Merende in spiaggia per bambini: idee per sani spuntini da preparare a casa

La merenda è una parte essenziale della dieta di un bambino, soprattutto in estate. Ecco gli spuntini e le merende sane, fresche e leggere da portare in spiaggia e veloci da preparare!

Sulla spiaggia i bambini sono sempre in modalità “ON”. Sono super attivi e non smetterebbero mai di giocare ma complice il sole, il caldo e la fatica dei giochi con l’acqua prima o poi arriva l’ora in cui devono fare “rifornimento di energia”.
Lo scopo della merenda in spiaggia infatti è quello di mantenere i bambini sazi, idratati e di fornire loro l’energia di cui hanno bisogno per fare tutte quelle attività che una bella giornata al mare richiede: nuotare, correre e giocare sulla sabbia in libertà.

In spiaggia non è difficile trovare bar o piccoli stand che servono merende, ma ahimè sono quasi sempre poco salutari. La maggior parte delle volte infatti si tratta di snack elaborati o merendine pre-confezionate e ricche di grassi e zuccheri. Che, per carità, qualche volta si possono anche comprare purché non diventi una regola o una cosa quotidiana.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Per approfondire: merendine si o no?

Merende buone e salutari da portare in spiaggia

Come per i due pasti principali, anche in vacanza per gli spuntini dei bambini bisogna avere un occhio di riguardo e vale sempre la pena fare lo sforzo e preparare a casa una sana merenda, bevande naturali comprese.

Per approfondire: Bambini: cosa mangiare in vacanza? Le 10 regole della SIPPS

Idee per la merenda da portare in spiaggia

Ecco allora alcune idee veloci per preparare sane merende da portare in spiaggia che piaceranno ai bambini

Frutta a volonta!

Che ve lo dico a fare, la frutta è lo spuntino estivo ideale perché sana, fresca, semplice e veloce da preparare. Vanno bene tutti i tipi di frutta anche se spesso i bambini sono restii a mangiare un frutto tal quale. In questi è possibile portare in spiaggia la frutta presentata in altri modi più accattivanti.

Per esempio potete preparare:

  1. spiedini di frutta che possono divertirsi a mangiare a piccoli bocconi (a seconda della frutta utilizzata le composizioni da creare sono infinite). Preparate gli spiedini con la frutta gradita ai bambini e se volete renderli più ricchi, infilate insieme alla frutta anche pezzettini di biscotti, formaggio, prosciutto cotto o crudo.
  2. insalate di frutta e macedonie creative per bambini, dove i pezzettini di frutta saranno tagliati a forma di stelle, di orsetti, cuoricini (potete aiutarvi con gli stampini da biscotti per ottenere le formine più curiose);
  3. frutta a spicchi con lo stecco (qui un esempio con il cocomero). Ai bambini sembrerà di mangiare un bel lecca lecca!
  4. coni con frutta a pezzettoni (basta utilizzare un cono per gelato come contenitore e mangiare la frutta sarà tutta un’altra storia!)

Frullati di frutta fresca e secca

Se avete bambini che proprio non vogliono a mangiare la frutta nemmeno sotto tortura, quale merenda estiva migliore di un frullato o frappè ricco e nutriente?

Per preparare una bevanda fresca potete frullare insieme diversi tipi di frutta matura, ghiaccio e latte (lo zucchero è meglio di no) dosando gli ingredienti in proporzioni differenti a seconda di quanto volete ottenere una bevanda più o meno nutriente.
Per dolcificare il frullato eventualmente potete aggiungere una punta di miele o del fruttosio.
Ricordatevi comunque che il frullato deve essere consumato quasi subito, quindi preparatelo proprio poco prima di andare in spiaggia e conservatelo in un thermos.


Gelati o ghiaccioli fatti in casa

Un’altra merenda da portare in spiaggia (sempre con l’aiuto di una buona borsa frigo e del ghiaccio) sono i ghiaccioli di frutta fresca fatti in casa. Graditissimi ai bambini, sono facili e veloci da preparare.

Che sia a pezzettoni con del succo di mela o d’uva, frullata con lo yogurt o con il latte, vi basteranno stampi e bastoncini di legno per ottenere una merenda sana e gustosa alla quale i bambini non sapranno resistere (e forse nemmeno voi). Qui potete trovare le ricette:

  1. ghiacciolo di frutta a pezzettoni con succo di mela o d’uva
  2. ghiaccioli arcobaleno alla frutta
  3. ghiacciolo al latte banana e mirtilli
  4. ghiaccioli di yogurt con fragole e lamponi

Merende a base di yogurt

Lo yogurt è un alimento sano e versatile ed è una merenda fresca e buona ideale per l’estate e le giornate in spiaggia. Può essere consumato dai bambini da solo o con l’aggiunta di altri ingredienti. Oppure lo yogurt stesso può essere a sua volta un ottimo ingrediente per preparare altri tipi di merende come dolci, biscotti muffin e plumcake.
Per portare in spiaggia lo yogurt, oltre che la classica borsa frigo, ci si può servire di appositi contenitori da yogurt che riescono a mantenerlo fresco per molte ore.

Per la merenda da portare in spiaggia potete preparare:

  1. Yogurt con miele e riso soffiato
  2. yogurt con frutta fresca
  3. yogurt con frutta secca o muesli
  4. mousse allo yogurt e cioccolato
  5. muffin e plumcake allo yogurt 
  6. dolci o biscotti allo yogurt preparati in casa
  7. yogurt greco e miele

Merende estive a base di pane, formaggi e verdure

Una merenda a base di pane farcito in maniera leggera e naturale è sicuramente lo spuntino che più di tutti, dopo una giornata in spiaggia, riesce a saziare i bambini affamati. Il più adatto è il pane fresco che può essere alternato alcuni pomeriggi con schiacciate o con il pane in cassetta oppure con uno integrale, di farina d’avena, di semi misti.
In tutti i casi le fette di pane preparate a casa possono essere una ottima merenda per qualsiasi membro della famiglia.

Di solito una fetta di pane fresco, un pizzico di olio d’oliva (opzionale) e un ripieno sano, sono più che sufficienti per preparare una buona merenda estiva per bambini. Grazie alle infinite possibilità di farcitura e agli ingredienti con cui potete realizzarli, i bambini non si stancheranno mai. Ma attenzione, non tutti gli alimenti vanno bene per farcire le fette di pane. Per esempio si consiglia di evitare carni e formaggi troppo grassi (ma questo già lo sapete, giusto?)
Ecco comunque alcuni suggerimenti per merende da preparare a casa e portare in spiaggia

  1. pane e marmellata fatta in casa
  2. pane e formaggio, sia fresco che stagionato
  3. fette di pane con ricotta e una spruzzata di olio
  4. fette di pane con pomodoro tagliato fine e mozzarella
  5. pane e verdure grigliate (meglio scegliere quelle gradite al bambino) con aggiunta di un filo di olio
  6. toast con prosciutto cotto e formaggio
  7. pane con olio extra vergine di oliva e prosciutto di tacchino non salato
  8. pane con prosciutto di tacchino e pomodoro
  9. tramezzini con lattuga e uovo sodo
  10. tramezzini con mousse di tonno preparata in casa
  11. toast con avocado
  12. piadina con farina di ceci farcita a piacere

Merende in spiaggia: pratici suggerimenti

Infine alcuni piccoli suggerimenti. Per rendere piacevole e facile il momento merenda (sia a voi che ai bambini), cercate di:

  • limitare la manipolazione dei cibi: meglio frutta e verdura cruda, panini già tagliati a pezzi e adattati alle piccole mani e alla bocca dei bambini. L’ideale per i bambini è che possano mangiare da soli e con le mani (o al limite con l’aiuto di un cucchiaio).
  • Utilizzare kit porta per yogurt e scatole ermetiche per non schiacciare la frutta o i cibi fragili, ma facili da aprire anche dai bambini.
  • Portare la borsa frigo, utilissima per tenere tutto al fresco. Un trucchetto per non appesantirla troppo e mantenere bassa la temperatura al suo interno, è congelare delle bottiglie d’acqua durante la notte e inserirle dentro la borsa poco prima di andare al mare. In questo modo le bevande e il cibo si mantengono freschi e nella borsa frigo si evitano di mettere i ghiaccioli
  • Ricordatevi di portare un sacchetto per raccogliere tutti i rifiuti.

Con tutti questi suggerimenti, la merenda dei vostri bambini sarà ricca e sana e potete utilizzare queste idee per qualsiasi membro della tua famiglia, incluso voi!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.