FattoreMamma Network

Calcolo del Periodo Fertile

Data di inizio dell'ultimo ciclo
e di solito tra un ciclo e l'altro passano
Altre opzioni


Se hai specificato la tua fase luteale il calcolatore crea un calendario basato di essa, altrimenti viene usato il metodo di Ogino-Knaus.


Questo calcolatore del periodo fertile, per identificare i giorni dell’ovulazione, utilizza il metodo di Ogino-Knaus e/o la fase luteale. Per l’utilizzo leggere attentamente le avvertenze in calce. L’utilizzo è semplicissimo: basta inserire la data dell’ultima mestruazione e la durata media del ciclo mestruale.

Questo calcolatore deve essere usato esclusivamente per la ricerca di una gravidanza. Il calendario infatti indica i giorni nei quali il concepimento è più probabile ed è tanto più preciso quanto più sono regolari i cicli mestruali.

Rapporti non protetti durante i giorni indicati come non fertili non precludono la possibilità di rimanere incinta.

Per verificare se effettivamente  si ovula nei giorni indicati dal calcolatore, si possono utilizzare altri metodi in abbinata come la temperatura basale, l’analisi del muco cervicale,  gli stick per l’ovulazione. Scopri quando iniziare a farli.

PERIODO FERTILE NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER UN USO IMPROPRIO DEL CALCOLATORE.

E’ possibile aumentare la probabilità di avere un maschio o una femmina?

Se non ci sono problemi di fertilità e il ciclo è sempree regolare, si può provare con il metodo di Shettles:

Vuoi confrontarti con altre cicognine?

Sul forum  di PeriodoFertile.it trovi una sezione dedicata a  chi è in cerca di un bambino. Per partecipare basta iscriversi al sito.

Prova lo strumento di registrazione dei sintomi per individuare con precisione l’ovulazione

grafico-TBSu periodofertile.it,   è possibile utilizzare uno strumento gratuito  per la registrazione dei sintomi e le rilevazioni della temperatura basale in modo privato e personale. Per creare i propri grafici ciclo dopo ciclo, mantenendo gli storici e poterli mostrare magari al proprio ginecologo, basta avere il proprio profilo personale ed accadere alla sezione del grafico della temperatura basale.
n
el grafico oltre alle misure della temperatura basale si possono inserire i sintomi  del muco cervicale, i risultati degli stick, i rapporti avuti e tener quindi monitorato tutto i proprio ciclo mestruale sia per imparare come funziona il proprio copro, sia per massimizzare le probabilità di concepimento ciclo dopo ciclo.

 

Clicca qui per commentare nel forum

Entra nella grande community di Periodo Fertile

Partecipa anche tu al forum, iscriviti in pochi secondi!

Vai alla registrazione Registrazione istantanea con Facebook

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

21.716 Commenti

    • Non ti buttar giù! Hai altre chance,dài ! La cosa bella è che tu non sai che non sei pronta,lo credi,e invece quando davvero sei natura,e il momento è propizio,Dio ti fa questo dono. Sappi aspettare ed arriverà,e sarà meraviglioso :yahoo:

        • mha…ora lei non sa che è pronta, ma chi sei tu per dire queste cose …lo decide DIO….prima di scrivere queste cose io ci penserei un attimo….i

          • Ciao Daniela! Io parlo per esperienza personale e non credo di offendere nessuno. Sono convinta che sia così,che è Dio a decidere per noi quando siamo veramente pronte a essere mamme. Se poi tu non hai fede o la pensi diversamente sei libera di esprimerti,poiché credo anche in una libertà di pensiero .
            In ogni caso,se qualcuno si sente infastidito dalla mia affermazione ,chiedo conferma

            • Anche io rispetto chi crede ma credo sia riduttivo dire che se una donna non rimane incinta è perché non è pronta a essere madre….come se una fosse pronta a essere madre anche quando nasce il bimbo…e poi che vuol dire essere pronti?
              So che tu sei madre, lo sono anche io e ogni giorno è una prova in più, una sfida in più che ci fa crescere , imparare, a volte ci demoralizza, perché madri a parer mio si diventa passo dopo pass, nessuna si trova pronta magicamente alla bellezza , e alla fragilità e alle prove di una nuova vita.
              E’ per questo che sorrido quando leggo “vuol dire che non sei pronta” nessuno di noi è pronto quando nasce un figlio, sopratutto in questo mondo . Tutto qua.

  • Ciao a tutte non so li si ricorda di me ,io 4 mesi fa ho avuto un aborto spontaneo e oggi sono nuovamente nel riprovare e sono più fiduciosa di prima.Io volevo solo fare una domanda alla dottoresa da un paio di mesi non mi capita la perdita del muco prima del ovulazione neanche dopo e completamente assente ,tengo solo delle macchie bianche secche e normale? :negative:

    • Ciao Valentina! Non sono dottoressa ma posso azzardare che,avendo tu avuto una gravidanza,purtroppo finita in quel modo,il tuo corpo sia cambiato e quindi per sapere quando ovuli,devi affidarti ad altri sistemi

      • Ciao grazie x la risposta ,i primi mesi ho usato il test ovulazione ma sinceramente nulla risultato negativo, questo meso sto usando la temperatura basale speriamo Bene io sono ottimista e vorrei dire a tutte quelle donne con esito negativo di non arrendersi mai è di avere fiducia sempre .vi aggiorno prima prima di Pasqua x vedere com’è andata questo mese.

        • In effetti può capitare di non avere ovulazione un mese.,se noti che la cosa si ripete a oltranza,puoi fare una visita e specificare questa esperienza,così ti sapranno dire se e quando ovuli . Magari non si è ancora assestato il tuo corpo.
          Ti consiglio di non aspettare troppo per la visita.
          Un abbraccio :bye:

  • Ciao Lucia ciao NJoy,

    grazie per le risposte e grazie a tutte che scrivono sul sito le loro esperienze.

    Cerco di essere ottimista, non ho sintomi ma come dice NJoy non si può mai dire.
    Comunque questo probabilmente per me è l’ultimo tentativo poi per problematiche varie dovrò procedere alla fecondazione assistita.

    Forza e coraggio a tutte!!!!!!!!!

  • Aspetto il ciclo il 29 .. Incrociamo le dita !!! E vai con la suspance !!!!!!!! Ricordo che alla prima gravidanza il mio indicatore sono stati i capezzoli .. Più grandi del solito ..

      • :good: ciao! Sono d’ accordo: io ho aspettavo una settimana prima di fare il test,nella prima e nella seconda gravidanza. Sintomi non ne ho avuti,non classici. Alla prima ho avuto le perdite da impianto (e non le ho riconosciute ) mentre alla seconda ho avuto mal di testa,ma avevo febbre,perciò non collegavò…il sintomo più importante é stato il ritardo,ed é quello più attendibile!
        Incrocio le dita per te e per le altre ragazze :bye:

  • Salve e buona domenica a tutte. Aspetto il ciclo il 29 ma sono molto impaziente e vorrei fare il test prima ma ho paura di un falso negativo voi che ne pensate.

    • Ciao! Fermati e pensa ad altro,perché potresti avere un falso negativo o un negativo. Al 33.3 % potresti avere positivo facendolo ora. Devi,anzi,DOVETE tutte imparare ad aspettare il ritardo.

      • Concordo pienamente con NJoy, io con la mia prima gravidanza ho aspettato 3 giorni di ritardo per avere la certezza che fosse positivo e di non rischiare una delusione. Tra l’altro la seconda lineetta era di un rosa leggerissimo si vedeva poco perchè avendo ovulato con una settimana di ritardo, ero da meno tempo incinta diciamo.
        Consiglio anch’io di aspettare almeno 2 gg dal giorno in cui sarebbero dovute arrivare le mestruazioni :)

  • Ciao ragazze il ginecologo mi ha prescritto di fare l esame per verificare il progesterone. Devo farlo al 20′ e 24′ gg. Pensiamo sia basso a qualcuna di voi è capitato? Mi domando si può rimanere incinta se fosse basso? :scratch:

  • Ciao ragazze come state??da molto non ci sentiamo….io ora sono alla 32 settimana si avvicina il momento in cui vedro la mia principessa sarà una gioia immensa…che dire ho avuto una gravidanza un po impegnativa fino al 5 mese stavo male vomito e nausea a non finire con emicrania fortissima…. il sesto mese sembrava che andava tutto bene…e invece mi son fuoriuscite le emorroidi e sto soffrendo tanto facendo tante cure ma purtroppo mi hanno dett che dovranno andare via due o tre mesi dopo il parto se tutto vabbene altrimenti dovro operarle … voi come ve la passate??quante sono in attesa?

    • Ciao! Ho avuto pure io quello schifo di problema,ed é andato via dopo il parto,a parte il diabete gestazionale,che é stato veramente pesante… Sei a fine,coraggio!

  • Care amiche,per chi nn si ricorda di me spiego in breve la mia storia, sono sposata da 6 mesi e nn riesco a rimanere incinta, ho scoperto di avere un ovaio multifollicolare,ma il mistero si infittisce, oggi al monitoraggio ovulatorio ho scoperto di avere una tuba dilatata e devo fare vari esami per accertarci della cosa! Qualcuna di voi con il mio stesso problema ha avuto figli? Per favore datemi speranza perché attualmente ne ho ben poca… Grazie

    • Ciao! I medici che dicono? Sinceramente non saprei,ma vedo che i problemi si risolvono quasi sempre,e i miracoli a volte accadono. Non voglio dirti se é possibile avere figli nelle tue condizioni,ma che se fosse difficile,potresti dar mano alla natura.
      Chiedi.

      • Il mio gine è di un pessimo unico,credo per preservarsi,mi ha detto di fare alcuni esami per vedere se qst liquido nella tuba è causato da un infezione tipo clamidia candida etc etc,se è positivo si comincia con una cura antibiotica che serve a evitare ke si espande a quel altra tuba ma non guarisce qst, se invece il tampone è negativo devo fare un ecografia con metodo di contrasto dal nome complicatissimo,per il momento ho capito ke ho il 50% in meno visto 1 tuba fuori gioco

  • Buona sera. Questo mese io e mio marito abbiamo avuto rapporti non protetti e completi nei giorni fertili e possibile che sia rimasta incinta? Posso fare il test mancano sette giorni all’arrivo delle mestruo. Desidero tanto un’altro bambino.

  • Ciao ragazze..probabilmente non è la sezione giusta ma finora mi sono confrontata solo con voi e corre il vostro parere..nel test si vede un linea un ombra un qualcosa?a me sembra di vedere qualcosa ma nn vorrei fosse solo suggestione..boh :wacko:

  • Ciao a tutte,
    vi scrivo per la prima volta per disperazione….da qualche mese io e mio marito stiamo provando ma ad oggi niente. Sono arcistufa di vedere passeggini, pancioni ed essere informata di una che è in gravidanza, l’altra che ha partorito, l’altra ancora che aspetta il secondo figlio…..ed io ancora nulla. Ho 35 anni e sono preoccupata per il tempo che passa e non capisco perché alcune come hanno rapporti ci rimangono subito ed io devo soffrire così tanto e dover provare, sperare, e poi arrivano e poi aspetta i giorni giusti e poi magari si è stanchi….uffffffff però che stress!!!!!!
    Cosa mi consigliate??

    • Ciao e benvenuta! Non si rimane tutte subito incinte,e menomale! Forse sbagli giorni…hai mai provato a giorni alterni dalla fine del ciclo? Oppure 10 giorni dopo l’ inizio del ciclo per 5 giorni?
      Esistono anche gli stick,ma li sconsiglio perché credo portino stress..e anche lo stress rema contro. Spero che tu ci riesca presto,facci sapere!

      • Grazie x il riscontro! Subito dopo il ciclo ho visto e letto che c’è una certa secchezza vaginale x cui è difficile i passaggi degli spermatozoi anche se ci ho provato….ho anche sentito dire che tutti i giorni non va bene x la qualitá dello sperma oltre che proprio tutti i giorni non riusciamo. Ho pensato a giorni alterni e visto che inizia ad esserci il muco….incrociamo le dita….grazie x il consiglio!!!

    • Anch’io ho penato prima avere i bambini,un anno…poi laparoscopia …poi è finalmente arrivato il primo!…non demordere…ma cosa più importante fallo con amore,a giorni alterni altrimenti diventa una fissa! Quando accantonerai un attimo il pensiero arriverà…a me è successo sempre così…ne ho persi due,ma sto per avere il mio terzo bambino! Coraggio ragazze! In bocca al lupo a tutteeeee

      Sono mamma di francesco (3 anni) Valerie (2 anni e 3 mesi circa)
      • Grazie l’incoraggiamento ma ci sono giorni che sono demoralizzata e poi dover star dietro ai giorni giusti….all’ovulazione e detto sinceramente non è facile farlo tutti i giorni ma anche a giorni alterni…diventa un impegno da calendario…. :(

        • Ti capisco. Effettivamente nemmeno io lo facevo tutti i giorni o a giorni alterni.
          Per me che sono regolare è bastato il conto dei giorni,come ti ho scritto,calcolando 10 giorni da inizio ciclo,quindi esempio: se hai il ciclo oggi,23 marzo, devi provare dal 2 aprile,circa,al sette. Qualcuno mi ha detto che non centra la regolarità,invece un pò si,perché non tutte ovuliamo dal decimo Pm. In ogni caso prova così.

          • Grazie mille!!! Domenica (10giorno dal ciclo) è iniziata l’ovulazione e ho avuto rapporti poi martedí sera e ieri ovulazione al top….dovrei, credo e spero, aver centrato i giorni giusti e anche se i rapporti sono stati solo due spero che la natura abbia messo lo zampino!!!!

  • Ciao ragazze, avrei bisogno di un parere…stiamo cercando di acciuffare la cicogna…Ho avuto il ciclo il 16 febbraio, rapporti non protetti e il 14 marzo ho incominciato ad avere macchioline e così il giorno dopo Il 15 è partito il ciclo, normale x me, allora ennesima delusione… Quindi ciclo normale ma è durato 3 giorni, cioè il 17 sera non avevo più niente.. E così ancora oggi…è normale, secondo voi, che si sia bloccato così..cioè che sia finito in tre giorni… Di solito mi dura fino a 5 gg..