Le 40 settimane di gravidanza

Le 40 settimane di gravidanza si contano dalla data dell’ultima mestruazione e vengono divise in tre trimestri. La fecondazione avviene tra la seconda e la terza settimana quindi la gravidanza dura in realtà 38 settimane.

Le prime due settimane sono preparatorie all’ovulazione ed eventualmente alla fecondazione. Dalla terza settimana inizia lo sviluppo del feto ed il cambiamento ormonale, con l’aumento veloce delle beta-hCG, l’ormone della gravidanza.

Alla fine della quarta settimana salteranno le mestruazioni, segno che si è incinta e per alcune inizieranno le nausee proprio a causa degli ormoni in crescita.

Le 40 settimane di gravidanza

Settimana per settimana tutti i cambiamenti del vostro corpo, le tappe di crescita del vostro bambino e gli utilissimi consiglio dell’ostetrica per vivere al meglio i nove mesi dell’attesa e prepararsi al parto.

Non sai in che settimana sei? Niente paura, utilizza il nostro calcolatore della settimana di gravidanza e puoi anche consultare la tabella di corrispondenza tra settimana e mese di gravidanza.

primo trimestre

secondo trimestre

tezro trimestre

Le settimane di gravidanza sono in tutto 41 anche se, sappiamo bene, le prime due non sono da considerare come gravidanza vera e propria.

Per convenzione il conteggio parte dal primo giorno dell’ultima mestruazione . Perché? Semplicemente perché è un dato certo, che una donna può facilmente ricordare, mentre il giorno della fecondazione vera e propria non è determinabile con precisione.

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

754 Commenti

  • ciao a tutte!
    mi aiutate con un piccolo calcolo?!?!
    allora 27/settembre ultimo ciclo
    beta 3/11 = 126
    beta 06/11 = 424
    beta 13/11 = 6885
    sto un pò in ansia perchè il 30/31 ott e 1 nov ho assunto 3 p. d antibiotico a base di ciprofloxacina,e non vorrei aver causato danni al feto