Quinto mese di gravidanza per il papà

Con il quinto mese di gravidanza siamo sostanzialmente arrivati a metà del percorso. La pancia adesso si vede e comincia a pesare, quindi non farle fare sforzi pesanti. Attento: non è ammalata, è solo incinta! Quindi a parte qualche limite e qualche attenzione, lei fa una vita normalissima. Non trattarla come se dovesse stare sempre a letto e a riposo, non le piacerà per nulla… e non capirà che il tuo è solo un eccesso di gentilezza.

Che cosa fa il bimbo nel pancione

Il bimbo è lungo 25 centimetri, metà circa della sua lunghezza finale, alla nascita. Si muove bene perché è ancora piccolo e ha spazio, in particolare quando la mamma è distesa a letto. Ha anche i suoi ritmi di veglia e sonno, che non sono come i nostri, ma ci sono.

Difficilmente lo riesci già a sentire, ma potete provare assieme ad “ascoltarlo” con le mani delicatamente appoggiate al pancione. La mamma può essere di aiuto cercando di capire come è messo e dove “colpirà”. Con il tempo, comunque, diventerà più facile avere occasione di sentire e addirittura vedere i suoi movimenti.

41301299_s

Ecografia morfologia

Questo è il mese nel quale viene fatta l’ecografia morfologica o strutturale. E’ una ecografia “speciale” che serve a valutare le condizioni del feto eventualmente per identificare problemi che richiedano un intervento di qualche tipo. Viene fatta in questo periodo perché il feto è sufficientemente formato con tutti i suoi organi. Se siete fortunati e la struttura dove andate è attrezzata, potrebbero farvi anche una ecografia tridimensionale.

Foto, foto, foto

Non dimenticare di fare delle foto al pancione, man mano che crescerà. E di scattarvi assieme qualche bella fotografia perché poi potrà essere divertente ricostruire in un album la gravidanza ed i primi mesi del bambino.

Potresti anche leggere il quinto mese di gravidanza per lei.

Vedi tutti i mesi di gravidanza per il papà

A cura di Stefano (e non dimenticare di lasciarmi un commento con le tue impressioni, grazie!)

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

6 Commenti