Valutazione della pratica del Rooming in

Vedi 1 messaggi-dal 1 al 1(di 1 totali)
  • #1588012 Rispondi
    ILaria
    Partecipante

    Ciao a tutti, sono ilaria una laureanda in scienze infermieristiche. Ho bisogno del vostro aiuto per la compilazione di questo questionario volto alla valutazione della pratica del Rooming- in durante l’era del Covid-19 che, a seguito di quest’ultimo, ha subito molti cambiamenti. Quando si parla di rooming- in si intende la permanenza del bambino nella stessa stanza della madre fin da subito dopo il parto, quindi fondamentale per facilitare l’allattamento al senso e favorisce l’instaurarsi di un legame profondo tra bambino e mamma e quindi aiuta a prevenire anche la depressione post- partum. Altro obiettivo di questo questionario è valutare il modello di assistenza ostetrico- ginecologico che avete ricevuto presso i diversi plessi ospedalieri. Il questionario è in forma anonima, ed è rivolto a tutte. Grazie per la partecipazione.
    Ciao a tutti, sono ilaria una laureanda in scienze infermieristiche. Ho bisogno del vostro aiuto per la compilazione di questo questionario volto alla valutazione della pratica del Rooming- in durante l’era del Covid-19 che, a seguito di quest’ultimo, ha subito molti cambiamenti. Quando si parla di rooming- in si intende la permanenza del bambino nella stessa stanza della madre fin da subito dopo il parto, quindi fondamentale per facilitare l’allattamento al senso e favorisce l’instaurarsi di un legame profondo tra bambino e mamma e quindi aiuta a prevenire anche la depressione post- partum. Altro obiettivo di questo questionario è valutare il modello di assistenza ostetrico- ginecologico che avete ricevuto presso i diversi plessi ospedalieri. Il questionario è in forma anonima, ed è rivolto a tutte. Grazie per la partecipazione. Ciao a tutti, sono ilaria una laureanda in scienze infermieristiche. Ho bisogno del vostro aiuto per la compilazione di questo questionario volto alla valutazione della pratica del Rooming- in durante l’era del Covid-19 che, a seguito di quest’ultimo, ha subito molti cambiamenti. Quando si parla di rooming- in si intende la permanenza del bambino nella stessa stanza della madre fin da subito dopo il parto, quindi fondamentale per facilitare l’allattamento al senso e favorisce l’instaurarsi di un legame profondo tra bambino e mamma e quindi aiuta a prevenire anche la depressione post- partum. Altro obiettivo di questo questionario è valutare il modello di assistenza ostetrico- ginecologico che avete ricevuto presso i diversi plessi ospedalieri. Il questionario è in forma anonima, ed è rivolto a tutte. Grazie per la partecipazione. https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSgBWu4ulw_aFIs3H7kfdSJtPkqX5elyDKaaxFVW7VL0uvbw/viewform?usp=sf_link

Vedi 1 messaggi-dal 1 al 1(di 1 totali)
Rispondi a: Valutazione della pratica del Rooming in


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">