Concepimento » Femometer: test ovulazione, app e temperatura basale, come funziona?

Femometer: test ovulazione, app e temperatura basale, come funziona?

Femometer è il nuovo sistema di individuazione dei giorni fertili e dell'ovulazione, che sta conquistando le donne di tutto il mondo. Come funziona? Quali strumenti devo avere? Cosa devo acquistare? Lo spieghiamo qui in dettaglio
test femometer

Femometer è una azienda con sede in Cina  che da qualche tempo  sta proponendo alcuni sistemi , molto apprezzati anche dalle nostre lettrici,  che sono di  aiuto per la ricerca della gravidanza e non solo.

Quando una coppia si accinge a cercare una gravidanza, probabilmente i primi mesi si tuffa nella nuova esperienza con entusiasmo senza eccedere, giustamente,  nei calcoli. Se la gravidanza non arriva velocemente, iniziano i dubbi e la ricerca esatta dei giorni fertili, quelli cioè in cui è effettivamente possibile il  concepimento.

Pubblicità

La finestra fertile di una donna è di circa 5-6 giorni : i 4-5 giorni che precedono l’ovulazione, il giorno dell’ovulazione e il giorno dopo.

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Non tutte riesco a individuare autonomamente i giorni fertili, o perchè non hanno sintomi particolari, o perchè hanno cicli irregolari. In caso di cicli irregolari è sempre bene fare un approfondimento medico. Chi soffre di ovaio policistico infatti (PCOS)   ha cicli irregolari, dovuti a squilibri ormonali di vario tipo  tra cui anche picchi dell’ormone LH che rendono spesso inutili i test ovulazione. In questo caso è opportuno aiutarsi con la temperatura basale. 

Come funzionano i test Femometer?

Femometer  ha pensato a un sistema integrato di test ovulazione (praticamente sono identici ai test canadesi, come gli ONE STEP)  che vengono “letti” da un app che permette di individuare se i valori dell’LH sono alti o bassi. Ricordiamo che l’ LH è quell’ormone che ha un picco circa 17 ore prima dell’ovulazione.

L’app fornisce semplicemente un sistema che va a interpretare l’intensità della seconda linea del test ovulazione

Sappiamo infatti che perchè un test  ovulazione LH sia positivo le due linee del test ( linea controllo e linea che rileva l’ormone) devono essere praticamente  uguali (questo discorso non vale per i test Persona che leggono invece due ormoni LH ed estradiolo).

In realtà quindi non serve un’app per capirlo, (vedi anche l’andamento dei test canadesi nei pressi dell’ovulazione, in un caso reale)   basta semplicemente mettere in moto il sistema vista- neuroni, ottimo nella sua semplicità,  a comprendere la positività di un test.

In ogni caso potete scaricare l’app (sia per sistemi Android che IOS), che vi permette di inserire le foto dei test fatti  che verranno interpretati dall”intelligenza artificiale”.

Come vedete l’app vi mette in fila i test fatti in base a data e orario per aiutarvi a individuare il picco.

Ricordo che in genere si ovula entro due giorni dall’ultimo test positivo eseguito.

Dove acquistare i test Femometer?

I test Femometer si possono acquistare online, anche su Amazon.

Una scatola di 50 test ovulazione costa circa 14 euro, molto economici rispetto ad altri tipi di test ovulazione più blasonati.

Temperatura basale: app e termometri Femometer

L’app Femometer vi dà anche la possibilità di inserire i dati che raccogliete monitorando la temperatura basale.

La temperatura basale  (vedi anche la nostra guida che spiega cos’è la temperatura basale)  si può misurare con qualsiasi tipi di termometro, meglio però se dispone di  due cifre dopo la virgola, perchè più preciso. Non ci soffermiamo sul significato della temperatura basale che abbiamo ampiamente affrontato nelle nostre guide) , quello che vi basta sapere è che l’app vi permette la costruzione manuale o automatica (in base ai termometri che scegliete di abbinare) dei grafici.

I termometri che propone Femometer sono tre. Il primo, più semplice è un normale termometro digitale a due cifre dopo la virgola, non ha particolari funzioni in più di quelli che comprate per pochi euro, non è collegato direttamente all’app e quindi i valori dovete inserirli manualmente.

Il costo decisamente alto (su amazon costa 22,99 euro)  per un termometro di questo tipo che non racchiude in sè particolari tecnologie, non ci sentiamo di consigliarlo


Termometro Femometer Vinca

Altra tipologia  di termometro più “intelligente”, è il Vinca, fornito in due versione I e II.

Vinca I si collega via bluetooth con la vostra app e quindi registra automaticamente i valori sul grafico della temperatura basale.

femometer vinca i

Questo velocizza il meccanismo della temperatura basale in quanto basta solo misurare la temperatura (ricordiamolo al risveglio, non appena aperti gli occhi, prima di alzarsi e compiere qualsiasi attività e con almeno 3-4 ore di sonno alle spalle, mai in modalità ascellare)  e il sistema trasmette i dati all’app.

Una versione più avanzata è Vinca II con LCD retroilluminato.

vinca ii

Quanto costano?

Conclusioni

Il nostro consiglio primario  è quello di imparare in autonomia al riconoscimento dei segni della propria fertilità. Questi sistemi possono aiutare, ma non potranno mai sostituire la vostra innata capacità di interpretare i segnali del vostro corpo.  Siamo  gli inquilini principe di un sistema meraviglioso, il corpo umano, e conoscere bene la propria “casa” è il primo passo verso la comprensione della propria fertilità.

Test, temperatura, sono certamente un ottimo metodo per avere la certezza di ovulare, aiutano ad avere rapporti nei giorni giusti, ma raggiungere  la consapevolezza della propria fertilità potrebbe permettervi di evitare tutti questi sistemi per una ricerca consapevole ma libera da interferenze e fonti di stress.

In becco alla cicogna!

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Sei alla ricerca di una gravidanza o pensi di poter essere rimasta incinta e vuoi parlarne? (anche in modo anonimo) Abbiamo uno spazio speciale nel nostro forum.💬 Vai al forum

Redazione

La redazione di Periodo Fertile si avvale della consulenza di esperti e specialisti che collaborano per darvi le informazioni più aggiornate, corrette e puntuali possibili.