Valentina Desario

Spirito libero, da sempre. Appassionata di sceneggiatura, sociologia e letteratura. Copywriter, redattrice, divoratrice di libri, sognatrice con i piedi per terra. Da qualche mese totalmente stravolta dall’arrivo di un paio di occhi più limpidi dell’acqua.

Spirito libero, da sempre. Appassionata di sceneggiatura, sociologia e letteratura. Di parole, di belle storie, di tramonti, di aforismi, del profumo del gelsomino, del colore delle peonie, di paesini francesi e delle parole di Tiziano Terzani.

Copywriter, redattrice, divoratrice di libri, sognatrice con i piedi per terra. Da qualche mese totalmente stravolta dall’arrivo di un paio di occhi più limpidi dell’acqua, che ridono, che si accendono e che risplendono di una luce meravigliosa e perfetta.

Cosa  faccio

Da anni scrivo per lavoro come copywriter di agenzia e come redattrice online. Sono specializzata di narrazione al femminile, sia dal punto di vista pubblicitario che dal punto di vista dello storytelling.

Scrivo di tutto ciò che mi colpisce. Se sono felice scrivo, se non sono felice scrivo. Se devo fare ordine dentro di me, scrivo.

Scrivo per lavoro, scrivo per me stessa, fosse per me, scriverei tutto il tempo. Perché so che scrivere è tra le poche cose che nella mia vita di cui non ne avrò mai abbastanza.

Perché sono qui

Il “femminile” non smette di appassionarmi e i miei interessi hanno avuto un’evoluzione anche in base alle mie esperienze di vita e di donna.

Ad oggi sto affrontando la maternità con la le sue contraddizioni, le sue luci, le sue ombre, i suoi stravolgimenti e sono felice di provare ad interpretare e raccontare a modo mio la faticosa bellezza dell’essere mamma da qualche mese.

Articoli di Valentina Desario