PMA e PGD/PGS: Diagnosi/screening Preimpianto, esperienze?

  • Questo topic ha 181 risposte, 40 utenti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 mese fa da Strigly.
Vedi 25 messaggi-dal 151 al 175(di 182 totali)
  • #1391219 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ciao Buonasera anche io son seguita al Demetra e son portatrice di una malattia genetica, volevo sapere se tu sapessi quanti giorni ci mettono a far esito se il blastocisti è sano o malato?

    Grazie

    #1417991 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    Ciao, anche io sono stata seguita al demetra per la parte di diagnostica genetica in vista della PGD. Per me ci hanno messo 3 settimane a dare gli esiti sulle blastocisti.

    #1417992 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ciao Miranda posso chiederti come è andata? Ti quante blastocisti avevi e ti hanno detto sane e non sane? Come funziona il dopo? Scusami ma non ho trovato nessuna che ha fatto la disgnosi preimpianto genetica e vorrei confrontarmi.

    se vuoi possiamo sentirci anche privatamente se ti va fammi saper così ci scambiamo i dati grazie

    valeria

    #1417997 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    Ciao Leva88, scusami non sono esperta ancora del forum e sono riuscita a leggere solo parte della tua risposta nella mail.. come si fa a leggere le risposte private?

    Comunque io avevo 15 ovuli, di cui 8 sono diventati blastocisti. Di questi 8, solo 2 erano sani. Ma la mia patologia ha un alto tasso di trasmissione (50%).. dipende anche da quello. Adesso sono fortunatamente incinta di una delle due blastocisti sane… e incrocio tanto le dita!

    #1418002 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Oddio anche io son nuova mi aggiungi su Instagram o fb sono Valeria la cara

    #1418007 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    Scusami per il momento preferirei restare qui sul forum… se hai domande però sarò felice di risponderti! E’ un piacere poter condividere questa esperienza con qualcuno che ha fatto/sta facendo un percorso simile

    #1418011 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ok come preferisci. Vorrei sapere un po’ del tuo percorso, quante blastocisti avevi? Come è andata? Leggi sei incinta quindi avrai già fatto il transfer, se ti va di raccontarmi un po’ il tuo percorso grazie mille.

    #1418025 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    Allora io ho avuto diagnosi della mia patologia tanti anni fa. Quindi quando ho iniziato a pensare ai figli con mio marito, la scelta è stata subito verso la PGD per evitare la trasmissione della malattia. Ci è voluto 1 anno per trovare la mia mutazione genetica e circa 1,5/2 anni tra trovare il centro che facesse la PGD, fare gli esami e arrivare tra mille travagli e rimandi al PIC degli ovuli (il COVID ha rallentato ulteriormente le cose). Dopo il PIC ho aspettato 3 settimane circa l’esito delle blastocisti e ho fatto la visita in cui me lo hanno comunicato. Poi hanno aspettato il mio ciclo naturale, abbiamo iniziato la terapia di supporto e abbiamo fatto l’impianto! E ora spero con tutta me stessa vada bene anche perché cmq sono passati 3 anni da quando abbiamo iniziato a desiderare un bimbo…

    #1418052 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ma quante blastocisti avevi? Quante erano sane ? Te ne son uscita qlc malata? Comunque io sto facendo lo stesso percorso ora son in attesa x il transfer. E son curiosa come funziona ora mi hanno dato una terapia da iniz il 2 giorno di ciclo mestruale.

    #1418212 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    7 blastocisti di cui solo 2 sane,  ma questo dipende dalla percentuale di trasmissione della patologia. Il trasfer è semplice!devi avere la vescica piena, gli serve perché mentre infilano la sonda che arriva all’utero per lasciare la blastocista usano un ecogrado come guida. Nessuna anestesia. Poi stai ferma 1 ora e torni a casa tranquilla.

    #1418217 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Cavolo 7 blastocisti son tantissime ma solo con un ciclo 7?

    Perché io ho fatt 1 ciclo da 15 ovociti solo 1 blastocisti, pooi 2 ciclo solo 2 blastocisti e il 3 ciclo nessuna blastocisti formata.

    #1418220 Rispondi
    Miranda
    Partecipante

    Mi spiace 🙁

    #1418222 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ma tu 7  blastocisti da solo 1 ciclo di stimolazione?

    #1418573 Rispondi
    Leva88
    Partecipante

    Ciao Miranda volevo chiederti ma tu dal 2 giorno della terapia del transfert fino al transfert quanti giorni sono passati? E a te è andata bene subito il 1 transfer? Grazie

    #1654516 Rispondi
    Tatina
    Partecipante

    Ciao a tutte,
    Ho 43 anni e 5aborticalle spalle: uovo cieco, due biochimiche e due aborti ritenuti in 6/7settimana.
    Il tutto naturalmente in 1anno e4mesi.
    Volevamo provare la PMA. Ma ci hanno sconsigliato la PDF perché dicono che gli embrioncini rimangono troppo tempo e potrebbe causare loro dei danni.
    Solo che io ho paura di un nuovo e ulteriore aborto…non ce la farei…
    Qualcuna è seguita a Milano?

    #1654546 Rispondi
    Speranza78@
    Partecipante

    Ciao! Non sapevo di questa notizia che la PGD potesse fare qualche danno agli embrioni. Ci sono sempre tesi contrastanti su tutto. Io dopo 2 Fivet mancate sto pensando di fare una FIVET con ovociti non miei ma all’estero.

    #1668975 Rispondi
    Paride
    Partecipante

    Attenzione a parlare con il ginecologo, parlane con il biologo.
    La diagnosi preimpianto permette di escludere quegli embrioni che hanno errori nel corredo cromosomico e che È CERTO che non hanno possibilità di impiantarsi oppure danno delle gravidanze con malattie compatibili con la vita (sindrome di down, etc.). Fare la diagnosi preimpianto equivale a fare una amniocentesi prima che l’embrione venga trasferito (vedrai che l’amnio il gine te la consiglia!). Vuoi sapere il perché i gine “sconsigliano” la diagnosi? Business! Gli embrioni da 8-9 diventano 2-3 questo vuol dire che se la fanno tutti, i gine farebbero la metà della metà dei transfert… fatti due conti! Per noii la diagnosi è una manna dal cieli. Costi per transfert risparmiati, costi per farmaci, delusioni nel vedere test negativi! Fate la diagnosi! Tutti! Non ci sono controindicazioni. Addirittura c’è qualche gine che pensa che la vita è vita e quindi non considera etico scartare un eventuale figlio malato! Poi per chi ha qualche dubbio sulla salute della blastociste dalla quale vengono prelevate le cellule per l’analisi, dovete sapere che solo una piccola parte della blasto è composta da cellule che vanno a formare l’embrione, gran parte è formata da cellule che servono ad altro, come la placenta… e sono queste le cellule che vengono prelevate ed analizzate. Ripeto, chiedete di parlare con il biologo della clinica, vi darà tutte le info

    #1669035 Rispondi
    Auraa
    Partecipante

    Ciao a tutte, concordo con Paride… dopo numerosi fallimenti d’impianto ed una sola gravidanza con aborto precoce a 8 settimane x anomalia cromosomica, ho deciso IO di fare pgta… risultato 3 sane su 8 blasto.. questo significa che eviterò 5 transfer perché le blasto nel mio centro vengono trasferite una alla volta. Se l’avessi saputo prima, l’avrei fatta dall’inizio ma visto che abbiamo cariotipo normale entrambi e 33 anni, non mi era stata consigliata prima. Il mio consiglio, a prescindere dall’età, quando si riesce ad arrivare a blasto, conviene sempre farla… il problema sarà trovare il centro che ha l’attrezzatura per farla

    PMA dal 2018, salpingectomia bilaterale, 6 pick-up, 18 transfer, positivo marzo 2021 con aborto maggio 2021 💔 … positivo giugno 2022 💚 ❄️🍀🐶 chi la dura la vince
    Sono una pancina a 18 settimane e 6 giorni in attesa di 💙 Leandro 💙 che arriverà il 03/03/2023.
    #1705050 Rispondi
    Strigly
    Partecipante

    Ciao a tutte, sono nuova del forum. Ho 37 anni e sono, come mio marito, portatrice sana di beta talassemia. Abbiam una prima bimba nata nel 2017, affetta da talassemia. Non vorremo correre nuovamente il rischio di mettere al mondo un bimbo malato e vorremo intraprendere il percorso di diagnosi pre impianto. Abbiamo iniziato L iter al Microcitemico di Cagliari non senza difficoltà. Siamo ancora fermi agli esami preparatori perche da mesi litigo con infezioni varie (ora streptococco b). C è qualcuna che ha seguito lo stesso iter a Cagliari? O in altre regioni? Grazie in anticipo!

    #1734360 Rispondi
    Alicina86
    Partecipante

    Ciao A Tutte ragazze,
    sono una ragazza di 36 anni, potatrice ( sana) di fibrosi cistica, siccome dal primo pick up non avevo fatto la diagnosi pre- impianto e l’esito e’ stato 5 blastocisti:
    ( 1 aborto gemellare a 10 settimane di 2 blastocisti, un uovo cieco poi sviluppatosi in mola gravidica, e successivi mancati impianti ) .
    A questo pick up di Aprile dal centro ci e’ stato proposto di fare la diagnosi pre impianto, al momento sono passati circa 30 giorni dalla biopsia . ma il centro non ci ha ancora dato risposte.
    Quanto ci hanno messo i vostri centri a darvi un esito? inizio ad essere un po’ in pensiero. Grazie e buona giornata a tutte!

    #1734879 Rispondi
    Gemmy
    Partecipante

    Ciao cara circa 20 giorni il nostro centro

    #1735919 Rispondi
    Alicina86
    Partecipante

    Grazie per la risposta , ora siamo a 30 giorni. aspettero’ non ho alternative! grazie ancora

    #1742217 Rispondi
    Soffia
    Partecipante

    Ciao, io e mio marito siamo portatori sani della fibrosi cistica, e siamo seguiti dalla clinica privata di Tecnobios a Bologna, adesso stiamo raccogliendo gli analisi per fare il set-up per fare dopo il PGT-M appunto per escludere tutto, e solo per il set-up ci vogliono 30/60 gg dopo non saprei aiutarti perchè dobbiamo ancora procedere con tutto

    Nel PMA dal 2020 per problemi maschili. Portatori sani della fibrosi cistica entrambi. Il primo pick-up 27/07/22 (22 prelevati, 15 maturi, 6 fecondati, 4 blastocisti) solo Uno è risultato sanno. Transfer 26 settembre. Beta il 6 ottobre 🍀🤞
    #1761769 Rispondi
    Speranza
    Partecipante

    Ciao a tutte, sono nuova del forum.
    Nel giugno 2020 abbiamo indagato lo spermiogramma disastroso di mio marito e abbiamo scoperto una traslocazione bilanciata.
    prima ICSI ha prodotto 2 blasto, di cui 1 sana ma beta negative.
    seconda icsi 3 blasto ma ancora in attesa dei risultati.
    dopo 60 giorni ancora tutto tace sul referto, sembra ci sia un picco di lavoro, lo scorso arrivato dopo soli 20 gg. incrocio le dita!
    noi siamo seguiti a Cortona, ci siamo trovati benissimo finora, se non fosse per questo ritardo, che comunque non dipende da loro ma da un laboratorio esterno.

    #1773119 Rispondi
    Fm
    Partecipante

    Ciao,
    Posso chiederti se hai già fatto pick up?
    Anche io e mio marito siamo portatori sani di beta talassemia e dopo una ivg per feto affetto vorremmo rivolgerci alla diagnosi pre impianto.
    Se hai già fatto pick up posso chiederti quanti ovociti sono diventati embrioni e di questi quanti erano sani/portatori e quanti affetti?
    Grazie mille.

Vedi 25 messaggi-dal 151 al 175(di 182 totali)
Rispondi a: Risposta #1418212 in PMA e PGD/PGS: Diagnosi/screening Preimpianto, esperienze?


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">