Tommaso: significato, onomastico e curiosità

Origine, diffusione e significato del nome Tommaso, con data dell'onomastico, diminutivi e curiosità come carattere e portafortuna.

Origine e significato del nome Tommaso

Tommaso è un nome maschile di tradizione biblica che dall’aramaico Ta’oma’, il cui significato è letteralmente “gemello“o “nato per secondo“.

Onomastico

  • 3 luglio (San Tommaso apostolo)

Popolarità e diffusione in Italia

Il nome Tommaso è particolarmente popolare in Italia e negli ultimi decenni è entrato regolarmente nella lista dei primi 50 nomi più assegnati ai nuovi nati. Secondo i più recenti dati ISTAT, è al 3° posto nella classifica dei nomi maschili più diffusi in Italia nel 2022.

Varianti italiane

  • Tomaso
  • Maso
  • Thomas (ormai sdoganato anche in Italia)

Varianti straniere

  • Inglese, francese e tedesco: Thomas
  • Spagnolo: Tomás

Diminutivi

  • Tom
  • Tommy
  • Tommasino
  • Maso
  • Masino
  • Tomásito (spagnolo)

Personaggi celebri con questo nome

  • Tommaso d’Aquino, filosofo e teologo
  • Tommaso Paradiso, cantautore
  • Thomas Edison, inventore statunitense
  • Thomas Mann, scrittore tedesco
  • Tom Cruise, attore e produttore cinematografico statunitense
  • Tommy Lee Jones, attore e produttore cinematografico statunitense
  • Tom Sawyer, protagonista dell’omonimo romanzo di Mark Twain

Carattere e personalità

Tommaso è solitamente una persona riflessiva, analitica e metodica, spesso con una spiccata propensione per la ricerca della verità e della conoscenza.

Portafortuna

  • Animale: cavallo
  • Pianta: olivo
  • Colore: verde

Chi dovrebbe scegliere questo nome?

Il nome Tommaso perfetto per chi cerca un nome ricco di storia e di cultura, con un suono classico e una facile pronuncia internazionale.

Chi non dovrebbe scegliere questo nome?

Questo nome potrebbe non essere la scelta ideale per i genitori che cercano un nome meno diffuso, più originale o con un significato più particolare.

Ti piace il nome Tommaso? Ecco altri nomi che potrebbero piacerti