Pancioni
Oggi è nato
Auguri a...
Voi
Camerette

Impianto e perdite da impianto: la nidazione

11578745_m

L’impianto anche chiamato nidazione o annidamento, è il momento in cui il la nuova vita formatasi si impianta nella parete uterina.

Dopo la fecondazione infatti, dall’unione di  cellula uovo e spermatozoo si forma uno zigote che va incontro a una serie di numerose divisioni cellulari mentre è in viaggio attraverso la tuba di Falloppio. Arriva nell’utero in uno stadio detto di blastocisti e si ancora nella mucosa dell’utero mediamente circa 5-8 giorni dopo il concepimento (5-8 PO). L’impianto può avvenire anche più tardi sempre però entro i 12 giorni dal concepimento.

I sintomi da impianto

L’impianto è un processo molto delicato  e legato a pochissimi sintomi che spesso non vengono notati, o vengono notati a posteriori, quando cioè la gravidanza è gi stata confermata.

  • Alcune donne notano quelle che vengono definite perdite da impianto. Si tratta di un leggerissimo sanguinamento non paragonabile a una mestruazione e che avviene nei giorni sopra indicati. Queste perdite vengono anche definite spotting, possono essere di colore rosato o marroncine.
  • Posso presentarsi anche dei piccoli crampetti uterini che vengono confusi con sintomi premestruali.
  • Può verificarsi un aumento ulteriore della temperatura basale (un secondo scalino dopo quello dell’immediato post ovulatorio9 che si verifica 7-10 giorni dopo  la conferma dell’ovulazione ((7-10 PO).
  • Può verificarsi un calo di un solo giorno nella temperatura basale  e che si registra a 7-10 giorni dall’ovulazione (7-10 PO).

Non preoccupatevi se non notate alcun sintomo da impianto perchè pochissime donne li riportano ( io non li h mai notati se devo essere sincera).

Nel momento in cui avviene l’impianto la blastocisti è appena visibile a occhio nudo ed è probabilmente più piccola del puntino sopra la i.

Una volta avvenuto l’impianto si parla di embrione.

Quando fare il test?

Un prelievo del sangue per dosare le beta HCG, diventa positivo dopo 3-4 giorni dall’impianto.Il test fatto sulle urine invece diventa positivo 4-5 giorni dopo l’annidamento. Ricordo che il test  di gravidanza sulle urine va fatto la mattina appena alzate con la prima pipì che è più concentrata e facilita il test nella rilevazione dell’ormone.
Image credit: alila / 123RF Stock Photo

Promozione Prénatal

Ti potrebbe interessare

Uno dei principali motivi per cui ho studiato biologia è sempre stato lo stupore e la meraviglia con...
In caso di ciclo regolare, se si conosce la durata della fase luteale, è possibile calcolare quando...
Una gravidanza extrauterina (o ectopica) si verifica quando l'ovulo fecondato non si annida nell'utero,...
Il primo mese di gravidanza va dal primo giorno dell'ultimo ciclo  a 4 settimane + 3 giorni dopo. E'...
Questa è la settimana in cui avviene  l'ovulazione e il concepimento CHE COSA SUCCEDE AL TUO CORPO Puoi...

1.022 Commenti

  • Carol
    ottobre 1, 2014

    Ciao a tutte, volevo raccontare com’è andata a me la prima volta che sono rimasta incinta. Mio marito ed io non eravamo ancora alla ricerca di una gravidanza ma abbiamo avuto rapporti non protetti proprio durante l’ovulazione; e sarò pazza io ma dopo pochi giorni neanche una settimana forse ho iniziato a sentirmi “diversa” all’inizio ero persina preoccupata perchè il primissimo sintomo che ho avuto è il mal di seno.. che di solito era un sintomo in me premestruale.. e poi la settimana prima dalla data delle presunte mestruazioni e ho iniziato ad avere delle piccole perdite… che al contrario mi hanno tranquillizzata perchè io avevo sempre avuto un po’ di spotting prima delle mestruazioni.. invece quando poi le mestruazioni non sono arrivate ho capito che erano perdite da impianto… che poi le ho avute forse per i primi 2 mesi di gravidanza!

    • Valentina
      ottobre 1, 2014

      ciao a tutte!! Quindi potrebbe essere un sintomo di gravidanza avere continue non paragonabili al ciclo, dovrebbe arrivare domani ma è da sabato che continuo ad avere perdite, in più si è aggiunta la nausea …aiuto!!!

      • Maria
        ottobre 1, 2014

        Potrebbe anzi te lo auguro di cmq posso sl consigliarti di nn affaticarti e di stare un po a riposo cmq aspetto belle notizie da te in bocca al lupo

        • Valentina
          ottobre 1, 2014

          Grazie mille È che purtroppo il mio lavoro non mi consente di riposare essendo molto pesante…speriamo!!!!

          • Carol
            ottobre 1, 2014

            è sempre consigliabile il riposo

  • Maria
    settembre 30, 2014

    Salve ho fatto il transfer fivet 5 giorni fa è normale che ci sn state piccole macchie ematiche rosa chiaro, ma è normale anche che ho avuto piccoli crampi nel basso ventre? speriamo vada bene

  • lilith
    settembre 30, 2014

    Buongiorno Elena, certo, io ho il mio percorso diverso ma lo stesso vorrei informarla che mi è arrivata la telefonata dalla Biologa del Centro: allora si sono fecondati 9 ovociti, per chi non lo sa io sto facendo il percorso per la FIVET, 3 li inseriranno giovedì e il resto crioconserveranno dopo aver tentato la trasformazione in blastocisti…
    L’intervento si fa a vescica piena, ore 8,30, mi devo prendere una bottiglia di acqua e bere durante l’attesa… ma per me non è un problema, tanto io bevo sempre molto e giro sempre in cerca di wc!!!
    L’unica cosa che mi ha rattristato un pò è stata la risposta del mio compagno, gli ho chiesto se era felice che la sua vecchietta aveva risposto così agli stimoli, lui ha detto “non lo so”… e tutto questo perchè ieri, mentre aspettava ha sentito tutte le esperienze, al 99% negative, e si è lasciato condizionare… c’era una ragazza di 27 anni, molto accelerata, che raccontava a tutti le sue 3 fivet andate male, l’Infermiera le ha chiesto se avesse smesso di fumare…lei chiaramente ha detto no! allora gli ho spiegato al mio boy, che non si può volere una frittata senza rompere le uova, io parlo da non fumatrice, non bevo alcolici di nessun tipo, nemmeno i dolci con la bagna prendo…ho aumentato la dose di acido folico perchè a causa di problemi in famiglia di lui, prendo talvolta degli ansiolitici, ma per non fare del male a loro preferisco farmelo io…sono molto vendicativa quindi preferisco sopprimermi che fare del male, perchè sarebbe tanto ma tanto male!
    Ho cercato di fargli capire che se si basa sulle esperienze degli altri allora smettiamola qui, pur capendo le sue paure non tanto le giustifico e dentro nasce un tarlo: e se avesse paura a diventare padre??? (mi sembrerebbe strano in verità…ma la vita è una sorpresa), ma penso sia più paura per un eventuale fallimento, ceto l’idea di ricominciare tutto daccapo non piace assolutamente nemmeno a me! ma voglio essere positiva!
    un abbraccio e ci aggiorneremo.

    • Nana2007
      settembre 30, 2014

      Ciao lilith volevo solo farti un grande in becco alla cicogna!..mia sorella, nonostante l’età, ce l’ha fatta alla prima fivet..questo perché mi sembra giusto portare anche la testimonianza positiva!! Un abbraccio!

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      settembre 30, 2014

      Ciao Lillith, ogni donna che affronta una fivet può avere una situazione molto diversa dalla tua e quindi non si possono paragonare i successi e gli insuccessi. dillo al tuo lui che non il caso di fare confronti perchè non hanno significato ;)
      spero con tutto il cuore che tutto vada benissimo! Tienici aggiornate!

  • Ale
    settembre 30, 2014

    Ciao a tutte!oggi sono al 24 esimo giorno del ciclo..e il prossimo dovrebbe arrivare il 02 ottobre. Ieri dolori premestruali forti, stanchezza assurda e piccole perdite un po rosa un po marroncino chiaro che non arrivavano a sporcare lo slip. Oggi niente!saranno state perdite di impianto? Altri sintomi..temperatura fissa 37,1 da domenica scorsa e una leggera nausea. Vi farò sapere

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      settembre 30, 2014

      ciao Ale, aspettiamo e vediamo cosa succede. In becco alla cicogna!

      • Ale
        settembre 30, 2014

        Grazie!!!

      • Ale
        ottobre 1, 2014

        Test fatto stamattina con un giorno di anticipo…positivo!!! ..continua la nausea e i dolori premestruali, da stamattina seno turgido. Sono strafelice ma terrorizzata perché è il mio primo tentativo dopo una morte Intra uterina alla 24 esima settimana di gravidanza sei mesi fa

        • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
          Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
          ottobre 1, 2014

          Congratulazioni di cuore Ale!!! Mi spiace tantissimo per quello che hai passato… ora concentrati su questa gravidanza, fatti seguire bene e tutto andrà per il meglio!! felice gravidanza!!!

          • Ale
            ottobre 1, 2014

            Grazie infinite!! ..speriamo bene

            • Valentina
              ottobre 1, 2014

              Congratulazioni

  • orietta
    settembre 29, 2014

    Ciao sono nuova!!! Sono al mio 4* giorno di ritardo oggi ho fatto le beta ed il risultato é stato14….un po troppo basse. Ma due giorni fa ho avuto delle perdite vhe secondo me erano da impianto qualcuno mi può aiutare

    • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
      Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
      settembre 29, 2014

      Ciao orietta, il valore delle beta è relativo a quando hai concepito, se hai concepito recentemente è normale averle basse. a questo punto ripetile tra 3 giorni per vedere se stanno aumentando e poi senti anche il parere del ginecologo mi raccomando!

  • Valentina
    settembre 28, 2014

    ciao a tutte, è un anno che siamo sposati e finalmente mio marito si è deciso ad avere un figlio ma siamo un po inpacciati e il pensiero di una gravidanza ci elettrizzante ma ci spaventa anche un po, è il terzo mese che ci proviamo senza risultati e un po la cosa mi agita anche se mie parecchie amiche sono riuscite nell’ impresa dopo un anno! E non riesco a parlare nemmeno con mia madre c’è ho paura che mi metta ansia…potete essermi di aiuto? Mancano 4 giorni alla mestruazioni che non ho mai avuto regolari e ho tutti i sintomi da impianto!

    • lilith
      settembre 28, 2014

      ciao, scusa ma cosa intendi per sintomi da impianto?
      Allora ci sono le “perdite da impianto” che sono una cosa e i fantasintomi che ne sono un’altra. Generalmente dopo 6\8 giorni dal giorno del presunto concepimento, che avviene nel picco della fertilità della donna, alcune, ma in piccola percentuale, presentano delle piccolissime perdite di sangue, o muco misto a sangue che non è mai marrone, ma rosato o rosso e tende a schiarirsi nell’arco di due giorni…questo è dovuto ad una sostanza che secerne diciamo l’embrione che corrode la parte dell’utero dove andrà ad attaccarsi per poi crescere. Invece i sintomi, o fantasintomi, come li chiamo io vanno di pari passo con i sintomi del ciclo, seno gonfio e dolente, dolore al basso ventre, poi soggettivi, cefalea vertigini, a volte nausea e vomito! L’unico modo per sapere se sei incinta è intanto sapere se hai ovulato, se hai avuto rapporti nei periodi giusti (anche se in quei periodi la percentuale che si instauri una gravidanza è pari al 25% circa) e soprattutto il ritardo con un test di gravidanza fatto non prima di 15 giorni dal rapporto a rischio…in ogni caso auguri!

    • Maria
      ottobre 1, 2014

      Ciao Valentina spiegati meglio riguardo sintomi da impianto …..e speriamo di festeggiare con te in bocca al lupo

  • lilith
    settembre 26, 2014

    buonasera Elena, il mio momento è arrivato.
    Oramai a 40 anni pieni, vietato chiedersi “mi è uscito un brufolo sul ginocchio, potrei essere incinta?”
    come se Lei avesse una sfera magica, ma in compenso ha un grande cuore e umanità per tute noi. la mia è una testimonianza più che altro!
    Lunedì intervento per pick up, giovedì transfert. Se ricorda nei miei post precedenti, le ho detto del protocollo FIVET, bene, domani ultimo prelievo per E2 ed eco transvaginale, nonostante l’età, ho prodotto sotto stimolazione forse una ventina di follicoli, partiamo dai più piccoli di circa 11 mm fino a 16, ma domani sicuramente saranno cresciuti. Sento l’addome pesante, e piccole punturine alle ovaie, ma siccome è tutto programmato, credo domani sera farò la fiala per far rompere i follicoli e lunedì mattina preleveranno gli ovuli che verranno fecondati in vitro, con lo sperma purificato di mio marito!
    io non lo so cosa provo, vabbè una paura folle perchè il tutto avverrà in anestesia totale (prelievo e transfert), ho terrore di chiudere gli occhi e perdere il controllo di me stessa…
    avevo pensato sempre ad una vita diversa, senza figli, sempre con i cavalli, magari diventare caposala o responsabile sempre nel mio settore infermieristico…
    invece mi ritrovo a lavorare nel 118, con un compagno, e a fare l’intervento per avere almeno un bambino…che strana la vita!
    mi auguro che almeno queste ottordicimilioni di punture fatte sulla pancia, soldi, viaggi su e giù, sortiscano qualche effetto, perchè col carattere che ho sicuramente ci rimarrei male…ma tanto tanto male!
    auguro a tutte le ragazze, un percorso di vita normale, senza queste difficoltà, ma nel caso dovreste notare anomalie, dopo sei mesi max un anno, non esitate a rivolgervi ai centri! non avete vergogna!
    ciao a tutte

1 16 17 18