Mamme e sport in tempi Covid 19

Palestre, piscine, scuole di danza sono chiuse ormai da mesi. Cultori del benessere così come chi si era finalmente deciso a fare della sana attività fisica per sentirsi meglio, correggere disturbi o mettersi in forma, si sono ritrovati da un giorno all’altro a casa senza servizi, corsi e istruttori che possano seguirli.

Purtroppo nonostante lo sport è indubbiamente il principale alleato della salute di corpo e mente, quello svolto al chiuso e/o in gruppo, è ritenuto una della principali cause di contagio da covid19.

Gli appassionati si sono spostati all’aperto, per strada e nei parchi oppure si sono ritagliati e attrezzati uno spazio in casa. Tanti purtroppo senza la giusta spinta si sono fermati… questo stop ci ha reso pigri!

Questa pigrizia colpisce soprattutto le mamme che ritrovandosi spesso senza aiuti, con bimbi a casa al minimo starnuto o con asili e scuole chiuse, sono già molto provate dalla gestione degli impegni lavorativi e/o domestici. Con i bimbi che ti invocano a gran voce ogni due per tre perché si svegliano proprio nel momento in cui hai iniziato il primo squot, poi hanno fame, sete, devono cambiare il pannolino/fare pipì, prendere quel gioco, saltarti addosso, vedere quel cartone, “Questo no! L’altro”, cade lo yogurt, “Mammaaaaa!”, “Dimmi amore?” “Niente!” ecc. Così a ripetizione fino al sonno notturno… Pensare di allenarsi in casa sembra davvero una missione impossibile!

Attenzione: non ci si improvvisa istruttori, come non ci si improvvisa sportivi.

E già non sottovalutiamo questo particolare. Un allenamento troppo intenso senza la giusta attenzione a salvaguardare punti delicati del nostro corpo può creare più danni che utili intercorrendo poi in disturbi non sempre facili da smaltire o che possono diventare cronici.

Alle mamme oggi piace essere in forma e questo è positivo, ma non bisogna avere fretta di dimagrire, piuttosto bisogna darci tempo per recuperare, ascoltarci e puntare al benessere! Il corpo femminile è un tempio, prezioso sempre, e quando si trova nel periodo di gravidanza e nel postparto ha bisogno di maggior riguardo.

YouTube è certamente un bacino ampissimo di materiale anche per il fitness; in tanti su un video registrato ti promettono di smaltire, dimagrire e scolpire ma siamo in grado di riconoscere se un allenamento fa per noi, per il nostro fisico, per il nostro stato di salute corporea attuale e per il nostro benessere?

Un esempio calzante è paragonare l’abitudine alle diete fai da te o lette sul giornale. Sono talmente generiche che seppur potrebbero funzionare nello scopo ultimo di farci dimagrire, difficilmente manterremo i risultati.

Questo monito vale sempre ma soprattutto nella fase maternità dove affidarsi a video tutorial con allenamenti troppo intensivi o inadeguati potrebbe portare a caricare eccessivamente i legamenti ora indeboliti, a prolassi vescicale e peggioramento della diastasi addominale. Eh già non si scherza!

Praticare esercizio fisico è consigliato! Fa produrre all’organismo le endorfine, che giovano sia alla mamma, migliorandone l’umore e contrastando ansia e stress, che di conseguenza al bambino. Meglio però rivolgersi a professionisti del settore, a chi per mestiere si occupa del benessere fisico.

Con le palestre chiuse, tanti professionisti hanno spostato i corsi online, e la modalità in LIVE è sicuramente da preferire, poiché l’istruttore può sbirciare i vostri movimenti, rispondere alle vostre domande e adattare il programma ad eventuali situazioni specifiche.

Dance With Me Online: un’attività perfetta per le mamme!

Tre anni fa nelle Marche nasce Dance with Me, da una ballerina, insegnate di danza e mamma appassionata di babywearing. Ma questo speciale corso che abbina l’arte del portare nel pancione o in fascia/marsupio, all’eleganza che la danza dona e all’effetto calmante della musica, è finalmente disponibile ONLINE

Mamme e future mamme da qualunque angolo d’Italia o del mondo possono partecipare in diretta ad un corso rilassante ma dinamico, divertente ma emozionante, da condividere col proprio bimbo per ristabilire gli equilibri e la tonicità di un fisico trasformato nel pre e post parto, in compagnia di altre mamme seppur al di là di uno schermo, e nella comodità e tranquillità di casa propria.

Questo programma non è pensato solo per le ballerine ma per tutte voi future e neo mamme, anche se non avete mai mosso un passo di danza prima d’ora! E per le inesperte di babywearing è compreso il servizio di consulenza!

Vi piacerebbe provare?!

Per tutte le informazioni vi invito a seguire le pagine social e navigare sul sito www.dance-withme.it

Chiara Napoletani

Fondatrice di Dance with Me