Perdite in gravidanza, Devo preoccuparmi? Risponde l’ostetrica

17561670_sSalve  sono al 5° mese di gravidanza e mi capita molte volte soprattutto quando sto in piedi, di sentirmi bagnata.E’ normale? sono spaventata. Grazie della risposta
 
Cara mamma,   tanti auguri per le feste appena passate.
Le perdite di cui mi racconta da quello che capisco non sono di sangue ma lei si ritrova semplicemente la mutandine bagnata quando è in piedi e questo può voler dire due cose:
Perdite di urina. Il suo corpo, sta subendo delle grandi modificazioni e l’ormone progesterone che ora sta producendo in grande abbondanza rilassa tutta la muscolatura del suo corpo e quindi anche il pavimento pelvico. Qui di seguito le metto il link dove viene spiegato cosa è il pavimento pelvico, come capire se si tratta di incontinenza urinaria e gli esercizi da fare a prescindere da tutto: https://www.periodofertile.it/essere-mamma/incontinenza-urinaria-dopo-la-gravidanza
Perdite di muco. Viene chiamata leucorrea gravidica e la prima cosa da fare è un tampone vaginale per capire se è fisiologico o se c’è un’infezione in atto. Può capirlo anche da se odorando le perdite o se ha prurito.
Grazie per la risposta.Le volevo dire che si è aggiunto prurito e le perdite sono di colore giallo. Ho anche un po’ di fastidi  al basso ventre tipo dolori leggeri e un po’
di pesantezza..può essere il bimbo/a oppure e l utero che si modifica??grazie
Cara mamma, le perdite se sono gialle e associa prurito allora deve eseguire un tampone vaginale così da capire se si tratta di una infezione e di quale e curarla nel modo giusto 🙂
Nel frattempo usi solo biancheria di cotone e chiara, non indossi salva slip usa e getta ma piuttosto delle pezze di cotone o degli assorbenti lavabili così da avere dei tessuti traspiranti a contatto con le mucose della vagina.
Mentre il fastidio al basso ventre e la pesantezza può essere dovuta alla stanchezza, alle posizioni scorrette che assume con la postura del suo corpo. Si rivolga ad un’ostetrica per trovare una giusta soluzione a questi problemi.
un abbraccio
Ostetrica Sara Notarantonio
in collaborazione con corsipreparto.com
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Ostetrica Sara Notarantonio

Mi sono laureata presso la facoltà di Ostetricia dell’ospedale dell’Aquila con la tesi “L’ecografia in gravidanza” con il voto di 110 e lode.
Mi occupo di gravidanza, nascita, puerperio, allattamento e puericultura promuovendo la consapevolezza, la scelta informata, Il Maternage, la tutela del benessere materno – infantile e il diritto alla nascita indisturbata.