Valore progesterone in fase luteale e in gravidanza

Il progesterone viene prodotto in caso di ovulazione dal corpo luteo che si forma in una delle due ovaie allo scoppio del follicolo che conteneva l'ovocita. Una volta ovulato il progesterone continua ad aumentare  per circa 6-10 giorni, e poi cala se l'ovocita non è stato fecondato.

La valutazione del valore del progesterone è importante sia per capire se è avvenuta l’ovulazione, sia per avere conferma della corretta evoluzione della gravidanza (come accade per le beta HCG)

Il progesterone viene prodotto in caso di ovulazione dal corpo luteo che si forma in una delle due ovaie allo scoppio del follicolo che conteneva l’ovocita.

Una volta ovulato il progesterone continua ad aumentare  per circa 6-10 giorni, e poi cala se l’ovocita non è stato fecondato.

L’aumento della temperatura corporea basale che si monitora costruendo il grafico della temperatura basale, è proprio causato dall’aumento del progesterone in circolo.

Si consiglia un dosaggio del progesterone circa 6-8 gg dopo l’ovulazione quando si sospetta una carenza dello stesso.

I livelli di progesterone possono cambiare da un giorno all’altro, da un’ora all’altra, da un laboratorio all’altro. Anche nello stesso giorno le donne possono avere diversi valori. Dopo aver mangiato, i livelli di progesterone possono scendere fino al 50%, ecco perché il prelievo dovrebbe essere fatto al mattino e a digiuno.

Livelli di progesterone circa una settimana dopo l’ovulazione in una donna non incinta sono generalmente di almeno 8-10 ng / ml. Livelli molto più bassi possono indicare mancata ovulazione.

Valori del progesterone in caso di gravidanza

In caso di gravidanza il progesterone sale ad almeno 10-12 ng / ml  ma per avere una maggior possibilità di un buon esito della gravidanza, gran parte dei medici vorrebbe vedere i livelli di progesterone intorno a 16-18 ng / ml o più (anche  se ci sono molte gravidanze che proseguono con successo nonostante  livelli inferiori di progesterone).
In caso di gravidanza extrauterina, i livelli di progesterone sono più bassi rispetto ad una gravidanza intrauterina.

Valori del progesterone in caso di non gravidanza

In fase preovulatoria:  inferiore a 1 ng / ml

In fase post ovulatoria: da 5 a 20 ng / ml

Postmenopausa:i nferiore a 1 ng / ml

Valori  del progesterone in gravidanza:

  • 1 ° trimestre: 11,2-90,0 ng / ml
  • 2 ° trimestre: 25,6-89,4 ng / ml
  • 3 ° trimestre: 48-150 a 300 o più ng / ml 

Nota: ng / ml = nanogrammi per millilitro

Gli intervalli di valori di riferimento possono variare leggermente tra i diversi laboratori. Ogni volta che consultate l’esito degli esami fatti,  parlatene sempre con il vostro medico.

Fonti

Fritz MA, Speroff L. Female infertility. Speroff L, Fritz MA, eds. Clinical Gynecologic Endocrinology and Infertility. 8th ed. Philadelphia, Pa: Lippincott Williams & Wilkins; 2011:chap 27.

Fritz MA, Speroff L. Recurrent early pregnancy loss. Speroff L, Fritz MA, eds. Clinical Gynecologic Endocrinology and Infertility. 8th ed. Philadelphia, Pa: Lippincott Williams & Wilkins; 2011:chap 28.