Quanto vestire un neonato per dormire?

Uno dei dubbi più presenti tra le mamme è quanto vestire un neonato durante la nanna e in particolar modo in inverno.

La paura che abbia freddo è probabilmente insita in ogni donna: quante volte ci domandiamo se sia vestito abbastanza, troppo poco o troppo?

Come regolarci?

Prima di tutto  è importante mantenere le stanze dove si dorme fresche (temperature non superiori ai 18 °C in inverno) , e questo vale per grandi e piccini.

Per motivi di sicurezza è importatissimo non vestire troppo il bambino,  il surriscaldamento infatti aumenta il rischio di SIDS.

Se il troppo caldo è pericoloso e anche fastidioso, anche il freddo può disturbare un buon sonno. Per questo è necessario trovare il giusto equilibrio che si raggiunge semplicemente con il buon senso.

Come vestire  un neonato per la nanna?

vestire neonato nanna

I neonati non sono bravi a regolare la loro temperatura corporea quindi dovete aiutarli voi vestendoli in modo adeguato in relazione alla temperatura della stanza e all’umidità presente.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Al posto delle coperte usate i sacchi nanna la cui capacità di tenere il calore è definita in base a una speciale unità di misura, il TOG.

Il TOG è  una unità di misura per definire lo spessore del sacco nanna e la sua capacità   di tenere al caldo il bambino. Maggiore è il TOG più caldo è il sacco nanna.

La scelta del TOG dipende dalla temperatura della stanza dove dorme il bambino.

Verificate sempre che il bambino non abbia né troppo freddo nè troppo caldo. Considerate inoltre che  è normale che le mani e i piedi siano più freschi rispetto al resto del corpo.

Fidatevi del vostro giudizio e valutate lo stato di benessere del vostro bambino quando lo mettete a letto.  Ad esempio per verificare che il bambino stia bene come temperatura controllategli la nuca, se è sudata significa che ha troppo caldo.

Quella che vedete di seguito è una tabella indicativa, non è una linea guida. Sperimentate con il vostro bambino la combinazione che predilige.

Ricordate che se usate il sacco nanna non servono lenzuola e coperte.



Lascia un commento