Salute Riproduttiva

Doccette vaginali: tutto quello che dovete sapere

Si sente spesso di parlare di doccette vaginali (sinonimo di irrigazioni vaginali o lavande vaginali) e in modo decisamente improprio, causando cattiva informazione. Per questo motivo è fondamentale chiarire cosa sono, che funzione hanno e quali sono le conseguenze per chi  le utilizza.

Le doccette, che troviamo citate in tanti discussioni sui social o nei forum,  sono in poche parole dei lavaggi interni alla vagina. In farmacia si possono acquistare degli irrigatori vaginali che solitamente si usano per le lavande vaginali prescritte per certi tipi di infiammazione.

La maggior parte delle donne che applica questa pratica però, lo fa per altri scopi senza sapere che possono causare problemi o non essere assolutamente efficaci per evitare una gravidanza indesiderata.

La maggior parte degli esperti sconsiglia vivamente alle donne di praticare lavaggi interni alla vagina, vediamo perchè.

Perchè  è bene non fare le doccette vaginali

Lavaggi interni alla vagina possono modificare l’equilibrio della flora batterica e modificare l’acidità naturale presente in una vagina sana.

L’ambiente acido, creato grazie al una flora batterica in equilibrio, protegge la vagina dalle infezioni o dalle irritazioni.

Fare frequentemente le irrigazioni/lavaggi vaginali può causare  la crescita eccessiva di batteri nocivi. Ciò può portare ad un’infezione da candida o alla vaginosi batterica.

Se è già presente una infezione vaginale fare questo tipo di lavaggi può spingere i batteri nocivi nell’utero, nelle tube e verso le ovaie aumentando la possibilità di contrarre la malattia imfiammatioria pelvica, una patologia che può comportare seri problemi.

Doccette lavaggi vaginali

A quali problemi di salute sono correlati i lavaggi vaginali?

Sono principalmente 5:

  1. Vaginosi batterica: si tratta di una infezione vaginale. Le donne che eseguono spesso le irrigazioni vaginali (una volta alla settimana) hanno  cinque volte più probabilità di sviluppare una vaginosi batterica  rispetto alle donne che non le fanno.
  2. Malattia infiammatoria pelvica, una patologia degli organi riproduttivi spesso causata da una infezione sessualmente trasmissibile.
  3. Problemi durante la gravidanza, compreso il parto pretermine e la gravidanza ectopica
  4. Infezioni sessualmente trasmissibili compreso l’HIV
  5. Irritazione vaginale o secchezza.

 I lavaggi vaginali sono utili per eliminare odori intimi?

No, non bisogna fare le lavande per eliminare odori vaginali o altri problemi come prurito o bruciore.

Parlatene con il ginecologo, l’ostetrica o il vostro medico se:

  • avete perdite vaginali maleodoranti
  • avete peridte vaginali dense bianche o giallo-verde, con o senza odore
  • avete bruciore, arrossamento e gonfiore intorno alla vagina
  • avete dolore durante la minzione
  • avete dolore durante i rapporti sessuali

Questi sintomi possono essree un segno di infezione vaginale o di una infezione sessualmente trasmissibile.

Bisogna inoltre evitare di fare questi lavaggi prima della visita dal ginecologo perché possono rendere difficile la diagnosi di eventuali patologie.

Le doccette servono per migliorare l’igiene intima?

No, non servono le irrigazioni vaginali per pulire la vagina. Anzi, i lavaggi vaginali aumentano la possibilità di infezione.

Il corpo produce autonomanmente del muco che ha anche una azione protettiva e di “pulizia” della vagina.

Quando vi fate il bagno o la doccia, pulite l’esterno della vagina con acqua tipepida e detergenti specifici non aggressivi. Ricordiamo che anche i saponi più delicati possono causare secchezza e irritazione a chi ha la pelle più sensibile.

Se sentite degli odori molto diversi dal solito significa che c’è qualcosa che non va ed è necessario parlarne con il medico o con l’ostetrica.

Le doccette prima o dopo il sesso possono impedire la trasmissione di  una infezione sessualmente trasmissibile?

No. Fare le irrigazioni vaginali rimuove alcuni dei batteri che vivono normalmente nella vagina e  che possono proteggere dalle infezioni.

Pertanto i lavaggi possono aumentare il rischio di infezione da parte di queste patologie a trasmissione sessuale, HIV compresa.

Fare una doccetta dopo il rapporto mi aiuta a evitare una gravidanza?

No. Non dovrebbe mai essere usato come metodo di controllo delle nascite. Esistono tante soluzioni valide ed efficaci per prevenire gravidanza indesiderate.

Se avete avuto un rapporto occasionale non protetto o se il preservativo si è rotto e temete fortemente una gravidanza, rivolgetevi al medico per la contraccezione di emergenza.

I lavaggi vaginali interferiscono con la fertilità?

Sì. I lavaggi vaginali possono rendere più difficile la ricerca della gravidanza e possono causare problemi durante la gestazione.

  • Si è visto che le donne che praticavano le irrigazioni almeno una volta al mese  impegano più tempo a rimanere incinta rispetto a quelle che non fanno le irrigazioni vaginali.
  • Le doccette aumentao il rischio di gravidanza extrauterina
  • Le irrigazioni vaginali aumentano il rischio di parto pretermine  che, a sua volta, aumenta il rischio di problemi di salute per la mamma e il bambino.

Per approfondire:

  1. Ott, M.A., Ofner, S.O., Fortenberry, J.D. (2009). Beyond Douching: Use of Feminine Hygiene Products and STI Risk among Young Women(link is external)Journal of Sexual Medicine; 6: 1335–1340.
  2. Markham, C.M., Tortolero, S.R., Addy, R.C., Baumler, E.R., McKirahan, N.K., Escobar-Chaves, S.L., et al. (2007). Factors Associated with Frequent Vaginal Douching Among Alternative School Youth(link is external)Journal of Adolescent Health; 41(5): 509–512.
  3. Ness, R.B., et al. (2002). Douching in relation to bacterial vaginosis, lactobacilli, and facultative bacteria in the vaginaObstet Gynecol; 100:765–72.
  4. Allsworth, J., & Peipert, J. (2007). Prevalence of bacterial vaginosis: 2001-2004 National Health and Nutrition Examination Survey dataObstetrics and Gynecology; 109(1), 114–120.
  5. Baird, D.D., et al. (1996). Vaginal douching and reduced fertilityAmerican Journal of Public Health; 86(6): 844–50.
  6. Misra, D. P., & Trabert, B. (2007). Vaginal douching and risk of preterm birth among African American womenAmerican Journal of Obstetrics and Gynecology; 196(2), 140 e141–140 e148.

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.