FattoreMamma Network


Gravidanza

Impianto e perdite da impianto: la nidazione

L’impianto, anche chiamato nidazione o annidamento, è il momento in cui il la nuova vita formatasi si impianta nella parete uterina.

Dopo la fecondazione infatti, dall’unione di cellula uovo e spermatozoo, si forma uno zigote che va incontro a una serie di numerose divisioni cellulari mentre è in viaggio attraverso la tuba di Falloppio. Arriva nell’utero in uno stadio detto di blastocisti e si ancora nella mucosa dell’utero mediamente circa 5-8 giorni dopo il concepimento (5-8 PO – post ovulazione). L’impianto può avvenire anche più tardi sempre però entro i 12 giorni dal concepimento.

11578745_m

 

I sintomi da impianto

L’impianto è un processo molto delicato e legato a pochissimi sintomi che spesso non vengono notati, o vengono notati a posteriori, quando cioè la gravidanza è già stata confermata.

  • Alcune donne notano quelle che vengono definite perdite da impianto. Si tratta di un leggerissimo sanguinamento non paragonabile a una mestruazione e che avviene nei giorni sopra indicati. Queste perdite vengono anche definite spotting, possono essere di colore rosato o marroncine.
  • Posso presentarsi anche dei piccoli crampetti uterini che vengono confusi con sintomi premestruali.
  • Può verificarsi un aumento ulteriore della temperatura basale (un secondo scalino dopo quello dell’immediato post ovulatorio che si verifica 7-10 giorni dopo la conferma dell’ovulazione (7-10 PO).
  • Può verificarsi un calo di un solo giorno nella temperatura basale e che si registra a 7-10 giorni dall’ovulazione (7-10 PO).

Non preoccupatevi se non notate alcun sintomo da impianto perché pochissime donne li riportano (io, pur conoscendoli, non li ho mai notati!).

Nel momento in cui avviene l’impianto la blastocisti è appena visibile a occhio nudo ed è probabilmente più piccola del puntino sopra la i.

Una volta avvenuto l’impianto si inizia a parlare di embrione.

Quando fare il test di gravidanza?

Un prelievo del sangue per dosare le beta HCG diventa positivo dopo 3-4 giorni dall’impianto. Il test fatto sulle urine invece diventa positivo 4-5 giorni dopo l’annidamento. Il test di gravidanza sulle urine va fatto la mattina appena alzate con la prima pipì che è più concentrata e facilita il test nella rilevazione dell’ormone.

Leggi anche gli altri articoli sul test di gravidanza.

Image credit: alila / 123RF Stock Photo

Resta aggiornata sulla tua gravidanza!
Ogni settimana ti racconto che cosa succede a te e al tuo bambino. Attiva ora le settimane di gravidanza via email!
  


Entra nella grande community di Periodo Fertile

Tanti servizi dedicati e personalizzati per te!

Registrazione veloce con Facebook Registrazione personalizzata
Non viene mai pubblicato nulla sulla tua bacheca Facebook!

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

2.177 Commenti

  • Salve le spiego il mio problema,il 10 mi sono arrivate le mestruazioni sono finite il 12 cosa che mi ha fatto strano(di solito durano 3 o 4 giorni),10 giorni dopo cioè il 22 e il 23 ho avuto delle perdite marroni,penso siano le perdite d’impianto,ho anche tanto male alla schiena nella parte bassa. Ci tengo a dire che io e il mio marito ci stiamo provando ad avere un bimbo da più di un anno.Secondo lei dovrei provare a fare un test?

    • ciao, anche se sono durate 2 giorni le mestruazioni del 10 sono state abbondanti come sempre o molto scarse?
      se sono state abbondanti come sempre e arrivate puntuali può essere che le perdite del 22-23 siano state concomitanti all’ovulazione,
      in ogni caso visti che è un anno che provate è bene fare un controllo se non lo avete ancora fatto

      • Abbondanti come sempre no in più sono arrivate con 1 giorno di ritardo.infatti stiamo facendo tutti i analisi perché ci siamo rivolti ad un centro di infertilità.comunque io sento di ovulare subito dopo le mestruazioni. Ho già chiesto alla ginecologa se è possibile e mi ha detto di no,ma è possibile anche perché mia sorella era rimasta incinta subito dopo il ciclo. Aspetterò le mestruazioni,poi se non arrivano faccio il test anche se vorrei farlo prima ma ho paura di ancora una delusione. Mille grazie,lei è molto gentile.

  • Buongiorno…l’ultimo ciclo lo avuto il 5 agosto e nei ultimi 3 messi ho avuto 2 cicli da 26 giorni è l’ultimo da 28 che mi è durato 2 giorni! Ho dato il test ed era negativo ! Comunque io il 17 agosto ho avuto un rapporto a rischio xke sono 6 mesi ke cerchiamo un bambino,e dopo il rapporto lo sperma ke è uscito era rosato!! Non mi è mai capitato questo! Cosa può essere ? Lo scoppio del follicolo ? Non so ke pensare? Grazie mille !

    • le perdite ematiche possono essere state legate al rapporto avuto. ci sono diversi motivi per cui si verificano perdite di sangue e può capitare di averle anche in prossimità dell’ovulazione

  • Salve le spiego velocemente il mio problema.

    Il mio ultimo ciclo è arrivato il 22/08. Negli ultimi mesi è sballato un po’ (questione di ritardo di qualche giorno). Giorno 3 stavo per iniziare un rapporto con il mio fidanzato. Noi puliamo il pene prima di mettere il preservativo…era all’incirca l’una di notte e l’ultimo rapporto c’è stato il giorno prima. Il mio fidanzato stava provando ad entrare, era entrato solo il glande ed a causa della mia secchezza vaginale il preservativo si è rotto. Appena sentito il botto il mio fidanzato è uscito subito. Il giorno dopo alle 1o.3o del mattino ho assunto norlevo da o,75 se non erro. Nel pomeriggio avevo senso di nausea ma il giorno dopo si è concluso tutto. Venerdì 13 sera vado per asciugarmi e trovo dei filamenti marroncini sulla carta che sono andati avanti fino a ieri pomeriggio. Da una settimana a questa parte ho seno gonfio e capezzoli doloranti. Può non aver avuto l’effetto sperato la pillola del giorno dopo? Io dovrei avere il ciclo il 21/08… Arriverà? Può essere stato il dosaggio della pillola troppo leggero rispetto al mio organismo? Spero in una sua pronta risposta… grazie

    • Salve
      non credo ci sia rischio di gravidanza e probabilmente visto che non c’è stata alcuna ricusazione non era necessaria la pillola
      La pillola del.giorno dopo vaa scombussolare un po’ Ttto il ciclo mestruale quindi adesso potrebbero anche anticipati un po’ le mestruazioni

      • Potrebbero anticipare come potrebbero anche ritardare no? Dovrebbero arrivare il 21/08… Ma non ho più alcuna macchia (specifico che trovavo queste striature marroni/arancioni/rosa solo quando facevo pipì, asciugandomi)… Poco fa ho avvertito una pesantezza a livello delle ovaie che adesso sembra esser passata.. ed i capezzoli sono ancora un po’doloranti…crede che visto che il rapporto c’è stato 4 giorni prima di ovulare ma che ancora nn era stato consumato fino alla fine il rischio sia nullo? Ripeto che il mio fidanzato era entrato, la penetrazione c’è stata anche se in minima parte visto che faticava ad entrare a causa della mia secchezza…e che il preservativo appena si è rotto ha fatto sì che tramite il botto il mio fidanzato potesse uscire velocemente…la ringrazio ancora per le delucidazioni del caso, ma mi son spaventata perché credevo che queste macchie avute tra il 13 sera ed il 15 sera fossero perdite da impianto…. un’altra domanda…ma dovrò aspettare un ciclo normale? Per tempistica, durata e quantità?

  • Buonasera,vi scrivo perché sto in pallone.Premetto che io e il mio compagno stiamo cercando un bimbo ed è il quarto mese che stiamo tentando.Il ciclo questo mese doveva venirmi il 16 dato che ho un ciclo di 28 giorni.Invece mi ha anticipato di ben 8 giorni?mai successo…

  • buon pomeriggio dottoressa
    avrei bisogno di un suo parere, io ciclo irregolarissimo di circa 52/54 giorni
    Questo mese pero’ mi sono accorta di aver ovulato perché ho avuto tante perdite e per un giorno forti dolori alle ovaie che non mi permettevano neanche di camminare inoltre ho fatto il test di ovulazione e le elenco le cose strane:
    1) il 28/07 ho avuto tre giorni di test ovulazione clearblu positivi (giovedì-venerdì-sabato) e abbiamo concetrato i rapporti giovedì e venerdì quindi non so che giorno considerare per l’ovulazione dei tre
    2) mercoledi’ 3 agosto dopo aver fatto pipi di prima mattina noto sulla carta igenica una macchietta rossa e da li piu’ nulla
    3) la domenica appena trascorsa ovvero il 07/08 e lunedi 08/08 pulendomi ho avuto due episodi di macchioline marroncine scure
    4) oggi martedì 09/08/2016 perditine gelatinose e un po giallastre

    se i calcoli sono giusti giovedi’ 11/08 dovrebbe arrivarmi il ciclo

    posso sperare in qualcosa di diverso?? ho male al seno ma non esagerato e faccio spesso pipi e ho doloretti a volte piu’ forti a volte meno anche al basso ventre ma simili ai dolori mestruali gia’ dall’ovulazione

    • Ciao
      Ti hanno detto la causa di questi cicli lunghi?
      Soffri di ovaio policistico per caso?

      Se si i test ovulazione non sono affidabili e per capire quando è avvenuta l’ovulazione dovresti misurare la temperatura basale.
      Adesso speriamo comunque che tu abbia ovulato quando hai avuto quei dolori e se l’11 non arrivano fai un test di gravidanza
      Se non. Fossi incinta parlane con il gibecologo per capire come accorciare i cicli e favorire la ricerca della gravidanza.
      In becco alla cicogna

      • grazie mille dottoressa ELena
        si soffro di ovaio policistico, e nei cicli precedenti prima di questo avro’ visto la faccina sorridente del clearblu solo una volta, e quindi questo mese quando ho visto la faccina sorridente per tre giorni consecutivi mi sono spaventata :-) ora non so che giorno considerare come ovulazione se il primo in cui ho visto la faccina sorridente o gli altri due.
        questa mattina avevo una temperatura basale di 36,8 ma quello che piu’ mi tiene in ansia sono le perdite che ho avuto, perché non ho mai avuto spotting e dopo quei due episodi avvenuti questa domenica e questo lunedi’ piu’ nulla.
        Spero sia la volta buona perché dono 14 mesi che cerco una gravidanza

  • Ciao a tutte io o avuto il ciclo il 25 luglio o avuto rapporti non protetti ! Adesso è da ieri che o dei piccoli crampi e stamattina perdite marroncine associate a dolori al fondo schiena e fame cosa puo essere ?

  • Salve a tutte,mi chiamo Antonella,volevo chiedere una cosa. Ho un ritardo di 12 giorni,ho fatto il test ieri sera ed è risultato negativo,però nn mi convince. Può essere che sia un finto negativo?di solito è consigliabile farlo cn l’urina del mattino x l’alta concentrazione del beta hcg,ma ero talmente curiosa che mi sn fatta prendere dalla cosa e nn sn riuscita ad aspettare. Potete darmi una risposta? Vi ringrazio tutte in anticipo,aspetto cn ansia tutte le vostre risposte.

    • ciao se effettivamente fossero 12 giorni di ritardo il test dovrebbe dare un esito affidabile in qualsiasi momento della giornata
      può essere che t abbia ovulato più tardi? ti ricordi quando? in questo caso prova a ripetere il test tra una settimana e di mattina oppure fai direttamente le beta hcg nel sangue per toglierti ogni dubbio

  • Buongiorno elena asppetavo il ciclo il 18 di luglio ho fatto il testo di gravidanza il 20 due giorni di ritardo positivo ho fatto la beta il 22 di luglio valore 1158 poi ho fatto di nuovo le beta il giorno 26 valore 5079 ho avuto a dicembre una gravidanza tubarica può essere ancora un’altra gravidanza tubarica ho il valore vanno bene grazie

    • ciao Susan, le beta stanno crescendo bene, senti il ginecologo per fissare una ecografia di controllo, con questi valori dovresti già veder la gravidanza in utero. felice continuazione!

  • Salve a tutti :bye: sono nuova ma vi segue …
    O un dubbio che mi gira da un po di giorni…. Siccome io e mio marito stiamo provando da maggio x avere un bambino… E a luglio o avuto un ciclo strano…. Il mio solito ciclo inizia sempre con dolore al seno 10giorni prima poi con dolore al basso ventre e abbondanti di una durata di 5/6 giorni… ( IL MIO CICLO E IRREGOLARE) …

    Invece mercoledì sera intorno le 22 o cominciato ad avere delle macchie leggere poi giovedì mattina si notavano un po di più ma nn era il solito ciclo che o sempre avuto…zero dolori….zero abbondanti e mi sono durati 3 giorni e mezzo quasi… Unico doloretto piccolissimo alla pancia giovedì verso l ora di pranzo durato un 20 minuti circa ma era leggero neanche lo sentivo…secondo voi erano perdite da impianto? Sarò incinta? Quando posso fare il test ? Grazie in anticipo

      • Salve, io ho più o meno lo stesso problema…ho avuto delle perditine di sangue (lievi non da riempire un assorbente) in prossimità dei giorni del ciclo. Ho fatto due test di gravidanza entrambi risultati negativi. Non ho mai avuto un ciclo tanto lieve (se era ciclo) e sono preoccupata. Dici che gli esami del sangue possano chiarire definitivamente la situazione? Dovresti stare tranquilla?
        La ringrazio in anticipo

  • Buonasera,ieri ero al terzultimo giorno di possibile nidazione e ho notato allo slip un muco bianco e ho dolori al ventre.ci sono possibilità?grazie :bye:

  • Buongiorno a tutte… Ho avuto le mesturazioni il 2 giugno… Ho iniziato la stimolazione Fini al 12 giugno per procedere con la iui.. Il 13 durante il monitoraggio hanno visto tanti follicoli… Per cui iui annullata… Però io e mio marito abbiamo maratonato:) il 20 e il 21 ho notato leggere perdite marroni… Poi quasi arancio… E infine rosa… Oggi nulla… Posso sperare?????

    • Ciao mi ciamo gulia .anche io ho avuto il ciclo il 3 giungo e abiamo uzato il coito interrotto tutti giorni il fertili 16 era la ovulazione e lo sapevamo però abiamo provato anche se non ci di spiace di aver un bambino ora ho un seno gonfio e dolori al basso ventre e perdite bianche cremoso e posibilie che aver beccato la cicogna grazie in anticipo ❤