Valerio Celletti – Psicologo, Sessuologo

Il dott. Valerio Celletti, é psicologo psicoterapeuta  (iscritto all’albo OPL n.14784) specializzato in psicoterapia cognitivo comportamentale e sessuologo (iscritto all’albo FISS).

Laureato con lode presso l’Università degli studi di Milano-Bicocca, ha studiato presso lo Studio Associato A.R.P. di Milano, l’Associazione Italiana di Sessuologia e Psicologia Applicata (Aispa), l’Istituto Rorschach e Psicodiagnostica Integrata (IRPSI) la scuola di psicoterapia Studi Cognitivi di Milano, l’Istituto Internazionale di Sessuologia di Firenze e l’Istituto Ellis di New York.

Svolge divulgazione sul tema della sessualità nel progetto “Benessere Sessuale” sul sito www.Benessere-Sessuale.it.

Lavora privatamente presso gli studi di psicoterapia e sessuologia dell’adulto e della coppia di Milano, Lodi, Casalpusterlengo e Piacenza.

Scrivete per approfondire le vostre curiosità su problemi inerenti le Relazioni di coppia, il Benessere Sessuale e l’Educazione Sessuale.

Dr. Valerio Celletti

Vuoi fare una domanda o richiedere la trattazione di un argomento?

Invia una domanda al Dott. Valerio Celletti

Articoli e risposte pubblicati su PeriodoFertile

Come conservare il desiderio sessuale quando si cerca un figlio?

Dottore, io e il mio compagno stiamo cercando di avere una gravidanza, ma quando mi trovo nei periodi fertili lui collabora poco. Come posso convincerlo ad avere rapporti più volentieri in quei momenti in cui sono fertile? Questa domanda viene posta spesso dalle donne che lamentano la difficoltà di convincere i partner ad avere rapporti […]

Continua...


Bastano 2-3 rapporti al mese per avere una gravidanza? Risponde l’esperto

Una lettrice chiede qual è il numero minimo di rapporti al mese per rimanere incinta. Ecco la domanda: Buongiorno dottore ho il desiderio di un secondo figlio ma mi ostacola il rifiuto di mio marito ad avere rapporti con me. Due o tre volte al mese per me sono pochi per riuscire a rimanere incinta ma […]

Continua...


Sicurezza dei preliminari e contraccettivi orali: risponde il sessuologo

“Ho letto un articolo sul Dental Dam per il sesso orale sicuro.Devo uscire con un ragazzo e penso faremmo qualcosa a livello di preliminari. Come faccio a chiedergli di usare questo contraccettivo per il sesso orale? Non vorrei sembrare “pesante” ma vorrei provare piacere e fargli provare piacere in modo sicuro. Se lui non ha malattie veneree, corro dei […]

Continua...


Cercare un figlio quando c’è uno scarso stimolo sessuale

Buongiorno, da qualche tempo io e mio marito stiamo cercando di avere un figlio. Il problema è che lui per un fattore psicologico che si porta dietro fin da bambino non ha stimolo sessuale e quindi riusciamo a farlo completo solo poche volte… e purtoppo non abbiamo né il tempo, né la disponibilità per seguire una terapia, cosa mi […]

Continua...


Quando avere rapporti con la sicurezza di non rimanere incinta? Risponde il sessuologo

Gent.le Dott. Celletti, se un ciclo mestruale inizia il 18 di un mese ed è abbastanza regolare, in quale intervallo di tempo è possibile avere un rapporto con la minima probabilità che la donna resti incinta? Grazie 🙂 Gentile lettore,  utilizzando un metodo contraccettivo adeguato è possibile avere sempre un rapporto sessuale con la minima probabilità che […]

Continua...


Ansia da ritardo del ciclo. Risponde lo psicologo

Salve, ho bisogno di un consiglio. Ho un ciclo da sempre irregolare, mai venuto con una distanza uguale. Il 29 dicembre 2012 ho avuto il mio ultimo ciclo, circa una settimana dopo ho avuto un rapporto non protetto, ed un successivo circa due settimane fa. Sono una persona molto ansiosa. E’ capitato che il ciclo mi arrivasse anche […]

Continua...


Verginità, coito interrotto e gravidanza: risponde il sessuologo

Facciamo un po’ di chiarezza sull’argomento verginità e gravidanza, grazie alla consulenza del Dott. Valerio Celletti, prendendo spunto da una recente domanda di una lettrice. E’ possibile rimanere incinte essendo vergini? Si, è possibile. Quando si è vergini solitamente le donne hanno una membrana mucosa, l’imene, che restringe il canale vaginale ma non lo chiude e […]

Continua...