FERTI•LILY, la coppetta per aumentare le probabilità di concepimento arriva in Italia

Arriva dall’Olanda FERTI·LILY una coppetta in silicone davvero speciale, pensata appositamente per favorire il viaggio degli spermatozoi verso la loro meta. Si tratta di un dispositivo medico, testato e approvato, per aiutare le coppie che stanno cercando una gravidanza*.

Sponsorizzato

Molte donne che ci seguono si preoccupano quando notano una fuoriuscita di liquido seminale dopo il rapporto, altre scelgono di stare con le gambe in alto parecchi minuti dopo aver fatto l’amore, togliendo spazio alle coccole.

FERTI•LILY non interferisce con l’intimità e il romanticismo, si usa subito dopo il rapporto, un gesto di pochi secondi per aumentare il numero di spermatozoi che vengono trattenuti a contatto con il muco cervicale. La vagina, come sappiamo, ha un pH sfavorevole alla sopravvivenza degli spermatozoi, ma se questi vengono “catturati” dal muco cervicale fertile (quello che viene prodotto dalla cervice nei giorni prossimi all’ovulazione), trovano le condizioni migliori per sopravvivere e iniziare il loro lungo viaggio verso le tube.

Abbiamo fatto testare negli ultimi mesi del 2020 a 100 delle nostre lettrici la coppetta per il concepimento e i risultati sono stati davvero sorprendenti, al di là di ogni più rosea aspettativa.


Per tale motivo siamo lieti di annunciare che FERTI•LILY è ora anche in Italia, ed è possibile acquistarla tramite lo shop-online ufficiale


FERTI•LILY è efficace per ottenere una gravidanza?

Dispositivi come FERTI•LILY aumentano il numero di spermatozoi trattenuti nel muco cervicale nei pressi della cervice rispetto al numero riscontrato dopo i rapporti senza dispositivi [1].

Solo i migliori spermatozoi potranno avere la possibilità di raggiungere le tube dove si troverà l’ovocita immediatamente dopo l’ovulazione.

Sappiamo che il muco cervicale ha una importante funzione di filtro e di accompagnamento degli spermatozoi nel loro viaggio dalla vagina alle tube, dove avviene la fecondazione [2].

Il muco cervicale protegge gli spermatozoi dall’ambiente vaginale ostile, filtra gli spermatozoi anomali e scarsamente mobili, facilitando allo stesso tempo quelli con una morfologia normale e di buona motilità.

La coppetta favorisce un prolungato contatto del liquido seminale con il muco cervicale e di conseguenza ne favorisce la funzionalità.

Esistono degli studi sull’efficacia di dispositivi come questo che dimostrano un aumento delle gravidanze [3] nelle coppie che cercavano una gravidanza da più di un anno senza apparenti problemi di fertilità. Il fatto di poter usare questo dispositivo nella comodità della propria casa toglie lo stress che può essere ad esempio legato a un trattamento ambulatoriale.

Si sono visti buoni risultati anche in caso di lieve oligospermia maschile (ridotto numero di spermatozoi nel liquido seminale) ma con buona motilità degli spermatozoi [4].

Ciò che sappiamo quindi è che la maggiore concentrazione di spermatozoi nel muco cervicale ha un effetto benefico sulle possibilità di concepimento [5].

FERTI·LILY  favorisce l’aumento di questa concentrazione.

FERTI·LILY inoltre non interferisce con il concepimento naturale [6].

Come si utilizza FERTI•LILY?

Prima di usarla per la prima volta la coppetta va sterilizzata facendola bollire in acqua bollente per 5-10 minuti.

Una volta sterilizzata, asciugatela e riponetela nel comodo sacchettino di cotone fornito nella confezione.

Fate un po’ di pratica, se usate già la coppetta mestruale non avrete problemi, provate comunque a inserirla e toglierla alcune volte, vedrete che più la usate più vi diventerà famigliare.

È del tutto normale che le prime volte vi sentiate un po’ impacciate, ma non preoccupatevi, l’esperienza, come sempre, aiuta tantissimo.

Nei giorni fertili tenete la coppetta pulita sul vostro comodino per averla sottomano subito dopo il rapporto.

Dopo il rapporto dovrete rimanere stese, prendete la coppetta e inseritela come viene spiegato nel video sottostate:

Come vedete è importante capovolgere la coppetta (in modo che assuma la forma di ombrello/medusa) prima di inserirla in vagina. Successivamente spingetela all’interno delicatamente. In questo modo il liquido seminale viene spinto verso la cervice. Una volta raggiunto il fondo (ricordiamo che il canale vaginale è lungo solo 8-10 cm, praticamente come il vostro indice), rimanete ferme con il dito e tirate leggermente lo stelo con l’altra mano per far tornare FERTI·LILY  nella sua forma originale.

Ecco fatto, ora la coppetta permetterà al liquido seminale non solo di non uscire ma di tenere più spermatozoi possibili a contatto con il muco cervicale e in prossimità della cervice.

Lasciate la coppetta in posizione per 20 minuti (fino ad un massimo di un’ora). Nel frattempo, potete alzarvi, andare in bagno, farvi la doccia, insomma potete muovervi a vostro piacimento.

Una volta trascorso il tempo necessario, per la rimozione andate in bagno, lavatevi bene le mani con acqua e sapone e, generalmente sul water ma potete fare questi passaggi anche in piedi, spingete verso il basso con i muscoli del pavimento pelvico, tirate lo stelo in modo orizzontale fino a quando non sentite la coppetta che sta per uscire.

A quel punto afferrate la coppetta e svuotate il contenuto nel wc: Dopo l’utilizzo lavatela sempre e solo con acqua calda. La potete anche sterilizzare come avete fatto al primo utilizzo.

Fate attenzione ai piccoli fori sotto il bordo che servono a creare il vuoto, e devono essere sempre ben puliti.

Asciugatela completamente prima di riporla nel sacchettino di cotone.

Dove acquistare FERTI•LILY?

Da gennaio 2021 FERTI·LILY  è finalmente vendita anche in Italia, potete acquistare la coppetta del concepimento on-line sul sito dedicato.

Scopri tutte le novità su FERTI·LILY sull’e-shop ufficiale

Puoi infine partecipare alla community FERTI·LILY  sul profilo Instagram ufficiale:  https://www.instagram.com/fertilily_italia/

In becco alla cicogna!!!

*Il dispositivo FERTI·LILY  non può aumentare le probabilità di gravidanza in presenza di problematiche specifiche di fertilità come ad esempio la chiusura delle tube, gravi problemi di fertilità maschile, problematiche di anovulazione.

Riferimenti:

[1]. Pelekanos MJ. Postcoital Sperm Assessment Comparative Study. Surg Technol Int. 2015;27:184‐190.

[2] Eggert-Kruse W, Leinhos G, Gerhard I, Tilgen W, Runnebaum B. Prognostic value of in vitro sperm penetration into hormonally standardized human cervical mucus. Fertil Steril. 1989;51(2):317‐323. doi:10.1016/s0015-0282(16)60497-1

[3]Diamond MP, Christianson C, Daniell JF, Wentz AC. Pregnancy following use of the cervical cup for home artificial insemination utilizing homologous semen. Fertil Steril. 1983;39(4):480‐484. doi:10.1016/s0015-0282(16)46936-0

[4]Whitelaw WJ. The cervical cap self-applied in the treatment of severe oligospermia. Fertil Steril. 1979;31(1):86‐87. doi:10.1016/s0015-0282(16)43767-2

[5]Alexander NJ. Evaluation of male infertility with an in vitro cervical mucus penetration test. Fertil Steril. 1981;36(2):201‐208.

[6]Mahony, M. C. (2001). Evaluation of the effect of a cervical cap device on sperm functional characteristics in vitro. Andrologia, 33(4), 207-213.