Il neonato da 0 a 12 mesi: cosa sa fare? Quanto dorme ? Quanto mangia?

Come cresce un neonato nei primi 12 mesi? Ecco una tabella di crescita del bambino anche se, come sempre, ogni piccolo avrà dei ritmi diversi da tutti gli altri.

Una mamma è sempre ansiosa si sapere se il suo bambino rientra nei “parametri” standard anche se sa che il suo piccolo è unico. O sbaglio?

C’è un forte interesse nell’andare a verificare se il bambino sa fare quelle cose che mediamente riescono a portare a termine i bambini di quell’età o se addirittura anticipano i tempi.

Con l’esperienza di mamma ho avuto modo di capire e testare con mano che ogni bambino hai dei suoi ritmi particolari. A meno di  evidenti problematiche che vanno sempre riferite al pediatra, le differenze tra un bambino e l’altro nei ritmi di apprendimento ma anche nel modo di socializzare possono essere diversi, e questa diversità diventa sempre più evidente mano a mano che crescono quando i caratteri si manifestano  in modo palese. Avremo quindi il bambino timido, quello giocoso, quello schivo e quello che sta in braccio a tutti e così via.

Ritmi di crescita ben definiti

Il neonato da 0 a 12 mesi ha però dei ritmi di apprendimento e crescita abbastanza ben definiti che si possono schematizzare come segue. Ovviamente se avete dei dubbi in merito allo sviluppo motorio e sensoriale del vostro bambino, fate sempre riferimento al pediatra di fiducia mi raccomando.

Se volete approfondire cosa succede al neonato mese per mese, potete leggere gli articoli completi oppure proseguite con il riassunto mese per mese più sotto.

24965222_m

Appena nato

Sonno: dorme la maggior  parte  del tempo, svegliandosi ogni 2-3 ore circa per mangiare. Questo in condizioni ideali ma nella realtà vi sembrerà di continuare ad allattarlo perennemente perchè all’inizio è lento a mangiare e durante la poppata si addormenta facilmente.

Allattamento: ogni 2-3 ore circa, vedi sopra

Capacità sensoriali e motorie: vede bene le cose poste tra i 25 e i 30 cm di distanza dagli occhi. Comunica attraverso piccoli borbottii, starnuti, singhiozzi e pianti, soprattutto pianti.Il pianto è il suo principale mezzo do comunicazione e sta a noi genitori imparare a comprenderlo e decifrarlo.

Gioco e interessi:E’ attratto da specchi suoni e colori.

Il neonato di un mese

Sonno: dorme complessivamente 15 -16 ore al giorno.

Allattamento: vuole essere allattato ogni 2-3 ore.

Capacità sensoriali e motorie: L’udito è completamente sviluppato,  reagisce quindi ai suoni che gli sono famigliari.Tiene le mani strette a pugno.

Gioco e interessi:E’ interessato ai volti, non ai giochi. Ama guardare il viso della mamma e del papà e delle persone che gli vivono intorno.

Il neonato di due mesi

Sonno: inizia a stare più sveglio durante il giorno e dormire di più la notte.

Allattamento:vuole essere allattato ogni 2-3 ore.

Capacità sensoriali e motorie: Segue con gli occhi gli oggetti in movimento. Impara a succhiarsi il pollice o il pugno.Comincia a sollevare la testa

Gioco e interessi: Inizia a socializzare un po ‘e a rispondere con gorgogli a chi gli parla.

Il neonato di tre mesi

Sonno: dorme in tutto 15-16 ore tra il giorno e la notte. Di notte dovrebbe dormire 5-6 ore di fila

Allattamento:richiede di essere allattato ogni 3-4 ore circa

Capacità sensoriali e motorie: comincia a imitare suoni, espressioni e movimenti. Cerca il contatto visivo e riconosce i volti dei famigliari.

Gioco e interessi:ama dare calci agli oggetti che vede muovere, gli piacciono le palestrine ma non troppo perchè dopo un po’ si stancano

Il neonato di quattro mesi

Sonno:dorme circa 15 ore tra giorno e notte. Durante il giorno fa 2-3 riposini

Allattamento:vuole essere allattato ogni 3-5 ore

Capacità sensoriali e motorie:Inizia la dentizione. Inizia ruotare da pancia in giù a pancia in su. Si spinge sui gomiti.

Gioco e interessi:cerca di raggiungere  afferrare i giocattoli. Adora le facce buffe e il cucu-settete

Il neonato di cinque mesi

Sonno:dorme circa 15 ore tra giorno e notte( 6-8 ore solo la notte).Durante il giorno fa 2-3 riposini

Allattamento:vuole essere allattato ogni 3-5 ore.

Capacità sensoriali e motorie:cerca di raggiungere e afferrare gli oggetti con entrambe le mani

Gioco e interessi:Gli piace ancora il cucu-settete ma è attratto dalle novità

Il neonato di sei mesi

Sonno:Dorme circa 15 ore tra giorno e notte e durante il giorno fa 2-3 riposini. il sonno continuo notturno diventa sempre più duraturo.

Alimentazione :richiede di essere allattato ogni 3-6 ore. Si iniziano a introdurre i cibi solidi

Capacità sensoriali e motorie: si gira da pancia in su a pancia in giù e viceversa. Impara a stare seduto.

Gioco e interessi:gli piacciono i libri e i palloni di stoffa e i giochi musicali.

4839276_s

Il neonato di sette mesi

Sonno:Dorme circa 15 ore tra giorno e notte. La notte può dormire dalle 6 alle 11 ore di fila.

Alimentazione: si continua con l’introduzione dei cibi solidi

Capacità sensoriali e motorie:inizia la lallazione e imita i suoni. Si regge sulle gambe (con l’aiuto di un adulto). Vede pienamente i colori

Gioco e interessi:gli piacciono i libri colorati e le riviste (anche da strappare ma attenti che non metta in bocca nulla!)

Il neonato di otto mesi

Sonno: Dorme circa 15 ore tra giorno e notte. Di giorno fa un paio di riposini

Alimentazione:necessita di 750-900 calorie al giorno. Adora toccare il cibo con le dita per testarne la diversità di consistenza

Capacità sensoriali e motorie:Ha imparato a stare seduto da solo. Si sta preparando a gattonare o è già in grado di farlo

Gioco e interessi: è attratto da tutti i giocattoli e oggetti di casa (fate attenzione che venga in contatto solo con quelli sicuri)

Il neonato di nove mesi



Imperdibile per le neomamme
Mese per mese i consigli migliori per te ed il tuo bambino.
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Sonno:Dorme circa 15 ore tra giorno e notte. Di giorno fa un paio di riposini

Alimentazione: assume dai 700 ai 900 ml di latte (materno o in formula) al giorno. Mangia cibi solidi sia a pranzo che a cena ed eventualmente come spuntino  al posto del latte.

Capacità sensoriali e motorie: in questa fase hanno acquisito la permanenza dell’oggetto cioè arrivano a comprendere che un oggetto esiste anche quando l’oggetto o la persona si allontanano dal proprio  campo visivo.

Gioco e interessi:si divertono un mondo se gli preparate un percorso  a ostacoli con cuscini e imbottiti da scalare. E’  un modo per sperimentare movimenti nuovi.

Il neonato di dieci mesi

Sonno:Dorme circa 13 ore tra giorno e notte. Di giorno fa un paio di riposini

Alimentazione: Fa tre pasti solidi e due spuntini al giorno (una a metà mattina e una a metà pomeriggio).L’allattamento materno o in formula continua nei momenti preferiti (spesso a colazione e prima di andare a letto).

Capacità sensoriali e motorie: Comprendono le istruzioni semplici (tipo non si buttano le cose per terra, fai “ciao” con la manina) e ricordano i propri giocattoli preferiti.

Gioco e interessi: provate a giocare con loro a battimani, si divertiranno un sacco.

Il neonato di undici mesi

Sonno: Dorme circa 13 ore tra giorno e notte. Di giorno fa un paio di riposini

Alimentazione: Fanno tre pasti solidi e due-tre spuntini al giorno.L’allattamento materno o in formula continua nei momenti preferiti (spesso a colazione e prima di andare a letto).

Capacità sensoriali e motorie: Si arrampicano ovunque quindi attenzione a mettere in sicurezza la casa.

Gioco e interessi: Il gioco del cucu-settete rimane ancora uno dei suoi preferiti

Il neonato di dodici mesi

Sonno:Dorme circa 13 ore tra giorno e notte. Di giorno fa un paio di riposini

Alimentazione:Fa tre pasti solidi e due-tre spuntini al giorno. L’allattamento materno o in formula continua nei momenti preferiti ( spesso a colazione e prima di andare a letto)

Capacità sensoriali e motorie:Probabilmente riesce a mangiare da solo. Resta in piedi da solo almeno per qualche seconde riesce a fare 2-3 passetti senza aiuto.E’ capace di pronunciare alcune parole e comprende semplici comandi.

Gioco e interessi:se non lo avete fatto iniziate a leggere le storie facendolo partecipare alla lettura indicando il nome degli oggetti disegnati. e non dimenticate le facce buffe mentre leggete.

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

1 Commento