere un’ampia varietà di suoni. Qualche doloretto è normale e dovuto alla pressione che esercita il piccolo dentro il tuo pancione.

Scheda della 26ª settimana di gravidanza

Età gestazionaleda 25+0 a 25+6
Lunghezza del feto34.6 cm (tabella misure del feto)
Peso del feto778 grammi (tabella peso del feto)
Aumento di peso (*)+8.5 kg
(*) Massimo valore per chi ad inizio gravidanza era normopeso. Leggi di più sull'aumento di peso in gravidanza

Il video della 26ª settimana


Come cambia il tuo corpo

Più il bambino cresce e più è probabile che tu possa avvertire alcuni doloretti tipo mal di schiena, dolore pelvico, alle costole.

Sono dovuti alla pressione che esercita il bambino.

La cosa migliore da fare quando li avverti è quella di cambiare posizione o muoverti per un po’ in modo che il bambino si sposti un po’ e allenti la pressione che sta esercitando.

Potresti avere alcune difficoltà nel trovare la posizione giusta per dormire. Prova ad aiutarti con dei cuscini per sostenere le gambe e la pancia in crescita.

E se puoi cerca di riposarti a metà giornata! Il tuo obiettivo è quello di trovare una posizione comoda e nei risvegli notturni non mangiare snack calorici ma bevi tanta acqua o camomilla.

Il fondo del tuo utero si trova a 6 cm al di sopra dell’ombelico.

Potrai essere molto stressata a causa dell’aumento di peso, dei dolori intercostali, il bruciore di stomaco e i crampi muscolari.

26 settimane di gravidanza

Come cresce il bambino

Gradualmente è arrivato a maturazione tutto il complesso sistema dell’orecchio interno composto da tre importanti ossicini: la staffa, l’incudine e il martello.

Inizialmente erano cartilaginei e ricoperti da tessuto connettivo, poi si induriscono e trasmettono le vibrazioni che arrivano alla coclea dove le vibrazioni sono trasformate in impulsi nervosi che arrivano al cervello.

La completa maturazione di questo sistema non solo permette di sentire un’ampia varietà di frequenze di suoni ma anche di aver il controllo sull’equilibrio.

Anche se tutto sommato l’utero è un posto tranquillo, il bambino è continuamente circondato dai rumori per tutti i 9 mesi. Il tuo battito cardiaco, la digestione, le altre funzioni del tuo corpo… sono tutti rumori che il bambino percepisce.

Oltre a te poi sente tutto quello che ti circonda. Per questo potresti sentirlo sobbalzare per un rumore improvviso.

L’utero inoltre lascia passare anche un po’ di luce e quindi il bimbo è in grado di distinguere il buio dalla luce. In questo periodo gli occhi si stanno per aprire.

Per il papà

A causa dell’aumento di cuscini nel letto potresti trovar diminuito il tuo spazio.

Alcuni papà scelgono di dormire altrove in questo periodo per non essere continuamente svegliati dai numerosi viaggi che la mamma fa in bagno durante la notte…

Naturalmente anche questo è da decidere assieme!

Come sta venendo la cameretta del tuo bambino? Potresti cominciare a dipingerla, fare dei disegni..condividi con lei queste preparazioni.

Consigli

Dato che il bambino sta crescendo velocemente, e lo sviluppo del cervello è molto intenso, è importante che ti alimenti correttamente. Continua a mangiare una dieta equilibrata che comprenda tanti cereali e verdure che sono ricche di vitamina B e anche di fibre che servono a tenere a bada la stitichezza.

Semi di finocchio, cardamomo, cumino ed anice stellato da assumere sotto forma di tisana o bicarbonato se la digestione fa i capricci o se hai lievi bruciori di stomaco.

Esami da effettuare nella 26ª settimana di gravidanza.

Clicca qui per vedere gli esami da fare tra la 25° e la 28° settimana di gestazione

Tutte le settimane di gravidanza

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio, disegni di Alessia Bosa.