Pancioni
Oggi è nato
Auguri a...
Voi
Camerette

Termometri digitali per misurare la febbre ai bambini: quale scegliere?

Prima di sposarmi (e si tratta di un bel po’ di anni fa) ho sempre usato il classico termometro a mercurio. Precisissimo. Unico inconveniente : le cadute. Le palline di mercurio vaganti per il pavimento  mi hanno sempre fatto una certa impressione data la tossicità. Non per nulla non sono più in commercio.

Una volta messa su casa, abbiamo preso un normale termometro digitale in farmacia.

Con la nascita dei bimbi il ginecologo ci ha regalato un termometro della Chicco, quello specifico per la misurazione della temperatura rettale. Si sa, il modo migliore per misurare correttamente la febbre rimane quello. Il termometro in questione misura la temperatura velocemente, in pochi secondi,  ha la punta flessibile e quindi indolore nel caso che il bambino si muova durante la misurazione. nella foto che vedete è quello arancione, è preciso e basta avere l’accortezza di togliere il mezzo grado visto che si misura la temperatura interna.

Il grande inconveniente è misurare la temperatura di notte.

Vi faccio un esempio. E’ notte fonda, i bambini hanno l’influenza ma dormono beatamente. A voi però sembra che la febbre sia salita eccessivamente e prima di intervenire con qualche antipiretico, volete misurarla per esserne sicure. Misurare la temperatura rettale significa togliere il pannolino al bimbo e 99 volte su 100 svegliarlo con tutte le conseguenza de caso…

In queste situazioni particolari, lo scorso inverno avevo chiesto in prestito da mia cognata il termometro della Chicco, quello che misura la febbre appoggiandolo/sfiorando  la fronte. La misurazione è, a mio parere, un disastro.

Puoi fare tranquillamente 10 prove e ottieni ogni volta 10 temperature diverse…

Avete mai provato? Beh..ve lo sconsiglio.

Che soluzine rimane? Non ditemi quella ascellare perché con i bambini piccoli è praticamente impossibile.

La settimana scorsa Francesco  aveva una gran bella tosse e visto che non trovavo il termometro rettale (alla fine lo avevo lasciato in valigia!) , sono andata in farmacia chiedendo un termometro, non dico perfetto, ma che mi desse una misurazione attendibile, veloce e indolore.

La farmacista mi ha consigliato il termometro a misurazione auricolare.

Veronica direbbe”come quello del Cicciobello-Bua”. Infatti un po’ ci assomiglia ;-)

Alla  misurazione deve essere tolto il mezzo grado, perchè, come quello rettale  misura la temperatura interna. Però è veloce e pratico e soprattuto non rischio più di svegliare i bimbi mentre dormono!!

Ci ho messo 5 anni ma alla fine forse ho trovato la soluzione migliore.

Unico inconveniente il prezzo che si aggira sui 50 euro. Un po’ troppo!!!

Promozione Prénatal

Ti potrebbe interessare

Il metodo della temperatura basale per individuare l'ovulazione in abbinamento alle osservazioni del...
Il metodo della tempertura basale utilizza le variazioni della temperatura corporea per individuare il...
Una corretta osservazione e rilevazione dei sintomi è fondamentale per  poter riuscire ad interpretare...
Un metodo per riuscire a individuare i giorni fertili soprattutto per chi non riesce a valutare il muco...
Coma varia la  temperatura basale di una donna (o di un uomo)  nel corso di una giornata? In condizioni...

7 Commenti

  • Sandra
    luglio 30, 2014

    Salve, dovrei acquistare un termometro per il mio bambino e ho visto su questo sito http://www.bimbomarket.it/termometri-C48.htm dei modelli per misurare la temperatura dalla fronte, sapreste dirmi qualcosa a riguardo? Grazie, Sandra.

  • laura
    marzo 6, 2013

    Ciao Elena,
    guarda che i termometri al mercurio sono vietati da anni! quelli che intendi tu, analogici, con la colonnina grigia, non sono piu’ al mercurio, ma di una lega di gallio e indio.
    Il mercurio e’ tossico! Non usarlo!!

  • laura
    marzo 6, 2013

    Ciao Ivy!

    Io ho acquistato questo modello di termometro auricolare di recente: http://www.amazon.it/gp/product/B00BKMLUOM
    E’ tedesco (e non cinese!) e costa 33 euro che e’ un prezzo ancora decente…

    Ciao!
    L.

  • giovanna
    marzo 6, 2013

    I termometri al mercurio sono vietati!
    Per esempio, questo e’ tipo “al mercurio”, ma non tossico:
    http://www.amazon.it/gp/product/B00BCLWBJ4

  • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
    Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
    marzo 24, 2014

    si si non lo uso da 15 anni ;)

  • elisa
    marzo 23, 2014

    Come ti trovi con questo termometro io sono molto indecisa nn so quale acquistare

  • Elena, Mamma (Biologa, Responsabile Periodo Fertile (Vicenza))
    Mamma di Veronica (8 anni) Francesco (5 anni)
    marzo 24, 2014

    ciao elisa, alla fine dipende molto dall’età dei bambini, fiinchè sono neonati vanno benissimo quelli per a misurazione rettale con punta flessibile. Quando iniziano a rifiutare la misurazione della febbre, mi sono trovata bene con quello a misurazione auricolare soprattutto la notte quando hanno la febbre e non li vuoi svegliare.

    ora che sono più grandicelli per avere la certezza della misurazione uso quelli digitali normali e gliela misuro ascellare.