Attività e lavoretti per bambini da fare in autunno

L’autunno è un po’ come la primavera: temperatura mite, giornate piacevoli e così tante novità offerte dalla nuova stagione, che è impossibile non uscire fuori con i bambini per qualche attività.

Nel periodo autunnale infatti i bambini, oltre a poter osservare la natura tingersi di colori nuovi, possono raccogliere un po’ di tutto. Basterà quindi fare una passeggiata per procurarsi materiali naturali utili per fare tanti lavoretti creativi a tema autunnale.

Portando un sacchetto sarà possibile raccogliere foglie secche, castagne, pigne, ghiande, gusci, legnetti con i quali i bambini potranno dare sfogo alla propria creatività.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Creatività per bambini in autunno

Attività e lavoretti per bambini da fare in autunno

Se volete coinvolgere i vostri bambini a fare lavoretti autunnali con i materiali trovati durante le vostre passeggiate, potete guardare la raccolta di idee che ho trovato per voi.

Lavoretti con le castagne

Lavoretti creativi con le castagne

Se avete la fortuna di poter andare a cercare castagne o se al limite trovate per terra le castagne di ippocastano ( molto più facili da trovare) non dimenticatevi di farne una bella scorta. Vi potranno servire durante l’inverno per fare tanti bei giochi e lavoretti con i vostri bambini. Vi basterà cercare in casa pochi e semplici materiali come stecchini, bottoni e fili di lana per creare simpatici animaletti con zampe e anche con i capelli. Con l’aiuto di pezzetti di stoffa invece potrete realizzare un originalissimo gioco del Memory. E visto che in autunno c’è anche la festa di Halloween potrete trasformare le castagne in tante piccole zucche.


Decorazioni con le ghiande

Gioielli fatti con ghiande

Un altro materiale naturale facile da trovare durante le passeggiate e sotto qualche quercia sono le ghiande. Con le ghiande, qualche biglia e un po’ di colla potrete creare insieme ai bambini tanti bei ciondoli e tante belle decorazioni da appendere anche per Natale.
Tutorial qui → decorazioni con le ghiande


Lavoretti con i semi della zucca

Lavoretti con i semi di zucca

L’autunno è la stagione delle zucche, buonissime per preparare ottimi piatti per i bambini, ma anche molto utili per fare tanti lavoretti creativi (tipo le zucche di halloween). Per esempio dopo aver pulito la zucca si possono far seccare i semi e colorarli. Saranno utili da utilizzare per creare originali collage e disegni.
Tutorial →come colorare i semi   per fare un → lavoretto con i semi di zucca colorati


Decorazioni autunnali per finestre

Albero di carta

Una delle cose che i bambini vedono più di frequente in autunno sono il cadere delle foglie e gli alberi spogli. Anche se non abbiamo modo di andare a fare delle passeggiate nel parco per raccogliere foglie secche, sarà possibile far divertire i bambini con della semplice carta ma ricreando sui vetri delle finestre alberi spogli e foglie che cadono.
Tutorial→decorazioni per le finestre


Disegni con le foglie secche

Lavoretti con le figlie per bambini

Se durante le vostre uscite quello che siete riusciti a raccogliere sono solo foglie secche, utilizzatele per fare questo simpatico lavoretto manuale. Disegnate un albero spoglio e invitate i bambini a incollare le foglie sull’albero e anche per terra, in modo da ricreare una scena autunnale.
Tutorial → disegni con le foglie secche 


Lavoretti con le pigne

Lavoretti per Natale con le pigne

Un altro materiale facile da trovare sono le pigne. Con le pigne potrete fare davvero tantissimi lavoretti, ma questo in particolare (che stimola la motricità fine) è davvero facile e adatto anche bambini piccoli. Procuratevi della carta velina colorata e invitate i bambini a fare tante piccole palline da infilare dentro la pigna. Le pigne diventeranno tanti piccoli alberelli colorati che potrete mettere nel presepe o utilizzare come decorazioni.
Tutorial →alberini con le pigne 


L’albero di Munari

L'albero di Munari

Costruire un albero autunnale (albero di Munari) in sezione è un’attività molto interessante che può essere fatta già a partire dai bambini di 3 anni. Questa attività non è solo un divertente gioco, ma un vero e proprio metodo didattico per insegnare ai bambini a cambiare le dimensioni. In pratica i bambini dovranno costruire un albero di grandi dimensioni con elementi in cartone, ricordando sempre che ogni ramo è più sottile di quello che viene prima.
Tutorial → Come costruire l’albero di Munari


 

Scatola del cacciatore

Se le giornate sono ancora particolarmente piacevoli e lunghe approfittatene per organizzare una sorta di caccia al tesoro. Preparate una scatola con un foglio che riporta i disegni delle cose da cercare (foglie, sassi, bacche, erba, pigne, ghiande, legnetti) e Invitate i bambini a cercare i materiali richiesti. Se i bambini sono più di uno organizzate una gara, se il bambino è solo uno premiatelo ogni volta che porterà qualcosa di corrispondente.
Tutorial → caccia al tesoro autunnale


Ancora una volta vi auguro buon divertimento e buone passeggiate (fatele ora perché d’inverno sarà più problematico 😉 )

Scritto da Doria Vannozzi di Unideanellemani

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.