Fecondazione assistita: domande frequenti e video risposte degli esperti

I trattamenti di fecondazione assistita sono sempre più comuni. Sempre più coppie infatti si rivolgono a centri per la fertilità per riuscire ad avere un bambino. Una delle cause è l’età sempre più avanzata in cui le coppie decidono di avere un bambino. Dopo i 35 anni la fertilità della donna cala a causa della minor qualità delle uova e ciò rende più complicato sia il concepimento che il portare a termine la gravidanza.

Secondo il 10° report ATTIVITÀ DEL REGISTRO NAZIONALE ITALIANO DELLA PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA i dati relativi al 2014 dicono che in Italia la situazione è questa:

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

TOTALE TECNICHE APPLICATE SENZA DONAZIONE DI GAMETI – 2014 (I-II E III LIVELLO)

  • 362 centri di PMA attivi nel 2014
  • 70.589 coppie trattate con tecniche di procreazione medicalmente assistita di primo, secondo e terzo livello;
  • 90.711 cicli di trattamento iniziati;
  • 15.947 gravidanze ottenute;
  • 14.070 gravidanze monitorate (le informazioni su 1.877 gravidanze, cioè 11,8%, sono state perse al follow-up);
  • 10.732 parti ottenuti;
  • 12.658 bambini nati vivi che rappresentano il 2,5% del totale dei nati in Italia nel 2014 (502.596 nati vivi, Fonte: ISTAT).

TOTALE TECNICHE APPLICATE CON DONAZIONE DI GAMETI – 2014 (I-II E III LIVELLO)

  • 237 coppie trattate con la donazione di gameti;
  • 246 cicli di trattamento iniziati;
  • 94 gravidanze ottenute;
  • 65 gravidanza monitorata (le informazioni su 29 gravidanze, cioè 30,8% sono state perse al follow-up);
  • 50 parti ottenuti;
  • 62 bambini nati vivi.

Per tutte le informazioni e gli approfondimenti scarica Il registro nazionale della PMA 2014

Quando una coppia decide di affrontare un percorso di fecondazione assistita ha bisogno non solo di essere guidata ma anche di risposte alle domande che sorgono prima, durante e dopo la diagnosi di infertilità.

Di seguito alcune risposte degli esperti, tra cui la dott.ssa Silvia Colamaria, medico ginecologo specializzato in tecniche di riproduzione assistita, che da alcuni anni collabora anche con periodofertile.it

Qual è l’iter diagnostico che la coppia infertile deve seguire?

Una volta avuta la diagnosi di infertilità, quali sono le tecniche di PMA a disposizione della coppia?

Qual è l’età limite in cui si hanno buone possibilità di diventare mamma?

L’importanza del supporto psicologico durante i trattamenti di fecondazione assistita

I trattamenti di fecondazione assistita necessitano spesso di un supporto psicologico. Perché?

Che ti tipo di supporto psicologico viene offerto durante i trattamenti di pma nei centri Genera?

Quali sono le pricipali preoccupazioni della coppia che affronta un trattamento di fecondazione eterologa?

Fonte 

Centro Genera 

Registrati per utilizzare gli stumenti di PeriodoFertile per la ricerca della gravidanza.
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.
Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Sei alla ricerca di una gravidanza o pensi di poter essere rimasta incinta e vuoi parlarne? (anche in modo anonimo) Abbiamo uno spazio speciale nel nostro forum.💬 Vai al forum