Lavoretti per la Festa del Papà: 10 idee speciali adatte anche per i bambini piccoli

Parlando di lavoretti per la Festa del Papà, in genere vengono in mente i regalini che i bambini preparano a scuola con l’aiuto delle maestre. E ai bambini piccoli non pensa nessuno? Anche loro hanno diritto di preparare una bella sorpresa per papà, no?

Bene, siamo a marzo, la Festa del Papà si avvicina e ora tocca te. Sappi che ci sono dei lavoretti che si possono fare anche i bambini piccoli e tu mamma sarai la loro complice e dovrai aiutarli in questo divertente compito. Ok?

Allora armati di pennelli e tempere, matite e pennarelli perché i lavoretti per la Festa del Papà più adatti ai bambini piccoli sono quelli in cui potranno divertirsi a scarabocchiare, colorare e pasticciare. Per farti venire l’ispirazione, oggi ti faccio vedere 10 idee regalo facili da realizzare che sorprenderanno il papà.

Mese per mese tante piccole notizie ed idee per stare bene con il piccolo e tutta la famiglia. In regalo il manuale dello svezzamento di Madegus!
  
Proseguendo, confermo di accettare i termini di utilizzo e il trattamento dei miei dati di Periodo Fertile.

La tovaglietta per la colazione di papà

festa del papà lavoretto

Ecco un simpatico regalo che il papà potrà utilizzare ogni mattina: una simpatica tovaglietta per la prima colazione con i disegni del suo piccolino.
Per realizzarla serve un rettangolo di tessuto -su cui il bambino sarà libero di disegnare con tempere e pennelli quello che vuole- e un rettangolo di plastica trasparente per coprire “l’opera d’arte”. Con l’aiuto di una macchina da cucire si fissa il tutto.


Sorprese nel portafoglio

festa-del-papà lavoretti

Ti piacciono le sorprese? Con dei cartoncini crea dei simpatici fumetti dove scrivere pensierini e fare piccoli disegni. Il giorno della Festa del Papà nascondili nel suo portafoglio, nelle tasche della giacca e dei pantaloni e anche sotto al piatto.
Avrà di che sorprendersi per tutto il giorno!


Piccoli trofei con le dediche per papà

festa del papa rotoli di carta igienica

I lavoretti con i rotoli di carta sono davvero i più gettonati e questo è davvero simpatico.
Si tratta di costruire dei piccoli trofei porta-dediche in 3D disegnando dei bambini con le mani alzate su ogni rotolo di cartone e scrivere dei pensierini su delle strisce di carta che i bambini potranno infilare sul cartone dopo averli colorati a piacere.


Il festone da appendere

lavoretto-per-la-festa-del-papa
Ecco un fantastico festone per fare gli auguri a papà.
Questo lavoretto è perfetto per i bambini cui piace colorare ma che ancora non sanno rispettare i contorni. Per farlo servono dei fogli bianchi, nastro adesivo di carta (quello da imbianchini), un grosso pennello e delle tempere. Con il nastro dovrai creare delle lettere (una per foglio) e comporre la scritta che vuoi. Il bambino sarà libero di colorare il foglio spennellando qua e là. Una volta tolto il nastro di carta la lettera comparirà magicamente e potrete appendere il festone.


Il portapenne con i lego

portapenne-lego-festa-del-papa

Cosa c’è di meglio che far creare un regalo per la Festa del Papà da vostro figlio facendolo giocare con i mattoncini e le costruzioni? Ecco quindi una semplice idea che riesce a coniugare alla perfezione le due cose. Qualche pezzo di ®Lego e la fantasia di tuo figlio bastano per creare ad esempio colorati portapenne o divertenti portafotografie colorati portapenne o divertenti portafotografie.


Il bigliettino da colorare

biglietti festa del papà da colorare

Se tuo figlio è ancora troppo piccolo per riuscire a scrivere un bigliettino di auguri per la Festa del Papà ma si diverte a colorare, puoi scaricare un pdf che ho creato personalmente per questa ricorrenza. Dagli tutte le matite colorate che hai a disposizione e lascialo libero di creare il suo bigliettino preferito.
PDF da scaricare qui→Biglietti da colorare per la Festa del Papà


Pensierini con le impronte

Lavoretti per la Festa del Papà, impronte bambini,

Infine un regalo classico ma sempre molto apprezzato: i lavoretti con le impronte delle manine e dei piedini.
Dipingendo le mani o i piedi dei bambini con colori vivaci e ovviamente lavabili, è possibile lasciare le impronte per creare originali quadretti da appendere, per decorare il tappetino per il mouse, o il grembiule da cucina di papà, o per realizzare divertenti disegni creativi.


Buon divertimento!

Scritto da Doria Vannozzi di unideanellemani.it

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!


Doria Vannozzi

Mi chiamo Doria e sono appassionata di web, comunicazione e creatività. Amo tantissimo fare lavori manuali, probabilmente ce l’ho nel dna.
La stanza in cui lavoro è piena di libri, stoffe, gomitoli e cassette degli arnesi…praticamente una via di mezzo tra una biblioteca, una sartoria e un’officina.