10 divertenti giochi da fare in spiaggia con bambini piccoli

Passare le giornate in spiaggia con i bambini è un modo meraviglioso per godere di ciò che di meglio l’estate ha da offrire: sole, mare, giochi.

Naturalmente, la sabbia e l’acqua sono due elementi che invitano al gioco libero e questo mette in moto la fantasia e fa scattare nella maggior parte dei bambini l’immaginazione per creare insieme agli amici i giochi divertenti. Ai più piccoli poi bastano una paletta e un secchiello per divertirsi a lungo anche da soli.

Per questo l’impegno richiesto al mare da parte di noi genitori in genere è limitato a tenere d’occhio i bambini perché non si allontanino troppo dall’ombrellone e a poco altro. Però, anche se l’aiuto dei genitori non è indispensabile, è sicuramente gradito ai bambini quando vogliono fare qualche gioco nuovo.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Perciò ho cercato per voi alcuni divertenti giochi da fare in spiaggia con bambini piccoli e non. Vi assicuro che avere una lista di cose da fare in spiaggia con i bambini può fare la differenza tra una vacanza normale e una vacanza in famiglia indimenticabile!

Divertenti giochi da fare in spiaggia
con bambini piccoli


Cercare sassi, conchiglie e legnetti

Trovare sassi, conchiglie e legnetti particolari in spiaggia o lungo la battigia è uno dei giochi da fare in spiaggia più classici. Potete proporre il gioco ai bambini piccoli come una divertente caccia ai tesori della natura. Ad ogni nuova uscita potete alzare la posta in gioco e sfidare i bambini a trovare cose che corrispondono alle vostre richieste: oggi troviamo sassi grandi, oggi troviamo conchiglie gialle, oggi troviamo legnetti lisci e così via.
Per rendere più interessante il gioco potete anche stampare una lista per la caccia al tesoro, depennando ogni giorno tutti gli oggetti trovati. Vi potranno servire per fare tanti giochi creativi sulla spiaggia oppure, terminata la vacanza, potrete portare a casa tutti i vostri tesori e utilizzarli per creare vasche sensoriali o per fare lavoretti manuali.


Caccia ai tesori

Ecco una originale caccia ai tesori da fare in spiaggia, un gioco molto divertente e semplice, adatto anche per i bambini piccoli.
In un’area delimitata (circa uno o due metri quadrati), facendo delle piccole buche sulla sabbia, nascondete degli oggetti di piccole dimensioni che avrete precedentemente preparato e trascritto in una lista (tappi, bottoni, pietre colorate, piccoli giochi).
Al vostro via i bambini dovranno cercare “i tesori” scavando con le proprie mani sulla sabbia, non dimenticandone nessuno. Li dovranno mettere uno ad uno in una “forziere” che avrete precedentemente preparato (per esempio potete riciclare il contenitore dei kleenex e dipingerlo color oro).
Se i bambini sono più di uno, vince chi per primo avrà trovato tutti gli oggetti della lista.


Il vulcano con la sabbia

Il vulcano di sabbia è un gioco davvero scenografico che stupirà tutti i bambini presenti grandi e piccoli.
Per costruire il vulcano c’è sicuramente bisogno dell’aiuto di un adulto. I bambini dovranno partecipare alla costruzione del vulcano di sabbia creando una bella montagna di sabbia (meglio se leggermente umida) con l’aiuto delle mani e di una paletta.
Terminata la montagna, con le mani devono essere scavate due gallerie una verticale e una orizzontale. Nel punto di incontro di queste due gallerie devono essere poste carte piccoli legnetti per accendere un piccolo fuoco. In poco tempo e con meraviglia di tutti i bimbi, il vulcano comincerà a fumare!


La torre più alta

Da sempre i bambini piccoli amano pasticciare con le mani e al mare trovano l’elemento più naturale per farlo: la sabbia bagnata.
Per abbinare divertimento e manualità proponete ai bambini di fare una gara a chi crea la torre più alta, ma non con paletta e secchiello ma solo con l’aiuto delle mani. Fate un foro nella sabbia vicino all’acqua e prendete un pugno di sabbia bagnata dal buco e iniziare a costruire facendola scivolare tra le dita. Creerete torri bellissime!


Disegnare le ombre

Disegnare le ombre è un gioco creativo particolarmente adatto ad intrattenere i bambini piccoli e servirà ad insegnare loro precisione e manualità.
Portate i bambini dove la sabbia è più liscia e bagnata e con l’aiuto di una paletta o di un rametto o anche con le sole mani, invitateli a disegnare il contorno della loro ombra. Una volta terminato il disegno, invitateli a decorarlo con l’ausilio di piccole conchiglie, sassolini, rametti, foglie o alghe. In alternativa e per farli divertire ancora di più, chiedete loro di disegnare la vostra ombra assumendo una posizione buffa. Potete prevedere un premio per il disegno più bello.


Castelli di Sabbia…colorata!

Non esiste bambino che non si sia divertito almeno una volta con i genitori a costruire castelli di sabbia. Ma perché accontentarsi di sabbia normale quando si può creare della sabbia colorata? Con dei sacchetti di plastica, un po’ di sabbia e coloranti alimentari potrete tingere la sabbia e fare dei castelli di sabbia decisamente più divertenti, colorati ed estivi!
Una volta terminato il gioco, potrete divertirvi con i vostri i bambini a recuperare la sabbia colorata infilandola dentro a bottiglie e barattoli di vetro. Rimarrà per voi un simpatico ricordo della vostra vacanza.


Il mini golf

giochi da fare in spiaggia con bambini piccoli

Ecco un altro Portando in spiaggia delle semplici palline, bocce o biglie, potrete giocare tutti insieme ad una sorta di mini golf. Scavate tre buche nella sabbia (una piccola, una media e una grande) e assegnate dei punti ad ogni buca (quella più piccola vale di più, quella più grande di meno). Mettetevi tutti in fila e fate rotolare le palle cercando di farle cadere nelle buche. Vince chi fa più punti. Se il gioco vi piace e volete renderlo più interessante, potrete pensare anche a delle varianti o aggiungere delle difficoltà nel percorso.


Vi sono piaciuti questi giochi da fare in spiaggia con bambini piccoli? Se volete altre idee divertenti da realizzare in spiaggia o anche in giardino potete guardare anche tra i giochi da fare con l’acqua.

Scritto da Doria Vannozzi di Unideanellemani

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.