Come scegliere il seggiolone per la pappa?

Il seggiolone è stato un  “arredo ” della cucina dai 6 mesi fino ai due anni circa dei nostri figli. Dallo svezzamento infatti lo abbiamo usato quotidianamente nei momenti della pappa o quando ci mettevamo tutti a tavola.

E’ un componente un po’ ingombrante ma molto utile se sicuro e ben fatto.

So che molte mamme cercano alternative più contenute però finchè il bambino non sta ben seduto, è bene scegliere qualcosa che lo faccia sentire protetto e sostenuto.

C’è tempo per passare alle sedute che si agganciano su tavoli e sedie, e che si possono portare in giro facilmente quando si va a mangiare fuori, o alle sedie particolari che “crescono” con il bambino adattandosi all’altezza del tavolo.

Ma vediamo un po’ quali sono le differenze  tra le varie tipologie  e quali sono le proposte sul mercato, prezzi compresi.

Il seggiolone per la pappa

Per scegliere tenete bene a mente che il seggiolone :

  • deve avere le imbracature che danno sicurezza al bambino e ai genitori ( che però non devono mai lasciare un bambino in una stanza da solo nel seggiolone)
  • deve avere una seduta morbida e facilmente lavabile e staccabile
  • la seduta deve essere reclinabile
  • la seduta può  avere una altezza regolabile

Sulla sicurezza ormai gran parte dei seggioloni si equivalgono.

Un occhio di riguardo è la praticità della pulizia.

I bambini piccoli fanno un macello quando mangiano,e il seggiolone va pulito più volte in una giornata.

Pertanto la pulizia deve essere più veloce e pratica possibile.

All’inizio quando il bambino  non riesce a stare ben seduto è importante che lo schienale possa essere un po’ reclinabile per aiutare il piccolo a sostenersi meglio.

L’altezza regolabile può essere utile se per qualche motivo volete tenere il bambino a un’altezza diversa da quella classica del tavolo.

A meno che non sia un seggiolone che lasciate dai nonni per pasti saltuari , non risparmiate sulla qualitò del prodotto. qualità spesso va a braccetto con sicurezza della struttura e dei materiali usati.

Modelli e prezzi

Tra i più diffusi troviamo il seggiolone Chicco New Polly, con altezze regolabili, reclinabile esfoderabile.In PVC senza ftalati. Molto simile esteticamente è il Peg Perego Prima Pappa che noi abbiamo usato per entrambi i bambini. Il Prima Pappa 0-3 è adatto per i bambini dai 0 ai 36 mesi e oltre che come seggiolone può fungere anche da comoda sdraietta

Imperdibile per le neomamme
Mese per mese i consigli migliori per te ed il tuo bambino.
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

Cam propone il suo Campione s2300 mentre Inglesina punta sul seggiolone Gusto.

Se cercate qualcosa con un design partocolare potete puntare su  Chicco I-Sit che si trasforma in una comoda sedia,  su Peg-Perego Tatamia o Siesta

Prezzi:

Seggioloni in legno

Se devo optare per qualcosa di carino perchè non amo la plastica preferisco scegliere tra i seggioloni in legno. Oltre ad essere esteticamente belli,si integrano meglio  nell’arredamento di casa e  si trasformano  in comode sedie aiutando il bambino ad arrivare bene a tavola in base al’età.

In questo settore la storia l’ha fatta Stokke con il suo Tripp Trapp. Come vedete nell’immagine gli accessori sono tanti e accompagnano il bambino dai 0 mesi fino … all’età adulta!

stokke-0

I prezzi però non sono indifferenti.
Noi abbiamo optato per il sediolone Lu-lu di Foppapederetti  che regge tranquillamente anche il peso di un adulto quando lo si usa come sedia.

sediolone

Alternative più economiche arrivano da Safety,  Roba e Hauck.

Roba propone un seggiolone in legno in 3 diversi colori  che va ben dai 6 mesi in su

roba

Safety propone un seggiolone sempre in legno molto simile al Tripp Trapp della Stokke ma a un prezzo decisamente più basso

safety

Molto valida e accessoriabile è la proposta di Hauck, per i piccoli dai 6 mesi e per i grani fino a 90 kg!

hauckhauck 2

Prezzi:

A voi la scelta!

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.