Settima settimana di gravidanza

COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

Nella 7° settimana di gravidanza il tuo corpo può cominciare a modificarsi anche esternamente.  Alcune donne in questo periodo ingrassano mentre altre perdono peso a causa della nausea. Si accentua la sensazione di gonfiore, la minzione è frequente, potrai avere dei problemi di stipsi e male alla parte lombare della schiena.

Per ridurre questi malesseri, potete seguire alcuni consigli:

Gonfiore addominale -> semi di finocchio, cardamomo, cumino ed anice stellato da assumere sotto forma di tisana. Fare pasti leggeri e frequenti. Sgranocchiare frutta secca. Frazionare i pasti, masticare lentamente. Evitate caffè e bevande alcoliche.

Minzione frequente-> Bevete tanto, sembra un controsenso ma visto che in gravidanza aumentano le infezioni urinarie, così facendo c’è sempre un riciclo e mai un ristagno di urina.
Stipsi-> Mangiare alimenti contenenti fibre, bere molto e favorire sempre l’evacuazione  mai trattenersi. Mangiare la frutta tra un pasto e l’altro (prugne, mele cotte). Evitare di mangiare in piedi, evitate cibi salati, limitare il latte e i latticini che alterano la motilità intestinale. Bere un cucchiaino di olio d’oliva prima dei pasti.
Mal di schiena-> Yoga, ginnastica dolce, applicazione di caldo sopra la parte dolorante e un massaggio con le nocche delle dita. Usate le scarpe a piante larga con tacco basso.
Nausea-> Preferisci cibi come grissini, pane, patate lesse o al forno, carne magra, pesce, biscotti secchi, marmellate o miele.

COSA SUCCEDE AL TUO BAMBINO

Continua anche in questa settimana la fase di straordinari cambiamenti e sviluppi.
Si formano i vasi sanguigni e le prime cellule del sangue (i globuli rossi). Il cuore quindi inizierà a pompare il fluido attraverso i vasi.
L’embrione misura dai 7 ai 9 mm  ( a 6 settimane mediamente la lunghezza testa coda è di 4 mm) pesa meno di una mentina e ha le dimensioni di un mirtillo.
Ci sono già gli abbozzi degli organi sessuali ma non è ancora possibile determinare se sarà maschio o femmina attraverso l’ecografia.
Si stanno formando molti organi, continua lo sviluppo del cervello, le narici,la vescica, la lingua e l’ esofago sono tutti in via di sviluppo e di trasformazione. I suoi occhi si stanno muovendo verso la parte anteriore del volto e si stanno formando le sue piccole palpebre. Si stanno formando gli arti a forma e si stanno sviluppando tutti i principali organi del bambino : cuore, intestino, reni, fegato, polmoni e pancreas.
Il bimbo è già molto attivo e nuota all’interno del sacco amniotico e tira calci. Tuttavia è ancora troppo piccolo e gli urti sono ben ammortizzati dall’utero e dal liquido amniotico . Pertanto non è ancora possibile sentirlo muovere.
Il cordone ombelicale è cresciuto in lunghezza e questo gli permette proprio di fare ampi movimenti dentro di te. Le vene sono visibili attraverso la sua pelle sottile.

PER IL PAPA’

Parliamo di sesso: forse vi sentite titubanti in questo periodo: .non sapete come comportarvi. I rapporti sessuali in gravidanza non sono vietati ( a meno che non esistano particolari controindicazioni e problemi) ma tutto è all’insegna della delicatezza.

La vostra compagna generalmente avrà un aumento di desiderio a partire dal secondo trimestre.
Parlate dei vostri dubbi, desideri e paure.

CONTROLLI DA FARE

Avete trovato l’Ostetrica? è il momento di farlo e di fissare con lei un primo appuntamento!
L’esperienza e la reputazione dell’ostetrica è molto importante perchè devi sentirti sicura e tranquilla nell’affidarti a Lei. Inoltre questo renderà la vostra gravidanza più semplice e serena.

CONSIGLI

Soprattutto all’inizio, la gravidanza tende a complicare la stitichezza specialmente in quelle donne che erano già predisposte, perché fisiologicamente avviene un allentamento della motilità intestinale.
Che cosa puoi fare?
Mangia più frutta, verdura e crusca in modo da evitare i lassativi.
Inoltre, la presenza di ormoni può causarti impurità della pelle.

Prova questo scrub naturale:
Ingredienti:
- 3 pugni di sale fino da cucina.
- 2 cucchiai di olio di oliva
- olio essenziale di lavanda
Mescolare tutto in un barattolo di vetro e utilizzare quello che ottenete come scrub per il corpo. Dopo il risciacquo la pelle sarà morbida, luminosa e bella profumata.

Esami da effettuare

In rosso ho messo quelle che NON sono esenti da ticket e che potrebbero non venire richiesti, in nero invece quelle che sono gratuite e che vengono generalmente richiesti dallo specialista  come previsto dal decreto Ministeriale del 1998.

Clicca qui per vedere gli esami da fare entro la 13° settimana

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio

>>Torna all’elenco delle settimane di gravidanza

Promozione Prénatal

Ti potrebbe interessare

Mantenersi ben idratate in gravidanza e nel post -partum è di estrema importanza per il proprio benessere...
Uno dei sintomi più comuni alle donne in gravidanza è la nausea. La loro presenza è dovuta a fattori...
Le nausee accompagnano i primi mesi di gravidanza in quasi il 90% delle donne incinte. Alzi la mano...
COME CAMBIA IL TUO CORPO Più il bambino cresce e più è probabile che tu possa avvertire alcuni doloretti...
Moltissime donne in gravidanza soffrono di stitichezza e aerofagia o flatulenza. Una condizione molto...

209 Commenti

  • Vane
    ottobre 30, 2014

    Anch io molta stanchezza …. E sento fame uffff voi ????

    • Francesca
      ottobre 30, 2014

      Per me e una lotta tutti i giorni con il cibo ..ho sempre fame ..ma io sono alla 14settimana e voi?

    • Joana
      ottobre 30, 2014

      io ora sono a 15+5 e la fame non è più tanta come prima fino alla 12 settimana avrei mangiato il mondo intero, ma ora riesco a controllare la fame!
      mangia più frutta possibile, perchè dopo la 13 sett il tuo intestino inizia a diventare pigro…quindi fibre a go-go!
      Per la stanchezza…beh quella aumenta e basta! Cerca di riposarti il più possibile nel pomeriggio/sera…la mattina se non lavori fatti delle passeggiate non lunghissime così il metabolismo non si ferma!
      baci baci

      • Francesca
        ottobre 30, 2014

        Ciao joana grazie per i consigli servono sempre anche se io sono alla mia terza gravidanza e sono a casa in maternità anticipata per gravidanza a rischio ..ti dirò e veramente difficile stare a riposo con altri due figli …cmq faccio l’impossibile per nn stancarmi

1 3 4 5