FattoreMamma Network

Terza settimana di gravidanza

Periodo Fertile

La terza settimana di gravidanza (che va da 2+0 a 2+6 partendo a contare dal primo giorno delle mestruazioni) è  il periodo in cui avviene  l’ovulazione (e quindi il concepimento)  e i primi momenti di sviluppo dell’embrione.

CHE COSA SUCCEDE AL TUO CORPO

L’ovulazione in genere si riconosce perchè è preceduta da perdite di muco cervicale con delle caratteristiche ben precise. In prossimità dell’ovulazione infatti il muco è simile alla chiara d’uovo molto filante ed è accompagnato da una sensazione di bagnato a livello vaginale. Non tutte le donne riescono ad osservare il muco cervicale ma la sensazione di bagnato, che è molto simile a quella che proviamo durante le mestruazioni, dovrebbe essere riconosciuta durante i giorni fertili.

Una volta passata l’ovulazione, (teoricamente in un ciclo di 28 giorni avviene all’inizio della  terza settimana di gravidanza) cessiamo di notare muco e di avere una sensazione di bagnato a livello vaginale. Si torna ad avere una sensazione di asciuttezza, la stessa che caratterizzava il periodo precedente i giorni fertili.

Tra i 5 e gli 8 giorni dopo l’ovulazione la donna potrebbe notare una leggera perdita di sangue che corrisponde all’annidamento avvenuto. Queste perdite vengono anche chiamate perdite da impianto.

Non preoccuparti per questa perdita e non confonderla come una mestruazione anomala. Non tutte le donne inoltre la osservano, molto spesso l’annidamento dell’embrione è asintomatico.

Con l’impianto si inizia a produrre beta HCG che trasforma il corpo luteo in corpo luteo gravidico impedendo quindi le mestruazioni.

Nello stesso tempo  si attiva una protezione immunologica dell’embrione in modo che non venga riconosciuto come”estraneo” dalla madre.

LO SVILUPPO DEL BAMBINO

Il concepimento avviene circa al 14° giorno in un ciclo regolare di 28 giorni con una fase luteale di 14 giorni.

Nel momento dell’ovulazione viene liberato dall’ovaio la cellula uovo. Ad attenderla ci sono gli spermatozoi che hanno superato un lungo viaggio per trovarsi pronti all’appuntamento. Ma solo uno si fonderà con la cellula uovo per dare origine allo zigote al momento del concepimento.

settimana-02-completa

6-8 giorni dopo la fecondazione  avviene l’annidamento nello spessore delle pareti dell’utero che nel frattempo si era ispessito e arricchito di vasi grazie all’azione degli estrogeni prima, e del progesterone poi.

In questa fase e  fino a 9-12 settimane di gravidanza,  sarebbe più corretto parlare di embrione, anzi nei primi 14 gg dal concepimento (e quindi fino alla fine della quarta settimana di gravidanza) per l’Organizzazione Mondiale della Sanità  si parla più esattamente di stadio pre-embrionale. Questo perchè lo zigote iniziale potrebbe in questo intervallo di tempo,  dividersi per dare origine a gemelli omozigoti (identici).

La divisione cellulare inizia immediatamente dopo la fecondazione e prosegue durante tutto il viaggio verso l’utero. L’embrione arriva in utero sottoforma di morula e l’impianto avviene nel giro di 72 ore.

settimana-03-completa

PER IL PAPA’

In questo momento è ancora presto per fare qualsiasi ipotesi, quindi dopo aver terminato la “maratona dei giorni fertili” cercate di distrarvi  e di pensare ad altro in modo che le due settimane che vi separano dall’eventuale test non non siano caratterizzate da ansia e stress.

In ogni caso è utile che continui a seguire il nuovo stile di vita più salutare intrapreso al momento della decisione di avere un bambino.

CONTROLLI DA FARE

Se non li hai ancora fatti sarebbe opportuno eseguire gli esami preconcezionali e iniziare ad assumere acido folico.

-Anticorpi anti eritrociti (Test di Coombs indiretto): in caso di rischio di isoimmunizzazione
-Virus Rosolia anticorpi (IgG, IgM)
Toxoplasma anticorpi (E.I.A.) (IgG, IgM)
-Emocromo: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV, F.L.
-Resistenza osmotica eritrocitaria (Test di Simmel): in caso di riduzione del volume cellulare medio e di alterazioni morfologiche degli eritrociti.
-Hb Anomale (HbS, HbD, HbH, ecc.): in caso di riduzione del volume cellulare medio e di alterazioni morfologiche degli eritrociti
-Esame citologico Cervico Vaginale (PAP TEST)

CONSIGLI

Hai già pensato se farti seguire da un’ostetrica nel corso della gravidanza? Inizia già da ora ad informarti. L’ostetrica deve essere una professionista preparata, che ti trasmetta sicurezza e fiducia. Prendi un appuntamento con Lei così da conoscerla meglio.
L’Ostetrica è l’operatore sanitario che:
Assiste e consiglia la donna nel periodo della gravidanza, durante il parto e nel puerperio conduce e porta a termine parti eutocici con propria responsabilità e pPresta assistenza al neonato. (tratto dal D.M. 740/1994)

Ecco qui un video che racconta la meraviglia della vita, al minuto 5 il concepimento e la formazione dell’embrione. quando parla di battito cardiaco a tre settimane si riferisce a tre settimane dal concepimento e non dal’ultima mestruazione:

Testi in collaborazione con Ostetrica Sara Notarantonio, disegni di Alessia Bosa.

>>Torna all’elenco delle settimane di gravidanza

La newsletter di Periodo Fertile

Ogni giovedì, puntualmente, tante novità. Iscriviti alla newsletter ora!

Iscrizione rapida con Facebook o

Ti potrebbe interessare

Ci sono sempre più coppie che decidono di non utilizzare contraccettivi chimici o fisici. L'alternativa...
Esistono antiche convinzioni che l'ovulazione avvenga sempre al 14° giorni del ciclo mestruale o che...
Come si riconoscono i sintomi dell'ovulazione? E' una domanda che mi fanno in tante e la risposta...
Una corretta osservazione e rilevazione dei sintomi è fondamentale per  poter riuscire ad interpretare...
In caso di ciclo regolare, se si conosce la durata della fase luteale, è possibile calcolare quando...


Non potendo rispondere a tutti i commenti che vengono pubblicati sul sito se avete domande urgenti da inviare direttamente a Elena di PeriodoFertile.it scrivete a elena@periodofertile.it. Grazie.

64 Commenti

  • Lina
    maggio 21, 2015

    Ciaooo

  • sabry
    marzo 27, 2015

    Ciao Pamela sinceramente non so se i valori siano giusti o no, ma voglio augurarti di viverti questa fantastica esperienza diventando mamma

    • pamela 87
      marzo 27, 2015

      Grazie lunedì li devo rifare….

  • pamela 87
    marzo 24, 2015

    Ciao ragazze scusate ma sto cercando una risp. io ho avuto il ciclo il 17 febbraio e il 17 marzo ho saputo di essere incinta. il 23 ho fatto gli esami della beta hg ed erano a 815…. ho fatto il test digitale e risultò 2-3 settimane. ma x la mia dottoressa risultò a quasi 5 settimane. sono normali quei valori?

    • carlotta 125, Cicognina (sardegna)
      aprile 14, 2015

      Ciao io l ultimo ciclo l ho avuto il 28 febbraio premetto che ho sospeso la pillola il 25 febbraio il ciclo nn e arrivato test positivo il 7 aprile 11 aprile ho fatto le beta e risultano 869 in quanto sono su per giu ? La mia ginecologa mi ha detto in due tre settimane ma a me risulta di più nn capisco. .

  • binna
    febbraio 17, 2015

    Salve…io ho un ciclo irregolarissimo…il mio ultimo ciclo è stato l11/12…il19/01 ho fatto beta ed erano neg. Il10/2ho fatto test e beta pos. 183.7 Che indicavano un periodo di2settimane circa. Il15/02rifatte…erano700…indicavano quasi3settimane. Ora la mia domanda è…avendo un ciclo cosi irregolare com è mai possibile fare il conto delle settimane dall ultimo ciclo…?avrei bisogno di chiarimenti. Grazie…

    • Daniela
      febbraio 17, 2015

      Dovresti aver concepito il 26 circa quindi 26- (14) se calcoliamo un ciclo regolare = 12 ciclo

  • CRI
    dicembre 24, 2014

    eccomi qui buon pomeriggio e buona vigilia a tutte ragazze……oggi ho nuovamente fatto il test delle beta (l’ho fatto anche il 22) e il risultato è 111,2 uml…..la mia ginecologa mi ha detto che sono troppo basse per essere nella terza settimana ( premetto che il 22 il valore era di 51,4) e che è probabile che sia una extrauterina….sono davvero preoccupata,voi cosa ne pensate ? Passo proprio una vigilia tremenda quest’anno attendo qualche consiglio da coi ragazze

  • nicol
    settembre 18, 2014

    Ciao io sono di 3 settimane, volevo chiedervi se è normale avere bruciori all’utero.. Sono preoccupata grazie mille

    • pamela 87
      marzo 27, 2015

      Ciao nicol anche io ho bruciore non so come mai sono alla sesta settimana

  • luana
    luglio 31, 2014

    … nessuno mi sa darr una risposta…

    • Daniela
      luglio 31, 2014

      Ciao io l’ aereo l’ ho preso ed ero di 4

      • luana
        luglio 31, 2014

        A ok ero in pensiero x quello grazieeee

  • luana
    luglio 30, 2014

    Ciaooo volevo sapere io sono alla 3 settimana di gravidanza posso prendere l’aereo….devo solo fare 1ora e mezza di volo.grazie

  • Daniela
    luglio 30, 2014

    Spero tanto che sia la volta buona dopo la perdita dei miei angeli alla 13 settimana mi sento devastata

    • sabry
      luglio 30, 2014

      Dai vedrai che sarà la volta buona

      • Daniela
        luglio 31, 2014

        Spero ???!!!!ci tengo tanto a ridiventare mamma

        • Daniela
          settembre 15, 2014

          È andata male ma ci riprovo

  • erika
    luglio 28, 2014

    Ho Una Bimba Di Nove Mesi Che Ho allatato Fino A Sei. Prendevo la pillola del allattamento che ho smesso perché mi dava emorragia. Ora Sono Due Mesi Che Ho Il Ciclo Regolare..Questo Mese Doveva Arrivate il 21/07 invece nulla…. Nn so che pensaregrazie:)

  • sabry
    giugno 12, 2014

    Ciao a tutte ho 42 anni e due figli grandi di 16 e 18 anni, e non ricordo come ci si sente incinte, ho i capezzoli che mi fanno malissimo, e crampi all’ovaia destra sono stanchissima e le rosse mi devono arrivare il 24 giugno , che ne pensate?

    • Daniela
      luglio 30, 2014

      Ciao poi eri in cinta?? Io ho 40 e 3 figli e i sintomi come i tuoi speriamo bene???!!!

      • sabry
        luglio 30, 2014

        No io non lo ero incinta erano solo strano il ciclo,

        • Daniela
          luglio 31, 2014

          Io spero propio di si a dicembre ho avuto un aborto interno gemellare alla 13 sett

  • ninna
    giugno 4, 2014

    Buongiorno,
    finalmente incinta dopo un abborto alla 14setttutte le sere con mio marito.
    Solo una domanda l’ultimo ciclo il 29/04/2014 dopo 5 giorni dal ritardo ovviamente il risultato positivo,solo che il 02/06/2014 ho fatto un eco intravaginale e nn si e visto niente ma e normale visto che i test positivo valori ormonali di 562uI/L del 03/06/2014,

    • Daniela
      luglio 30, 2014

      Ciao io ho avuto un aborto gemellare alla 13 spero in bene sono felice x voi!!!