Gravidanza gemellare: domande e risposte

La gravidanza gemellare è diventata un evento abbastanza frequente grazie anche ai sempre più diffusi trattamenti di fecondazione assistita che la rende più probabile tra le coppie che hanno difficoltà a concepire e che sono in continuo aumento.

Nonostante ciò la gravidanza gemellare rimane avvolta da un velo di mistero che cerchiamo di togliere rispondendo ad alcune domande molto comuni e cercando al contempo di creare un punto di incontro tra mamme in attesa di gemelli qui e sul forum.

Quando posso scoprire se aspetto dei gemelli?

Anche se i gemelli si formano tra i 4 e i 10 giorni dopo il concepimento (quando viene fecondato più di un ovulo oppure un embrione si divide), la gravidanza gemellare si svelerà alla prima ecografia che in genere si fa tra le 8 e le 10 settimane di gravidanza.

Delle volte però la modalità con cui crescono le beta hcg nel sangue o l’intensità dei sintomi che si provano (iperemesi gravidica ad esempio) possono far sospettare prima una gravidanza gemellare.

Anche il pancino si espande più rapidamente in caso che i bimbi siano più di uno.

Cosa devo chiedere al ginecologo  appena scopro di aspettare dei gemelli?

Una delle prime cose da accertare quando si è in attesa di gemelli è se si tratta di gemelli monozigoti o gemelli dizigoti.

I gemelli dizigoti rappresentano circa i 2/3 di tutti i parti gemellari. Derivano dalla fecondazione di due diverse cellule-uovo da parte di due diversi spermatozoi. Si tratta in pratica di due fratellini che nasceranno assieme

I gemelli monocoriali sono gemelli identici. La maggior parte dei gemelli identici condividerà la stessa placenta, ma hanno sacchi amniotici separati (gemelli biamniotici monocoriali), anche se una piccola percentuale di gemelli hanno possono essere biamniotici dicoriali.

Raramente (nell’1% delle gravidanza gemellari)  accade che i gemelli possano essere monoamniotici monocoriali, condividono cioè oltre alla placenta anche il sacco amniotico. Questa è una situazione a rischio di complicazioni e pertanto la gravidanza andrà seguito con particolare attenzione da un centro specializzato. Una rara ma grave complicanza potenziale è la sindrome da trasfusione feto-fetale, in cui un gemello riceve troppo sangue e sostanze nutritive, mentre l’altro non ne  riceve abbastanza. In questo caso i controlli saranno molto frequenti anche una volta ogni due settimane.

Altre importanti domande da fare:

  1. I bambini sono delle stesse dimensioni? I bambini dovrebbero crescere più o meno alla stessa velocità. Se uno è più piccolo dell’altro, questo può essere un segno di sofferenza.
  2. Come sono i livelli di liquido amniotico? Il liquido amniotico in eccesso infatti può essere un segnale di potenziale pericolo
  3. Com’è la lunghezza del collo dell’utero? Un assottigliamento o accorciamento della cervice può essere un indicatore di una complicazione

Non abbiate paura di fare tute le domande che vi passano per la testa, rispondere fa parte del loro lavoro.

Avrò un parto prematuro?

La maggior parte delle gravidanze gemellari dura mediamente 35 settimane. Se si tratta di tre gemelli la gravidanza  dura mediamente 33 settimane. Se si tratta di 4 gemelli  la gravidanza dura mediamente 29 settimane.

la maggior parte dei bambini prematuri ha una prognosi eccellente,ma è naturale preoccuparsi delle nascite pretermine. Gli esperti rassicurano le mamme: una volta passate le 32 settimane possono tirare un sospiro di sollievo in quanto da quel momento i polmoni e altri organi principali sono completamente sviluppati. I gemelli che nascono a 37 settimane  sono praticamente considerati a termine.

Qual è il rischio di aborto spontaneo in caso di gravidanza gemellare?

La maggior parte degli aborti si verifica nel primo trimestre di gravidanza. Gli aborti spontanei sono principalmente dovuti a problemi cromosomici  che si verificano durante la fecondazione. Purtroppo le gravidanze gemellari hanno un maggior  rischio di aborti spontanei rispetto alle gravidanze singole.

Secondo uno studio circa il 9% delle gravidanze gemellari termina in un aborto spontaneo mentre nel 27%  delle gravidanze gemellari si ha la perdita di uno dei due bambini.

So che questi numeri sembrano alti però ricordatevi che dopo le  20 settimane i rischi diminuiscono in modo significativo, e le mamme che aspettano gemelli hanno una probabilità di  circa il 90 per cento di dare alla luce due bellissimi bambini!

Quanto devo mangiare se aspetto dei gemelli?

In questo caso è vero che dovete mangiare per due o ..tre o quattro! Avrete sicuramente bisogno di guadagnare più peso rispetto a una gravidanza singola per sostenere 9 mesi di crescita.

In generale si raccomanda alle mamme in attesa di aumentare di circa 11 kg entro le 24 settimane di gravidanza perchè questo diminuisce il rischio di parto pretermine.

Mediamente ci si aspetta che una donna che aspetta due gemelli aumenti 15-20 kg durante tutta la gravidanza. Una donna che aspetta tre gemelli dovrebbe invece aumentare circa 22-27 kg.

Si consiglia inoltre alle donne in attesa di gemelli di guadagnare solo 1,8-2,7 Kg nel primo trimestre  e crescere poi 0,7 kg a settimana nel secondo e terzo trimestre.

Se la donna  aspetta tre gemelli dovrebbe aumentare di circa  0,7 kg a settimana per tutta la gravidanza.

Non sarà facile probabilmente avere tutto quell’appetito che  permette di sostenere l’aumento di peso.

Le mamme in attesa di gemelli si possono aiutare  facendo piccoli pasti e frequenti (circa 6 al giorno)  in modo da introdurre calorie sena appesantirsi troppo.

Fate spuntini a base di cibi ricchi di nutrienti, come i carboidrati complessi e le noci.

Aggiungete nella dieta alimenti  ad alto contenuto di proteine ​​e fibre. Come verdure a foglia verde, cereali e uova. Come nelle gravidanze singole bisogna fare attenzione ad alcuni cibi che vanno evitati o trattati in un certo modo.

Vedi: cibi si e cibi  no in gravidanza

La carne rossa, se cotta a dovere, è importante per il suo contenuto in ferro.

Prima  di andare a letto bevete del latte o mangiate uno yogurt per riuscire ad arrivare alla colazione della mattina successiva.

Come sarà il parto gemellare?

Ogni gravidanza e ogni parto è diverso ma questo non significa che perchè state aspettando gemelli dovrete avere il doppio del dolore! Anzi guardate il lato positivo: avrete due bambini con un solo parto!

La probabilità di avere un taglio cesareo aumenta notevolmente con ogni bambino aggiuntivo, ma molti gemelli nascono per via vaginale. In questo caso dovrete spingere due volte, una volta per ogni bambino e ci sarà probabilmente un intervallo di circa 15 a 20 minuti tra le due nascite. Così, dopo il primo nato dovrete raccogliere le forze e la concentrazione per dare alla luce il secondo. Poi potrete rilassarvi!

Se aspettate più di due gemelli però molto probabilmente andrete incontro a un taglio cesareo.

Dovrò comprare tutto doppio?

18038175_m

 

Se aspettate dei gemelli considerate un acquisto utilissimo per risparmiare tempo e denaro: l’asciugatrice. Questa vi permetterà di lavare e asciugare i capi in fretta senza la necessità di stirarli. Non avrete inoltre il bisogno di avere chissà quanti vestitini di ricambio!

Dovrete sicuramente acquistare alcune cose doppie.

Innanzitutto i seggiolini auto che devono essere oltre che omologati, adatti all’età del bambino ed essere correttamente montati sull’auto.

La  culla inizialmente può essere unica, i bambini hanno vissuto vicino per 9 mesi ma poi mano a mano che iniziano a  muoversi per questioni di sicurezza avranno bisogno del loro spazio per dormire.

Avrete sicuramente bisogno di una sdraietta o un ovetto per ciascun bambino dove poterli mettere quando sono svegli  mentre lavate i piatti  o vi lavate i denti. Li portate con voi e li tenete così sotto controllo mentre fate le vostre cose.

Anche se allattate al seno  avrete bisogno di un paio di biberon da usare se vi tirate il latte e lo fate dare al papà o a chi vi aiuta.

Servirà un unico passeggino gemellare e un unico cuscino da allattamento gemellare.

Via via a seconda delle vostre abitudini e necessità vedrete quello che vi serve. Acquistare troppe cose prima del tempo vi espone al rischio di prendere cose non utili o non adatte alle vostre esigenze. Vedrete che un po’ alla volta troverete i vostri ritmi!

Come rispondere gentilmente a domande indiscrete?

Ricevete commenti poco simpatici? Vi chiedono continuamente se avete altri casi di gemelli in famiglia o se avete avuto un “aiutino”?

Sicuramente sarete tentate di rispondere a tono, con una frase del tipo ” saranno pure affari miei!”.

Come dire la stessa cosa ma in modo più educato?

Semplice: sorridete, spiegate che siete felici di assere in attesa di gemelli e portate con furbizia la conversazione su altri temi. Le domande  che vi giungono non vogliono  essere cattive o invadenti però possono dare fastidio soprattutto a una donna in gravidanza .

Le informazioni contenute in questo articolo non sono di carattere medico. Per qualsiasi dubbio o domanda ricordate sempre di rivolgervi al vostro medico di fiducia.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

3 Commenti

  • Aspetto due gemelli, sono alla 5′ settimana, ho molta paura in quanto ho appena compiuto i 23 anni. C’è la farò?

    • Certo Sara, ce la farai!!! Una volta nati avrai bisogno di un po’ di aiuto in più ( mamma, suocera, sorelle a,miche) fatti aiutare il più possibile . felice gravidanza :heart: