FattoreMamma Network

Quando avere i rapporti?

Data di inizio dell'ultimo ciclo
e di solito tra un ciclo e l'altro passano



Conoscendo il proprio periodo fertile, per cercare di rimanere incinta, si possono “concentrare” i rapporti proprio nei giorni più fertili. Non è necessario avere rapporti tutti i giorni o più volte al giorno, anzi è preferibile distribuirli in tutto il periodo fertile ricordando sempre di vivere la ricerca di un bimbo con tanta tranquillità.

Da dove arrivano i giorni dei rapporti?

Il calcolatore si basa sul metodo di Ogino Knaus: partendo dalla data dell’ultimo ciclo e dalla durata dello stesso, calcola il periodo fertile e propone i giorni “migliori” nei quali avere dei rapporti. Non è ovviamente necessario seguire la tabella con precisione ma cercate di non “saltare” troppi giorni perché l’ovulo, una volta emesso dall’ovaio, resta fecondabile per poche ore (dalle 12 alle 24 massimo). Non lasciate mai passare più di 3-4 giorni di astinenza prima del vostro periodo fertile.

Il consiglio ovviamente è sempre quello di cercare di individuare i giorni fertili valutando i segnali che invia il nostro corpo (muco cervicale, temperatura basale, …) oppure aiutandosi anche con metodi come gli stick  per l’ovulazione.

Attenzione! Questo calcolatore vuole essere un aiuto per massimizzare la probabilità di avere una gravidanza, ma si può restare incinta anche con rapporti in giorni diversi da quelli indicati e fuori dal periodo fertile.

E’ possibile aumentare la probabilità di avere un maschio o una femmina?

Se non ci sono problemi di fertilità di coppia ed il ciclo è sempre regolare, si può provare con il metodo di Shettles:

Entra nella grande community di Periodo Fertile

Tanti servizi dedicati e personalizzati per te!

Registrazione veloce con Facebook Registrazione personalizzata
Non viene mai pubblicato nulla sulla tua bacheca Facebook!

Lascia un commento

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

1.872 Commenti

  • Buonasera dottoressa,sono una ragazza di 34 anni mi chiamo Elisabetta e le scrivo per un consulto.Racconto in breve la mia storia,il 7 settembre sono rimasta incinta ma purtroppo ad 8 settimane ho avuto un aborto interno.ho avuto la gravidanza sempre con problemi,l’ho passata a letto perché avevo perdite di sangue.quindi riposo e progesterone,ma il 15 ottobre sono corsa in ospedale per perdite di sangue e li scopro che il battito del mio bimbo non batteva più.Mi evitano il raschiamento e mi mettono le candelette.Ora dopo 3 cicli ci stiamo riprovando,pensa che sia facile nel sperare in una nuova gioia?la ringrazio in anticipo ;-)

    • Ciao Elisabetta
      mi spiace molto per l’aborto, purtroppo sono eventi molto frequenti , più frequenti di quanto uno possa pensare.. è successo anche a me due volte e capisco bene quello che stai provando. la mia bimba è arrivata la prima volta che abbiamo riprovato dopo il primo aborto ed è andato tutto bene. ti auguro sia così anche per te! in becco alla cicogna

      Responsabile www.periodofertile.it

  • care ragazze confidiamo in Gesù , a lui nulla è impossibile

    Per intercessione di Maria Vergine santissima , Gesù rendi fecondo il nostro amore e donaci il dono della gravidanza, manda a noi il tuo santo spirito.
    amen

  • Ciao, io inizio a pensare che non diventerò mai mamma, ed attorno a me ci sono solo donne in dolce attesa, comprese mia sorella ed alcune colleghe. Ho 38 anni e mezzo, io e mio marito ci proviamo da marzo 2016 ma il miracolo non avviene… Ho fatto anche la sonosalpingografia e le mie tube sono entrambe ok, quindi il problema non è quello. Mio marito ha pochi spermini in movimento (la cura li ha quasi triplicati ma sono “fermi”) e molti ci consigliano la fecondazione assistiti ma noi siamo contrari. Forse dovremmo rassegnarci al volere di Dio… anche perchè tutti questi tentativi andati a male hanno buttato giù mio marito e le volte in cui facciamo l’amore sono sempre meno… :cry:

    • mi spiace Iris, però se gli spermatozoi sono immobili magari nel vostro caso con una ICSI è possibile avere la gravidanza… so che non tutti possono essere d’accordo ma delle volte è un aiuto (fortunatamente possibile) per avere la gravidanza che desiderate…
      Un abbraccio…

      Responsabile www.periodofertile.it

    • ciao marilena, considera che è più che normale impiegare alcuni mesi anche in assenza di problemi. ad ogni ciclo mestruale la probabilità di rimanere incinta non supera il 25% . riesci a individuare quando sei fertile dai sintomi come la tensione alle ovaie e il muco cervicale?

      Responsabile www.periodofertile.it

        • il calendario da solo un intervallo probabile in cui ovuli ma è dai sintomi ( muco cervicale, dolore alle ovaie) oppure con i test ovulazione che riesci a capire quando stai per ovulare

          Responsabile www.periodofertile.it

            • Salve sono Annalisa e sono sposata da4mesi…io e mio marito stiamo già provando ad avere un bimbo…ho un ciclo preciso come un orologio svizzero(ogni 27giorni)nn ho mai avuto problemi però nn riesco a capire il mio giorno di ovulazione xke nn ho ness sintomo,nulla,nn mi accorgo di nulla X qst ora ke stiamo provando ho un applicazione sul cell però nn so se è attendibile o no…ma è normale nn avere ness sintomo?

              • Ciao Annalisa, come il calcolatori che abbiamo noi, presumo che anche quello che stai usando tu ti dia un intervallo in cui è probabile avvenga l’ovulazione ( se tutto è nella norma). ovviamente poi bisogna verificare in altri modi quando ovuli,
                con i test ovulazione ( vedi: http://www.periodofertile.it/fertilita/test-di-ovulazione-quando-iniziare-a-farli) oppure con la temperatura basale che ti da la certezza di aver ovulato ( http://www.periodofertile.it/temperatura-basale-come-monitorare-e-creare-i-grafici)
                solitamente l’ovulazione è preceduta dalla presenza di muco fertile ( simile alla chiara d’uovo) se non lo vedi dovresti almeno provare una sensazione di bagnato in quei giorni. se non noti nulla ti consiglio di utilizzare uno dei due metodi precedenti ( o meglio ancora entrambi)

                Responsabile www.periodofertile.it

                • Grazie mille per la risposta……Un’altra “curiosità”:ieri sera tardi dopo la mezzanotte siamo stati insieme e solo stam mi sono accorta guardando la mia applicazione ke proprio oggi è il mio giorno di ovulazione……ora mi chiedevo posso farlo anke oggi ke è il mio giorno di ovulazione e quindi abb più possibilità ke arrivi la cicogna o va anke bne se oggi nn facciamo nulla?grazie mille

              • come detto prima l’applicazione da solo una probabilità. potresti aver già ovulato oppure non aver ancora ovulato… quindi conviene coprire l’intervallo fertile ( che da il nostro calcolatore http://www.periodofertile.it/periodo-fertile-calcolo-ovulazione ) con rapporti a giorni alterni , dal prossimo mese ( se anche questo non dovesse andare a buon fine) ti consiglio di verificare l’ovulazione con altri metodi

                Responsabile www.periodofertile.it

                • Sto leggendo un po’ tutte le
                  Domande e risposte della chat…da qnd ho potuto capire bisogna avere rapporti a giorni alterni(uno si e uno no)X aumentare la possibilità di una gravidanza?ma per tt il
                  Mese o solo durante la sett fertile?

                • nel periodo fertile che in genere sono i 5 giorn che precedono l’ovulazione, il giorno stesso dell’ovulazione e il giorno dopo ( perchè la cellula uovo rimane fecondabile 12-24 ore dopo l’ovulazione)

                  Responsabile www.periodofertile.it