Consigli per le mamme: come sentirsi belle durante l’inverno

Quando arriva il freddo, arriva il momento peggiore e per noi mamme vedersi belle diventa un’impresa. Ecco alcuni consigli di bellezza per affrontare l’inverno.

consigli bellezza inverno

In condizioni normali, noi mamme facciamo una gran fatica a sentirci e vederci belle.  Trovare il giusto equilibrio tra lavoro, figli, gestione della casa e mille impegni infatti non è affatto facile e questo ci porta spesso a non prenderci cura di noi stesse.
La mattina ci alziamo e ci vestiamo in fretta, ci sono i bambini da portare a scuola, vai al lavoro, fai un salto a fare la spesa, torni e c’è da sistemare casa…insomma va a finire che non abbiamo il tempo neanche di guardarci allo specchio e, se lo facciamo, spesso vediamo una donna che non ci piace.

consigli bellezza inverno

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Adesso poi che siamo in inverno le cose sembrano anche peggiorare. Con il freddo, il vento e la pioggia sembriamo pallide, la pelle è rossa e tesa, le mani e le labbra secche e screpolate, i capelli tendono al crespo. Ma soprattutto ci dimentichiamo del nostro essere donna : stiamo in casa con i tutoni e usciamo fuori con gli scarponi (ok, l’ho scritto per fare rima ma ci siamo capite 😉 ).

Consigli di bellezza per inverno

Trovare del tempo per coccolarci un po’ anche in inverno (e non solo d’estate) è un gesto che non farà di noi mamme le più belle del reame, ma di sicuro ci farà stare bene.
Ecco allora alcuni consigli di bellezza per l’inverno che possiamo mettere in pratica.

Prendersi cura del viso

Con l’arrivo della stagione fredda spesso la pelle si arrossa, si screpola e diventa anche ruvida provocando un antiestetico effetto paonazzo o delle vere e proprie screpolature. Per riequilibrare la pelle e donare al viso morbidezza e luminosità è necessario mantenerla idratata.
Per fare questo non solo è bene usare una buona crema idratante, ma sarebbe opportuno anche evitare cattive abitudini come: non proteggere la pelle dal freddo eccessivo, fare lavaggi frequenti, usare prodotti detergenti aggressivi o creme e cosmetici non adatti.


Creme e oli naturali
In commercio ci sono veramente tanti prodotti adatti ad idratare ogni tipo di pelle. In genere se devo comprare una buona crema idratante io mi faccio consigliare dalla mia farmacista, ma non disdegno ricorrere anche a rimedi naturali.
Per esempio per prevenire o rimediare alla pelle screpolata e secca si possono usare prodotti idratanti ed emollienti che si possono trovare tranquillamente nelle erboristerie come l’olio di mandorla, di oliva, di Argan, di avocado, di lavanda, il gel di Aloe vera, il burro di karité e molti altri.

Maschere di bellezza
Per avere una pelle sana e curata anche in inverno, può essere utile anche fare una maschera nutriente almeno una volta a settimana. In commercio si possono trovare maschere viso per qualsiasi esigenza ma volendo, se ne possono fare anche fatte in casa. Cercando in rete maschere viso invernali fai da te ne troverete tante con gli ingredienti più disparati e per ogni tipo di pelle (grassa, secca, mista).

Per approfondire: come proteggere la pelle del bambino inverno

Scegliere un trucco adatto

Oltre alla pelle screpolata, una delle cose più comuni che accade in inverno è risultare troppo pallide. In questo caso un make-up adeguato può aiutarci tantissimo, non solo a creare una barriera protettiva anti freddo, ma soprattutto a valorizzare e rendere più luminoso e vivo un incarnato chiaro e spento.


Per esempio possiamo usare un buon fondotinta (meglio preferire quelli idratanti e fluidi) o un hydra finish e cipria. Il colore da scegliere deve essere il più simile al nostro incarnato. È vero che ci interessa sembrare più colorite, ma non bisogna neanche esagerare con un fondotinta troppo scuro per voler sembrare abbronzate anche in pieno inverno.
Per togliere il pallore dal viso e ricreare un sano e naturale colorito quindi, è sufficiente un buon blush (fard) da applicare, dopo il fondotinta, principalmente su zigomi e guance.
Per quanto riguarda il trucco su palpebre e occhi, cercate ispirazione sul web non solo in base al colore degli occhi e dei capelli, ma anche a seconda dei colori che propone la moda per la stagione invernale.

Curare le labbra

Come evitare che le nostre labbra diventino secche e si screpolino a causa del freddo? Sebbene non ce ne rendiamo conto, le labbra sono le più minacciate durante l’inverno. Per loro natura infatti non sono preparate a far fronte alle basse temperature e, a parte una sciarpa messa davanti alla bocca, non ci sono indumenti appositi per riparale  (come invece succede per la testa con i cappelli e le mani con i guanti). Per questo merita davvero proteggere le labbra con prodotti adatti ogni volta che fa molto freddo e usciamo.


Io per esempio in inverno tengo sempre in borsa un burrocacao in stick ma ci sono anche tanti altri prodotti, come balsami e creme anche fai da te, che sono perfetti per mantenere le labbra morbide e curate anche nella stagione invernale.
Se volete provare una ricetta fatta in casa vi consiglio un burrocacao fatto con cera d’api, burro di Karité e olio di mandorle.

Curare le mani e piedi

Un altra cosa che può contribuire a farci sentire belle anche in inverno è avere mani curate e sane. Con la stagione fredda infatti le mani e i piedi sono sottoposti a continui sbalzi termici e questo può portare a disturbi fastidiosi come secchezza, arrossamenti, geloni.


Il consiglio principale è quindi quello di coprire le mani con un paio di guanti almeno se fa molto freddo e di evitare di mettere mani e piedi freddi subito a contatto con fonti calde come termosifoni o stufe.
Un altro consiglio è quello di evitare di lavarsi le mani con prodotti aggressivi (meglio un sapone neutro) e di non mettere sulle mani profumi alcolici che, in quanto tali, seccano troppo la pelle.

Per quanto riguarda i prodotti da applicare per proteggere le mani e piedi possiamo pensare a creme idratanti apposite per mani e piedi, ma anche ad impacchi da fare con prodotti naturali come per esempio l’olio di oliva, l’olio di germe di grano, l’olio di cocco, la camomilla, la polpa di avocado, la glicerina vegetale.

Curare i capelli

Ormai lo sappiamo tutte che con i capelli curati e la testa a posto ci sentiamo bene e ci vediamo decisamente più belle. Ma siamo mamme e trovare il tempo per andare dal parrucchiere è diventato più che altro un sogno. Non ci rimane altro che fare da noi anche se l’umidità e il vento dell’inverno non ci aiutano nel compito.

Queste alcune regole per curare i nostri capelli in inverno:

  • evitare i lavaggi frequenti– in inverno, non sudando, non sono necessari;
  • usare uno shampoo nutriente per evitare ai capelli di prendere il crespo tipico delle giornate umide;
  • usare una spazzola con setole naturali evita di elettrizzare ulteriormente i capelli;
  • fare una maschera idratante ai capelli una volta ogni due settimane anche per chi ha i capelli grassi;
  • legare i capelli con una treccia morbida e coprirli con un cappello soprattutto se le giornate sono ventose o se siamo in vacanza sulla neve.

Per approfondire: come curare i capelli nel post parto


Questi sono solo alcuni consigli di bellezza utili per l’inverno. In rete e leggendo le riviste potrete approfondire gli argomenti e trovare mille spunti non solo per curare pelle, viso, mani e capelli, ma anche per trovare un look invernale adatto a voi. 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.