Crampi alle gambe in gravidanza

Se soffri di dolorosi crampi alle gambe in gravidanza, non sei la sola! Mal comune mezzo gaudio? Non tanto, perchè i crampi sono davvero molto, molto  fastidiosi!

I crampi alle gambe sono  improvvise, intense contrazioni involontarie dei muscoli delle gambe, in particolare a quelli del polpaccio,  e sono più frequenti nel secondo o terzo trimestre di gravidanza. Spesso si manifestano durante la notte, interrompendo il sonno in modo decisamente brusco.

In genere scompaiono entro pochi minuti dal loro insorgere lasciando la gamba leggermente indolenzita.

Non è chiaro del perchè le donne soffrano maggiormente di crampi alle gambe durante la gravidanza. Una causa potrebbe essere legata ai cambiamenti nella circolazione sanguigna  che avvengono in gravidanza e/ o allo stress che subiscono i muscoli delle gambe per il portare il peso extra del pancione e del bambino.

Questo peso aggiuntivo  mette sotto pressione anche  i nervi e i vasi sanguigni.

Secondo alcuni, la causa è da ritrovare nel calcio, un minerale che sarebbe più basso in gravidanza, o ai cambiamenti nel modo in cui  viene metabolizzato durante la gestazione. Secondo altri la causa è legata a una carenza di magnesio, secondo altri ancora a carenze vitaminiche (in particolare della vitamina B e C).

I crampi, essendo molto fastidiosi, possono interferire con le attività quotidiane, interrompere il sonno e ridurre la qualità della vita.

Sono stati utilizzati vari rimedi  durante la gravidanza per trattare i crampi alle gambe, inclusi farmaci, sali minerali  (magnesio, calcio, sodio) e terapie vitaminiche e terapie non farmacologiche come lo stretching muscolare.

Una revisione Cochrane ha cercato di valutare se effettivamente  un supplemento di questi minerali possa portare a  qualche beneficio, ma i risultati non sono stati conclusivi per i limiti degli studi a disposizione.

Come prevenire i crampi?

Gli strumenti a disposizione per prevenire i crampi sono sorpattutto legati lo stile di vita.

  1. Stirate i muscoli del polpaccio con esercizi di allungamento da effettuare prima di coricarsi. Appoggiatevi al muro e come nella foto portate dietro la gamba destra e piegate lentamente la gamba sinistra. Tenete a terra il tallone della gamba destra.
    Tenete la posizione circa 30 secondi facendo attenzione nel mantenere la schiena dritta e i fianchi in avanti. Non ruotate i piedi verso l’interno o verso l’esterno e evitate di puntare le dita dei piedi. Ripetete l’esercizio portando indietro l’altra gamba.
    Esercizi contro i crampi in gravidanza
  2. Cercate di mantenervi attive. L’attività fisica regolare in gravidanza potrebbe aiutare a prevenire i crampi alle gambe. Prima di iniziare un programma di esercizi adatto alla gravidanza, è necessario avere il “via libera” del vostro ginecologo
  3. Integrate il magnesio. Un supplemento di magnesio potrebbe aiutare a prevenire crampi alle gambe durante la gravidanza. Anche in questo caso è necessario farselo prescrivere dal medico. L’alternativa è mangiare cibi ricchi di magnesio, come i cereali integrali, i fagioli, la frutta secca e le noci.
  4. Idratatevi. Mantenere i muscoli idratati potrebbe aiutare a prevenire crampi. Se siete correttamente idratate l’urina deve essere relativamente chiara o giallo chiara. Se la  pipì è giallo scuro, potrebbe significare che non state bevendo acqua in modo sufficiente.
  5. Scegliete  calzature  comode.

Se siete colpite da un crampo allungate  il muscolo del polpaccio interessato. Camminate e poi tenete alzate le gambe in modo da evitare che il crampo ricompaia.Potrebbero aiutare anche un massaggio  freddo o un massaggio muscolare o una doccia.

Quando preoccuparsi

E’ bene chiamare il medico se

  • le gambe sono gonfie e arrossate
  • il dolore non scomopare
  • si hanno difficoltà a camminare

Per approfondire:

Zhou K., West H.M., Zhang J., Xu L, Li W. Interventions for leg cramps during pregnancy Cochrane Database Syst Rev. 2015 Aug 11;

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Hai un dubbio da chiarire (anche in forma anomina) o una esperienza da raccontare? Vieni a parlare con noi, ti stiamo aspettiamo!💬 Vai al forum