FattoreMamma Network
Gravidanza

Ecografia per datazione

L’ecografia per “datazione” è quell’esame non invasivo  che permette di datare appunto, le settimane di vita del bambino che portate in grembo.

La datazione della gravidanza può essere fatta fino al massimo alla 13° settimana ma in genere si preferisce farla entro l’11° settimana. Farla troppo tardi esporrebbe a errori di valutazione in quando inizano ad essere evidenti le differenze di crescita tra bambino e bambino.

Questa ecografia oltre che controllare la data del concepimento,  valuta anche altri fattori come:

  • l’effettivo stato di gravidanza (prima dell’ 8° settimana) e il posizionamento del feto nell’utero.
  • se la gravidanza è singola o gemellare
  • la vitalità (controllando il battito cardiaco fetale)
  • la misura della plica nucale indicatore di anomalie cromosomiche (vedi translucenza nucale)

La data del concepimento si ottiene misurando  alcuni parametri come la lunghezza cefalo-sacrale (testa-coccige). Valutando questa misura e comparandola con le tabelle esistenti di riferimento (in genere la macchina ecografica fa tutti i calcoli del caso) verifica che queste misure siano “compatibili” con la data dell’ultima mestruazione.

A questo punto calcola direttamente la data prevista per il parto(www.periodofertile.it/articoli/la-data-del-parto-calcola-quando-dovrebbe-nascere-il-tuo-bambino).

La  prima ecografia è in genere transvaginale, si esegue cioè con una sonda cilindrica che viene inserita direttamente in vagina. Con questa ecografia si ottengono immagini più definite rispetto a quella addominale/tradizionale.

Entra nella grande community di Periodo Fertile

Tanti servizi dedicati e personalizzati per te!

Registrazione veloce con Facebook Registrazione personalizzata
Non viene mai pubblicato nulla sulla tua bacheca Facebook!

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avviami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

54 Commenti

  • Buongiorno a tutte sono nuova.ho avuto l ultima mestruazione il 7 luglio. Il 4 agosto aspettavo il ciclo ma ad oggi ancora niente,7giorni di ritardo(mai capitato!). Il 2 agosto ho avuto un rapporto completo con mio marito . ieri ho fatto un ecografia ma il ginecologo mi ha detto che è tutto perfetto nella norma. Non c’è gravidanza. Ora mi chiedo è possibile che io sia rimasta incinta il 2 agosto e dato che è troppo presto non è stato rilevato dall ecografia? (Dato che non mi ha fatto la trasvaginale) attendo una risposta Grazie

  • Buongiorno Dott.ssa
    Ieri ho fatto l’eco del terzo trimestre,a 31+6
    I risultati sono
    Dpb 84; cc 301; ca 267; femore 57 e peso 1750
    Rientrano nei range ?o il bimbo ha la testa troppo grande e il corpo è gambe piccole ?
    Grazie mille
    Patrizia

  • Cara Elena,sono in gravidanza ed ho avuto l’ultimo ciclo il 13 aprile.
    Il 4 giugno ho fatto la prima eco e la ginecologa mi ha detto che ero a 7 settimane precise quando a me risultavano 7 sett e 3 giorni…
    Come mai questa differenza? Come si calcolano i giorni in gravidanza?
    Ieri il mio medico curante mi ha detto di essere a 11 sett e 2 giorni ma secondo i miei calcoli sono di 10 sett e 1 giorno….
    Puo’ darmi una spiegazione?

    • ciao, in genere le gravidanza si datano a partire dalla data dell’ultima mestruazione ( e oggi saresti a 10+1.
      la prima ecografia in base alla misure rilevate può darti un riferimento diverso . qualche giorno di differenza dipende sempre da quando è avventa l’ovulazione, basta ovulare con qualche giorno di anticipo o di ritardo e i conti non tornano con le misure prese.
      probabilmente ieri il medico ha sbagliato a calcolare.

  • Buonasera.
    Ad aprile ho avuto il ciclo con 15 di anticipo (dal 28 e’ arrivato il 13).
    Ho avuto un rapporto non protetto il 23 o il 27 ( non ricordo) e poi due il 7 e l’8 maggio.
    Il 13 maggio aspettavo le mestruazioni che non sono arrivate.
    Ho fatto il test ed e’ positivo.
    E’ possibile che sia rimasta incinta con l’unico rapporto che ho avuto ad aprile?
    o puo’ essere successo anche con i rapporti di maggio anche se erano cosi’ vicini all’inizio delle mestruazioni?

    • Ciao
      capire quando c’è stato il concepimento dipende da quanto alte sono le beta e da come andrà la prima ecografia, non è che quelle perdite del 13 aprile siano state perdite da impianto e non una vera mestruazione?

          • intanto grazie.
            Il test di gravidanza l’ho fatto il 17simo giorno di ritardo….
            Un’altra cosa….con la prima ecografia, si riesce a vedere quando e’ stato concepito?

                • Buonasera!!
                  Oggi pom ho fatto la prima ecografia, il CRL e’ di 0.912.
                  Questo e’ il valore che serve per stabilire quando c’e’ stato il concepimento?
                  Quando c’e’ stato secondo lei?
                  Il 23 o il 28 aprile o l’8maggio?

              • questa è la lunghezza dal vertice all’osso sacro ma in genere in base a queste misure sull’ecografo compaiono le settimane di gravidanza corrispettive.

                • La ginecologa mi ha detto che sicuramente c’e’ stato intorno ai giorni 25-28 aprile..ma lo ha detto solo perche’ quelli sono i giorni fertili o perche’ si e’ basata su qualche altra cosa?

  • Salve a tutte,avrei bisogno di una conferma …. una misura di CRL di 3 mm a 6 settimane dall U.M (e quindi a 4 dal concepimento piu o meno) e’corretta???

  • Cara Elena (responsabile periodo fertile) volevo sapere se l’uso delle mani è anche dello speculum pet la visita interna può provocare contrazioni prodromiche, grazie in anticipo per la risposta !

    • posso solo parlare in base alla mia esperienza e nel mio caso non mi ha mai procurato fastidi. contrazioni possono avvenire per infezioni ad esempio, per carenza di magnesio o anche fisiologicamente ( contrazioni di Braxton Hicks) . ovviamente se hai contrazioni meglio avvisare il medico se non sei a termine della gravidanza

        • probabilmente sei ormai in prossimità del parto… la mia prima gravidanza ho partorito il giorno dopo l’ultima visita ginecologica… le contrazioni preparatorie possono cominciare anche alcuni giorni prima del parto. non so se ci possa essere una relazione tra quello che ha fatto il mdico e le contrazioni che senti…

  • Buongiorno a tutte! Ho fatto la prima eco il 13 gennaio,dal calcolo delle ultime mestruazioni sarei dovuta essere a 11 settimane ma dall eco e risultata un differenza di tre settimane…il bimbo e piccolo piccolo e il cuore batte troppo piano.Il ginecologo mi dice di aspettare 15 gg nei quali con molta brobabilita perdero il piccolo…ieri ho fatto l eco e il piccolo e ancora li…con le sue tre settimane di differenza seppur cresciuto e con il battito sempre un po lento…adesso aspetto di fare il test integrato..riuscira questo esame a chiarire l epoca gestazionale e di conseguenza a dirmi se il mio bimbo ha qualche problema? O dovro fare l amniocentesi? Grazie…

    • Ciao Serena
      La translucenza è un esame prenatale che da un esito probabilistico e limitatamente ad alcune patologie, si tratta di un calcolo del rischio presunto ed in nessun caso con tale test si può conoscere la costituzione cromosomica del feto. Il test inoltre non da nessuna informazione riguardo le innumerevoli malattie genetiche causate da anomalia di un singolo gene (circa 6000 mila). Quindi puoi farlo ma con la consapevolezza che non potrebbe essere sufficiente per avere tutte le risposte che cerchi. Il ginecologo cosa ti suggerisce di fare?

      • Grazie x la risposta! Il ginecologo mi ha detto che la scelta e’ solo mia…ho letto di tutto su internet..ma il binomio battito lento-feto piccolo sembra dare certezza al fatto che il bambino potrebbe avere dei problemi…

  • salve a tutte sono alle settima sett e ho appena fatto la prima visita ma la gine mi ha detto che il fagiolino risulta piu piccolo ripetto alle settimane.
    mi sono un po messa in allarme. a voi è capitato??

  • …sono Giovanna mamma già di un bimbo di 4anni mi è successo una cosa ke mi ha fatto stare male quasi tt settimana . Ho fatto gli esami beta… Il prino1353dopo due giorni 3857allora il ginecologo mi ha voluto fare un altra ecografia…. Ma nn vedeva nulla l unica cosa ke vedeva … Era qualcosa nella cervicale… Mi ha fatto correre in ospedale dove c erano tre dottori ke mi aspettavano…. Mi fanno un altra eco e…….. Si scopre ke c è la sacca impiantato nell utero… Ma io dico si può far spaventare così le persone… Ho pianto per quattro giorni perke ero in panico per colpa sua…. È ora devo aspettare che si formi l embrione….

  • Complimenti x il sito… Sono alla 22ª settimana di gravidanza,il mio piccolo pesa 320gr. E ho la placenta bassa… Corro qualche rischio io e il mio bambino?

  • Salve a tutte mi chiamo ivan
    Mia moglie é incinta,è all’ottava settimana,e x una questione d ansia (credo sia normale) abbiamo fatto la visita a pagamento anticipando la visita dell’ospedale….
    Abbiamo riscontrato che l’embrione era più piccolo rispetto a quello previsto e nn si sentiva nessun battito,ed il ginecologo x indagare meglio ed avere una situazione più chiara,hA chiesto a mia moglie d ripetere le bhcg,fortunatamente il valore era 150 mila circa,ripetiamo dopo una sett un’altra ecografia e l’embrione é cresciuto ma nn come si sperava,e nn si sentiva battito nuovamente….(il medico sospetta un aborto interno)
    C tengo a precisare che alla prima ecografia l’embrione si vedeva chiaramente,e alla seconda invece faceva fatica a vederlo,può essere normale qsto????
    Un altro dubbio che abbiamo,e che mia moglie continua ad avere ancora e sempre in maniera regolare tutti i sintomi d una donna incinta,nausea fortissima,vomito,la pancia cresce e il seno anche,può essere che nn va avanti?????
    Spero d cuore d avere risposte confortanti….

  • ho scoperto da 5 gg di essere incita e le beta erano a 868.13 il giorno dopo sono andata al pronto soccorso x delle makkie marroni e mi hanno scritto possibile gravidanza extra uterina anche se le beta erano a 1600 la mattina dopo sono riandata a ripetere le beta ed erano a 2613 ma nn si vedeva nulla utero perfetto e tube perfette oggi passati 2 gg ho ripetuto la beta ed erano 4552 posso stare tranquilla e secondo voi st sera dall eco si vd qualcosa

  • Dottoressa, ho paura sono in ansia…anzi ho un attacco di panico in corso.
    fatta ecografia transvaginale…. embrione 4 mm… la macchina gli diceva circa 5-6 settimane ma io ho avuto rapporti con il mio uomo dal 14.03 al 22.03. ultimo ciclo 8 marzo. che significa? io ho una paura enorme. allora ultimo ciclo non era vero? il penulimo è stato intorno al 8 febbraio. (non lo ricordo perfettamente). non si sentiva battivo, niente….. ho le beta a 700. e il clear diceva che ero di 2-3 settimane…… ma che significa! se contassi dalll’8 marzo oggi sarei a 4+2 settimane. non 6. posso aver ovulato prima? non so che pensare!
    ho paura datemi una risposta!

    • Ciao Michela, con un ultimo ciclo all’8 marzo l’ecografia difficilmente riusciva a individuare l’embrione. L’ultimo ciclo era normale o hai avuto solo poche perdite? ora dovrai ripetere l’ecografia tra qualche giorno e le beta per capire come evolve la situazione. cosa ti ha detto il medico?

      • salve… dice che epoca gestazionale e` tra la 5 e la sesta. se fosse stato il ciclo precedente a febbraio sarei stata di 8 sett piene e allora nonsarebbe stato un embrione di 4 mm… ma non riesco a capire… io ho paura perche ho assunto dei farmaci molto tossici… per questo era inportante capire una data circa. con un ovulazione anticipaya si sarebbe visto? a 4+2 non si doveva vedere quindi.

        • a 4 settimane è tanto se si vede la camera gestazionale in effetti… i conti non tornano molto e quindi per capire cosa sta succedendo è necessario approfondire con altri controlli ( sia beta che ecografia) . Le beta puoi ripeterle a 3 giorni dalle ultime fatte. fammi sapere!

          • Ho avuto l ultimo ciclo i primi di marzo .il 2aprile ho fatto il beta ed era655 il 7aprile ho fatto la visita con eco e non si vedeva niente e normale .neanche la camera gestazionale

  • ho deciso di non andare piu dal ginecologo e di non fare piu eco fino alla tredicesima sett. a meno che non ho dolori o perdite non intendo piu sottopormi ad esami.in effetti io sto benissimo e loro non fanno che mandarmi in confusione e in ansia.vada come vada