Risultati della ricerca per '"cattiva mamma'

Stai vedendo 5 risultati - da 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Risultati della ricerca
  • #1637889

    In risposta a: Aborto e dopo?

    Beatrice
    Partecipante

    Non sei fatta male, né tantomeno una cattiva mamma. Sei umana. Devi darti tempo per riprenderti. Un passo alla volta.

    Sono mamma di F. (12 anni) E. (4 anni)
    #295036
    Anonimo
    Inattivo

    Posso un pò sfogarmi con voi???

    Aspetto il ciclo per il 14…ci penso…come tutte ascolto il mio corpo…mi ricordo la prima gravidanza e come e quanto speravo di vedere un ritardo…oggi è diverso…sarà la vita che è diversa…meno tempo…più stanchezza ogni tanto più pensieri…e proprio di questi alle volte mi spavento per così dire…perché mi capita spesso di chiedermi se davvero me la sento di ricominciare tutto da capo…per quanto meravigliosa sia stata la mia gravidanza…il mio parto…il post…ma come tutte ho fatto fatica ad abituarmi a ritmi diversi…il sonno soprattutto  per me è stato un cambiamento pazzesco…e non mi sento per questo una cattiva mamma…cioè…mio figlio è il senso che ho di me stessa…sono nata con lui e respiro per lui e di lui…ma è stata dura…e mi chiedo se ripartire è quello che voglio davvero…se lo voglio per me o per lui…perché ho un fratello che amo follemente e vorrei che il mio bimbo avesse nella sua vita la possibilità di avere un amore così puro e sicuro oltre il nostro…

    Cosa sto davvero facendo?cerco un figlio per noi o un supporto per un figlio che già abbiamo…che poi se ci penso magari sono entrambe le cose e non c’è nulla di sbagliato nel chiedersi se sono sicura di voler ricominciare. ..

    Scusate…avevo bisogno di parlare con donne che probabilmente possono capire come mi sento… :heart:

    #294688

    In risposta a: Mamme di Maggio 2016

    spank1987
    Partecipante

    Buon giorno ragazze e tanti pensieri positivi per @laikate facci sapere!!!

    Anche io mi ero ripromessa di smettere nel momento in cui avessi saputo di essere incinta pero non e successo

    Ovviamente ho ridotto o almeno a me sembra proprio dato che la frase del mio compagno e ” ti sembra!” pero la matematica non e un opinione se prima fumavo 20 sigarette e ora un pacchetto mi dura due giorni e mezzo vuol dire che ho ridotto giusto????

    Poi non parliamo del fatto che non sono mai riuscita a smettere ora perlomeno ho ridotto, non mi sento meno mamma o una cattiva mamma perche non ho forza di volontà.

    La cosa che mi fa innervosire e di conseguenza accendere la sigaretta e il paragone con la ex moglie ex fumatrice che non appena seppe di essere incinta butto la sigaretta e non l’accesepiù.

    Per il resto, non e una scusante, mia cognata 4 figli fumatrice da un pacchetto alGG in gravidanza e sono nati sanissimi quindi non penso che sia propria quella che mi concedo a far del male al mio piccolino.

    Oggi comunque nientelavoro ho la febbre e me la prendo con calma.

    Vi ringrazio sapevo che con voi posso parlare liberamente vi abbraccio tutte :rose:  :rose:

    Spenk 21+1

    Sono mamma di Maicol Massimo (8 anni)
    #189484
    Anonimo
    Inattivo

    Assodato che è eccessiva e anacronistica la “demonizzazione” del ciuccio, ciascuna mamma sceglierà di adottarlo o meno in base alle reazioni del bambino e guidata dalla propria sensibilità. Con buona pace di tutti! Ben venga il ciuccio allora, se il bambino lo gradisce e mostra di trarne conforto. Dopotutto, è bene fornire ai bambini la possibilità di autoconsolarsi e autogratificarsi. Possibilità che non esclude – badate bene! – il contatto amorevole con la mamma. Quello è insostituibile. Quindi, per favore, finiamola di alimentare i sensi di colpa nelle mamme che intendono adottarlo. Un ciuccio è solo un ciuccio e non fa di una mamma una cattiva mamma.

    Anonimo
    Inattivo

    Davvero mi sento sollevata a leggere i vostri pensieri,avevo quasi paura di essere una “cattiva mamma” se non riesco a pensare ancora a fiocchi e balocchi! Grazie del conforto ragazze!

Stai vedendo 5 risultati - da 1 a 5 (di 5 totali)