FattoreMamma Network


Articoli Calendario della gravidanza

Trentasettesima settimana di gravidanza

La trentasettesima settimana di gravidanza va da 36+0 a 36+6 (iniziando a contare dalla data delle ultime mestruazioni).

COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

Potresti avere un aumento delle perdite vaginali che potrebbero contenere muco cervicale. Questo perché il tuo corpo si sta preparando per il travaglio.

Hai già deciso se allatterai?
Io l’ho fatto con entrambi i miei bambini. Allattare al seno (qui la guida completa)  è una  esperienza meravigliosa per la mamma e il bambino;  il latte materno è inimitabile per qualità, il bambino cresce meglio, noi mamme riacquistiamo la linea più in fretta ed è anche una scelta assolutamente non dispendiosa in termini economici. Se si ha la possibilità di allattarlo al seno perché rinunciare?
Per quanto riguarda il peso, se hai acquistato 12-14 chili, perderai al termine del puerperio dai 4 ai 5 kg,  tutti  liquidi in eccesso.

10220374_s

COSA SUCCEDE AL BAMBINO

Il tuo bambino continua a crescere e aumentare di peso durante queste ultime settimane.Pesa circa 2622 grammi e misura circa 47,4 cm di lunghezza. I suoi capelli si stanno allungando. Alcuni bambini nascono con una folta chioma di 2-3 centimetri e altri solo con una leggera peluria.Tutti gli organi sono funzionanti e se nascesse adesso è praticamente a termine.

Il parto pretermine (o prematuro) secondo la classificazione dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) è quel parto che avviene prima della 37esima settimana di gestazione.

Il bambino sta allenandosi con i movimenti respiratori per trovarsi pronto al momento della nascita, gira la testa verso fonti di luce e di suono così come farebbe un neonato.

Se il medico fa una stima del peso prendila con le pinze. E’ solo una stima e consocerai il vero peso del bambino solamente alla nascita.

Meno del 5% delle nascite avviene alla data prevista del parto. Il 50% delle nascite avvengono entro una settimana dalla data di scadenza, e quasi il 90% entro  le 2 settimane.

trentasettesima settimana di gravidanza

Resta aggiornata sulla tua gravidanza!
Ogni settimana ti racconto che cosa succede a te e al tuo bambino. Attiva ora le settimane di gravidanza via email!
  


PER IL PAPA’

Controlla con lei la valigia per l’ospedale assicurandovi che ci sia tutto l’occorrente, macchina fotografica (con le pile cariche!) compresa! Il travaglio potrebbe iniziare in qualunque momento da adesso. Sei pronto?

CONSIGLI

Consigliato per tutta la gravidanza, il Tè di foglie di lampone.
Due pizzichi grossi di foglie secche in un pentolino d’acqua bollente. Lasciare agire per 10 minuti, filtrare e zuccherare a piacere.
Una tazza al giorno dal secondo trimestre, e tre tazze al giorno nell’ultimo mese.
Tonifica l’utero, lo farà lavorare meglio dando contrazioni più efficaci e meno dolorose, e (dicono) un parto più facile e breve.

ESAMI DA EFFETTUARE

In rosso ho messo quelle che NON sono esenti da ticket e che potrebbero non venire richiesti, in nero invece quelle che sono gratuite e che vengono generalmente richiesti dallo specialista  come previsto dal decreto Ministeriale del 1998.

Clicca qui per vedere gli esami da fare tra la 33° e la 37° settimana di gestazione

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio, disegni  di Alessia Bosa.

>>Torna all’elenco delle settimane di gravidanza

Note: Ogni bambino si sviluppa in modo diverso. Questa pagina è stata preparata per dare un’idea generale di come un feto cresce in utero. Le informazioni fornite attraverso questa pagina non hanno valenza medica e non si sostituiscono al parere del medico.

Entra nella grande community di Periodo Fertile

Tanti servizi dedicati e personalizzati per te!

Registrazione veloce con Facebook Registrazione personalizzata
Non viene mai pubblicato nulla sulla tua bacheca Facebook!

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

191 Commenti

  • Io sono a. 37 settimana non so quando la piccola voglia farsi vedere spero presto perché tra stanchezza e gli 4 che dicono mamma quando nasce la sorellina :yahoo:

  • Ciao, sono alla 36+3 e mi sento fiacchissima. Ho le gambe molto deboli, mi reggo a mala pena in piedi e un terribile mal di testa mi accompagna giorno e notte. La pressione è altalenante e spesso la sera aumenta senza ragione. Dopo un breve ricovero si è concluso che i valori sono nella norma e non è evidente una ragione palese per cui la pressione non sia stabile. Sono esausta, anche l’umore ormai ne sta risentendo. Mi dispiace tanto per il bimbo. Temo di non avere neanche la forza di partorirlo. Qualcuno si è sentito come me?
    S :unsure: scusate lo sfogo

    • Coraggio, gli ultimi tempi sono i più duri perché ti senti pesante e non dormi più per via del pancione che non sai fisicamente dove mettere XD Inoltre sei anche molto più stanca ma fidati: io ho partorito col cesareo 20 giorni fa e nonostante i dolori, lo sfinimento e la mancanza di sonno, una volta che hai il tuo bambino sul petto e sul tuo seno le energie che non credevi di avere torneranno come per magia e non sentirai più alcun disagio. Coraggio, io con l’operazione sto ancora facendo i conti, mi tira la ferita e la notte non dormo ma mi basta prendere in braccio la mia bambina e mi sento un leone!