Come annunciare la gravidanza?

Quando e come annunciare una gravidanza? L’annuncio di una gravidanza è un momento tanto atteso ed è del tutto normale provare impazienza nel voler dare una notizia così bella. Molte donne preferiscono aspettare di essere entrate nel secondo trimestre prima di annunciare di essere incinta a parenti e amici. Questo perchè i primi tre mesi sono considerati i più delicati, in cui si può incorrere anche in un aborto spontaneo. Dopo il primo trimestre di gravidanza i rischi diminuiscono considerevolmente.

Come annunciare una gravidanza?

Sono tante le persone a cui si deve comunicare di essere incinta, primo fra tutti il futuro papà!

Come annunciare una gravidanza al papà

Non sempre il test di gravidanza viene fatto insieme al partner. Molto spesso le mamme preferiscono effettuare il test da sole e poi comunicarlo al futuro papà. In questo caso la gravidanza può essere annunciata nei modi più originali, come ad esempio mettere il test di gravidanza in un pacco sorpresa o comprare un indumento o un accessorio da neonato e regalarlo al proprio compagno durante un’occasione speciale.

Come comunicare una gravidanza ai nonni

Ci sono altre persone che meritano di essere avvisate quanto prima e tra queste troviamo i futuri nonni. Anche in questo caso, non sempre si attende il secondo trimestre per comunicarlo, anche perché questo permette alla futura coppia di genitori (e in particolare alla futura mamma) di essere supportata fin dalle prime fasi di questo percorso. Anche in questo caso l’annuncio può essere fatto in tanti modi, ad esempio con un pacco dono o con un bigliettino dedicato.

Biglietto per annunciare la gravidanza
Biglietto per annunciare la gravidanza di www.unideanellemani.it

Come dirlo a parenti e amici

Dopo aver avvisato le persone più vicine ai futuri genitori, per l’annuncio a parenti e amici molte coppie preferiscono attendere la fine del primo trimestre. Si può organizzare una cena, una videochiamata, comunque un’occasione di ritrovo per dare la bella notizia.

Come dirlo ai colleghi di lavoro

In questo caso sarebbe opportuno optare per un annuncio ufficiale. Come prima cosa la gravidanza andrebbe comunicata al proprio datore di lavoro in privato, ad esempio nel suo ufficio. Successivamente si può comunicare la notizia anche ai colleghi, scegliendo magari un momento rilassante e conviviale come la pausa caffè.

Come dare un annuncio sui social

Dopo aver dato l’annuncio a parenti e amici, si può decidere di ampliare la platea mettendo un annuncio sui social network. In questo caso la formula è davvero soggettiva. Lo si può fare con una foto dell’ecografia, del test di gravidanza oppure mostrando un’immagine del pancino. Molto gettonata è anche la scelta di fotografare le scarpine del futuro bebè, magari insieme a quelle degli altri membri della famiglia. A voi la scelta!

foto per annunciare la gravidanza