Domanda moltoooo intima

Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 15 totali)
  • #136441 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze… Devo farvi una domanda molto intima ma solo da altre ragazze come me, posso capirci qualcosa… Parlo delle perdite. Insomma le ho sempre avute da che ho memoria, per spiegarci, cerco di usare sempre slip di cotone bianchi e me li ritrovo ogni volta giallini. Ho fatto il tampone da cui è venuta fuori ureaplasma e gardnerella con carica batterica molto bassa, ho fatto poi una forte cura antibiotica ma le perdite persistono. Il gine mi ha detto di non preoccuparmi. Preciso che non ho n’è prurito o bruciori, ma penso di avere il ph alterato. Mi consigliate un buon detergente intimo?

    P.s. Uso tanto la bici e forse influisce… Mah, so solo che non riesco a risolvere ed il medico non vuole riempirmi ancora di antibiotici x non scatenare la candida.

    #136477 Rispondi
    Kla&Ze
    Partecipante

    Ciao cara, stesso problema anche io…e nessun problema batterico. è fisiologico e sicuramente la bici stimola la produzione di muco…

    Lavarsi spesso peggiora le cose, meglio solo mattino dopo essere andata al bagno e la sera prima di andare a letto…come detergente potresti provare il saugella verde. Siccome costa un po’ io usavo anche altri con la scritta “lenitivo” da alternare a quelli “antibatterici”.

    "se le persone non ridono dei tuoi sogni, non stai sognando abbastanza in grande!"
    #136478 Rispondi
    DolceRoxy1985
    Partecipante

    anche io ho sofferto fi gardnerella…nessun prurito ma uno odore sgradevole…l ho debellata cn l antibiodico e cn gli ovuli. per qnd riguarda il detergente intimo il mio gine mi consigliò liginia cn ph a 3.5

    Sono mamma di Mario (6 anni) Melissa (5 anni)
    #136479 Rispondi

    Cio
    <p style=”display: inline !important;”>più che altro stai molto attenta all’urea plasma quello compromette la fertilità e si fanno 21 giorni di antibiotici ma immagino che lo saprai già
    <p style=”display: inline !important;”>
    <p style=”display: inline !important;”>
    <p style=”display: inline !important;”>per il resto se non è un problema batterico stai tranquilla
    <p style=”display: inline !important;”>
    <p style=”display: inline !important;”>
    <p style=”display: inline !important;”>magari va in un erboristeria e fatti consigliare qualche metodo della nonna tipo lavande di malva e camomilla un bacio

    #136480 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    io uso il saugella verde…appena cambio detergente sono perseguitata dalla candida…uffa la prendo ovunque!!comunque sia non è carissima…il bottiglione grande lo compro 13.50

    #136487 Rispondi
    Dileyy
    Membro

    Saugella verde è perfetto!

    #136489 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie a tutte ragazze! La Saugella verde la uso già, ma non ci ho risolto nulla 🙁 devo provare altro.
    @rugartina ho curato sua ureaplasma che gardnerella con antibiotico e crema sia per me che x lui ed il gine ha detto che non vuole insistere con l’antibiotico … Insomma, spero solo che queste perdite vadano via… Cmq più in la ripeterò i tamponi 🙁

    #136492 Rispondi
    LULA85
    Partecipante

    Mi associo.anche io al saugella. Verde. Blu.rosa…. non scherzo, tempo fa lo avevo trovato in farmacia super scontato il bottiglione grosso piu una decina da viaggio uno per tipo. Sai mi pare per i 50 anni d anniversario saugella… vabbe cmq… il gine mi ha detto d lavarmi dopo la popo mettendo un po’ amuchina nell’acqua. E poi un paio d bidet al giorno. Io ne faccio tre indossando spesso sempre i pantaloni. Appena arrivo a casa mi metto in libertà e mi slavazzo prima d infilare la tuta! Ihihi! Poi dopo ogni ciclo faccio una lavanda interna con tantum rosa. Cmq il colore giallino credo sia normale. Anche a me capita. Un bacio

    Sono mamma di Mostrilla (7 anni) Paciuccone (5 anni)
    #136516 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    saugella anche x me!!! Io lo alterno con vidermina lenitivo (è rosa) molto delicato.Quando puoi evita il salvaslip, e usa biancheria di cotone, magari un pò più larga, usando la bici magari stressi un pochino la parte già di per sè delicata e soggetta ad irritazioni.

    #136526 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie @lula85 

    @ribes Infatti gli episodi più fastidiosi si presentano proprio dopo la bici, noto proprio un aumento delle perdite… Cerco di usare sempre biancheria bianca e di cotone anche perché ppena metto qualcosa di più stretto o nero, mi da fastidio 

    Comunque mi avete dato tante idee! Grazie di cuore! 

    #136543 Rispondi
    Cristina
    Membro

    Non so se e’ il caso tuo ma ricorda di non usare mai i salvaslip, fanno malissimo, solo mutandine di cotone bianche. Io pero confesso che le uso di tutti i colori accesi….

    #136547 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    alcagil..lo compro,in farmacia..costa un Po ma ha un giusto ph e io ho risolto molti fastidi con quello!un abbraccio!

    #136563 Rispondi
    Mairanna
    Partecipante

    Anch’io ho scoperto di avere l’ureaplasma, ho già fatto un ciclo di antibiotici ma nulla…pare che sia molto difficile da debellare.

    Io non ho mai avuto problemi, (del tipo prurito, bruciori, o perdite preoccupanti) e durante l’ovulazione ho sempre avuto le classiche perdite abbondanti che mi facevano capire quando era il momento giusto…ma ora che mi ci fai pensare, anch’io sporco con troppa facilità gli slip…ho sempre pensato che fosse normale avere delle perditine durante il giorno, e mi hai fatto venire in mente che da adolescente mia madre mi chiese come mai le mie mutandine avevano questo alone giallino…all’epoca pensai appunto che fosse normale, ma a questo punto mi domando, che sia l’ureaplasma il problema? Allora l’ho sempre avuto, anche prima di iniziare ad avere rapporti sessuali? Possibile? Mah…non ci capisco nulla.

    Per quanto riguarda l’ureaplasma comunque, con gli antibiotici giusti e un lungo dosaggio, si può battere. La bici stento a credere che possa creare problemi sinceramente.

    Per il detergente intimo io uso Skinsan, consigliato dal ginecologo e comprato in farmacia, non ricordo se costa 20 o 30 euro, decisamente molto!

    Mi dici che cura antibiotica ti ha fatto fare il medico? Quale farmaco e per quanti giorni?

    Nel 2014 cerchiamo una gravidanza che arriva subito, ma dopo aver sentito il battito, scopro a 9 settimane che il suo cuore si è fermato. Il raschiamento apre le porte a un duro periodo per me e mio marito, fatto di liti e incomprensioni...poi la pace, e una notte di amore ci porta un inaspettato positivo...una gravidanza difficile, e ad Aprile 2015 conosciamo l'altro amore della nostra vita. Febbraio 2017 apriamo la caccia al fratellino...
    Sono una cicognina alla ricerca da 0 anni, 4 mesi, 11 giorni.
    Sono mamma di B. (8 anni) V. (5 anni)
    #136662 Rispondi
    MaryLuce
    Membro

    Ciao, io utilizzo Vidermina in spray, me l’ha consigliata la mia gine e devo dire che mi trovo veramente molto bene.

    Non fare a gli altri ciò che non vuoi fosse fatto a te
    #136776 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie ragazze!

    @mairanna mi sono curata x 10 giorni con Miraclin antibiotico, 2 cp al giorno e x sei giorni con crema meclon. Ho preso fermenti lattici per bocca e dopo la cura li ho messi vaginali . Poi l’antibiotico mi ha fatto venire un forte prurito esterno, la candida, ed ho usato prevaryl come detergente ed è passato. Mi restano le perdite giallognole di routine che ho da sempre 🙁 ah e la cura l’ha fatta pure mio marito che non ha nulla dalla spermiocoltura

Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 15 totali)
Rispondi a: Domanda moltoooo intima


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">