Fertilità Recensioni

Swimcount: il test fertilità maschile da fare in casa che misura la motilità degli  spermatozoi

Abbiamo messo alla prova SwimCount un test per la fertilità maschile rivoluzionario perché a differenza degli altri in commercio è in grado di  misurare la motilità degli spermatozoi.

Come ormai tutte le più recenti ricerche ricordano, il numero degli spermatozoi nei maschi è calato drasticamente negli ultimi decenni facendo prevedere che sempre più coppie dovranno ricorrere alla fecondazione assistita.

La fertilità maschile è probabilmente minata da inquinanti ambientali e da stili di vita che rendono  più complicato e delle volte impossibile  raggiungere la gravidanza per vie naturali.

È fondamentale pertanto riuscire a individuare in tempo i problemi di fertilità sia nell’uomo che nella donna, visto che l’età pone altri importanti limiti al concepimento.

Prima si verifica lo stato di fertilità della coppia prima si può intervenire e  risolvere il problema,  o anticipare il percorso di fecondazione assistita nei tempi che permettano di avere maggiori probabilità di successo.

Che cos’è SwimCount

SwimCount è un test preliminare che permette di capire, nella comodità della propria casa, se esiste un problema di fertilità nell’uomo.

A differenza di altri test in commercio non va a valutare semplicemente il numero ma anche la motilità progressiva degli spermatozoi.

I test che vanno a valutare solamente  il numero  (test quantitativi) contano anche spermatozoi non mobili, anormali e non vitali e quindi non danno risultati precisi.

La motilità progressiva permette invece di valutare quanti spermatozoi sono potenzialmente in grado di compiere il loro viaggio per poter fecondare la cellula uovo.

Se con SwimCount  si ottiene un risultato al di sotto della soglia di fertilità, è necessario approfondire con uno spermiogramma e una visita andrologica per capire l’origine del problema.

La raccomandazione attuale è quella di  provare a concepire un bambino per un anno  (se la donna ha meno di 36 anni di età) o per 6 mesi ( se la donna ha più di 36 anni) prima di fare approfondimenti  . Ma se il problema fosse maschile, a cosa serve attendere un anno di tentativi? Si perderebbe solo del tempo utile.

Per questo sarebbe importante conoscere da subito se ci sono dei problemi che richiedono un intervento medico.

Questo test permette, nella comodità della propria casa, di avere una prima risposta sulla propria fertilità.

Studi clinici hanno confermato una sensibilità del  test del 95% e una specificità del 91%.

Come funziona

  • Il test deve essere eseguito tra i 3 e i 7 giorni dopo l’ultima eiaculazione.
  • L’eiaculato va raccolto tutto nel contenitore fornito nella confezione.  Non vanno usati né condom né lubrificanti.
  • Si deve lasciar riposare il campione per 30 minuti, tempo richiesto per la liquefazione dell’eiaculato.
  • Una volta passato il tempo richiesto si usa la siringhetta in dotazione per mescolare il campione, compiendo 10 giri circolari.
  • Si raccolgono con la siringa 0.5 ml del campione. E’ importante fare in modo che non si formino bollicine dentro la siringa perché possono influenzare il volume del campione raccolto.
  • Appoggiate il test in dotazione su una superficie orizzontale. Aggiungete il contenuto della siringa nella finestrella con il numero 1.
  • Sempre mantenendo il test orizzontale spingete verso l’alto il cursore nero in modo tale che dalla scritta 2↑ compaia 30↓. Sentirete un clic che significa che il test si è attivato.
  • Lasciate fermo 30 minuti il test sempre in posizione orizzontale

Passati i 30 minuti spingete il cursore laterale nero verso il basso. Sentirete un click e comparirà il simbolo di una lente di ingrandimento. Adesso potete leggere i risultati.

 Come si leggono i risultati

Il test permette di capire se la quantità di spermatozoi mobili è superiore o inferiore alla soglia definita dall’OMS: 5 milioni di spermatozoi mobili per millilitro.

Il test presenta due camere. Quella di sinistra dove viene posto  il campione e quella di destra. In questa arrivano gli spermatozoi mobili che vengono colorati. Ovviamente  più sono più il colore sarà intenso.

Si possono ottenere tre tipi di colorazione in base alla concentrazione degli spermatozoi mobili:

5 milioni/ml  il valore è sotto la soglia di normalità definita dall’OMS
5-20 milioni/ml la concentrazione è compresa nell’intervallo di normalità. Gli uomini  con questa concentrazione di spermatozoi mobili solitamente hanno buone possibilità di ottenere una gravidanza entro i 12 mesi di tentativi
20 milioni/ml : la concentrazione è superiore ai livelli di normalità definiti dall’OMS. Gli uomini con questa concentrazione di spermatozoi mobili solitamente hanno ottime possibilità di ottenere una gravidanza entro i 12 mesi di tentativi

Se il test dimostra una  concentrazione di spermatozoi  inferiore alla soglia è bene  ripetere il test e a tal proposito vi consigliamo la lettura di :

la qualità del campione di sperma è sempre uguale?

Se anche il secondo test conferma un risultato sotto soglia è raccomandato consultare il proprio medico per procedere con gli opportuni accertamenti .

Questo non significa che non sia possibile avere una gravidanza per vie naturali, il medico valuterà la situazione una volta che avrà a disposizione tutte le informazioni e gli esami necessari.Se il test da un esito normale ma la gravidanza non arriva entro i 12 mesi  ( o i 6 mesi di tentativi  a seconda dell’età della donna) è bene comunque fare ulteriori accertamenti.

Informazioni e acquisto

Per tutte le informazioni sul test  e per l’acquisto potete visitare il sito:

swimcount.it

Il  costo di un test  è di 59,99 euro.Il test viene spedito entro 48 ore dall’ordine. La spedizione è gratuita e il test è spedito in una confezione neutra.

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.