Pma e lavoro

Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 15 totali)
  • #129865 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Ciao ragazze, chiedo consiglio a chi già ci è passata o ci sta passando… Per fare la IUI devo recarsi a Firenze ed essendo di un’altra regione, sia io che il socio dobbiamo assentarci dal lavoro… Secondo voi, e’ utile chiedere al centro un certificato in un cui specificare che siamo li x accertamenti diagnostici? Ho paura che sull’intestazione sia specificato che è  un centro di procreazione e sinceramente non vorrei farlo sapere… La mia e’ una clinica prconvien convenzionata con SSN in cui si fanno anche accertamenti diagnostici…. Voi siete i siete regolate? Apricot e Stella blu, chiedo soprattutto il vostro aiuto 🙂

    #129892 Rispondi
    Nadia80
    Membro

    Ciao @Nefertari, anche noi siamo un fuori regione anche se possiamo muoverci in giornata per le varie sedute al centro e visto che anche noi al lavoro non volgiamo assolutamente che si sappia abbiamo optato per rendere ferie senza farci fare alcun certificato. Il nostro addirittura è un vero e proprio ospedale pubblico per cui anche se ci facessero una dichiarazione per accertamenti diagnostici non si vedrebbe nulla, ma ci siamo posti la domanda, lavorando anche nello stesso posto, che probabilmente si farebbero tuti qui da noi. accertamenti di coppia? allora cercano un figlio… e visto che non vogliamo infilare dubbi pre-tempo nella testa di nessuno abbiamo optato per le ferie dichiarando che sono io a dover fare dei controlli / cure a milano per un mio problema di salute.

    Sicuramente andando a Firenze magari @Apricot e @StellaBlu possono aiutarti di più con la loro esperienza.

    Baci

    Sorridi alla vita e vedrai che prima o poi lei ti sorride!
    #129903 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie Nadia per la tua risposta… Ho letto i tuoi post e ne approfitto x farti un grande in bocca al lupo! Si, anche io la vedo come te, non vorrei sbandierare la cosa … Mi auguro che ci daranno questi giorni… Grazie ancora!

    #129937 Rispondi
    Cristina
    Membro

    Se posso permettersi di esprimere un opinione io cercherei di dire circa cosa potresti avere. lo so che è’ bruttissimo mentire, ma purtroppo in Italia oggi soprattutto le donne se si scopre che sono incinte o che cercano bambini vengono sempre penalizzate, se magari devono fare delle riorganizzazioni o modificare un po’ una mansione. Quindi è’ importantissimo che non si sappia. Ora, secondo me dire che una donna deve assentarsi per fare degli esami o perché deve fare delle cure….io cercherei di inventare proprio una balla balla, tipo che ti hanno trovato un nodulo e che lo devono analizzare. Poi al momento giusto spari che era benigno ma che ti hanno fatto una terapia che dicevano che in quel periodo non saresti stata fertile e che quindi non orendevi la pillola per non andare in sovradosaggio di medicinali e poi invece sei rimasta, che anziché essere felice eri pure preoccupata perché proprio non lo cercavi.

    lo so che sono cosa tristi, ma ipo lavoro e’ importantissimo per una donna, e se ci sono i pregiudizi ci si deve armare per difendersi.

    quello che invece secondo me è corretto fare e’ comunicare alla fine del terzo mese la gravidanza perché se poi per qualche ragione devi stare a casa qualche giorno e’ corretto che il tuo datore di lavoro durante la gravidanza si possa organizzare. Ma non prima che sia una cosa certa e certissima, ok?

    vedrrete che bello!!,

    #129940 Rispondi
    Nadia80
    Membro

    Io sono d’accordo con Futura. Di fatto io la balla balla ce l’avevo già in canna essendo stata operata due anni fa e sapendo in diversi al lavoro che non sto ancora bene, eccola la scusa: devo rifare una cura per il solito problema. Poi quando sarà ora dirò che tale cura può aumentare la fertilità e quindi è arrivata la cicogna. Ovviamente non prima del 3/4 mese per evitare problemi in tutti i sensi.

    Sorridi alla vita e vedrai che prima o poi lei ti sorride!
    #129945 Rispondi
    micarta
    Membro

    Idem per me… a giugno mi hanno operato per un polipo, e per fare tutte le visite per la pma mi sono inventata che mi stavano facendo gli ultimi controlli, che volevano verificare le cause del polipo, ecc ecc (d’altronde, non sono dei medici, che ne sanno se è vero o meno??)… per le prossime analisi, continuerò a inventarmi le verifiche di cui sopra, e per il pick-up e transfert, so già che il mio medico mi darà malattia… sa tutto di me, del mio percorso… altrimenti avrei preso tranquillamente ferie 😉

    Concordo che è meglio che non si sappia in giro… quando le mie colleghe han visto fogli della fibrosi cistica del mio compagno, mi sono inventata che le ha richieste suo cugino x verificare l’ereditarietà .

    tanti xxxx!!

    Sono mamma di Alice (5 anni)
    #129953 Rispondi
    Clarabella
    Partecipante

    Il problema non è la ricerca di un figlio per il datore di lavoro ma come ci si comporta una volta che si è rimasti incinta!!! Ci son donne che non hanno problemi però si fanno mettere lo stesso a riposo e una volta partorito si prendono tutto quello che si possono prendere rientrando a lavoro molto molto dopo il parto….. Se si usasse il buon senso non ci sarebbero questi problemi!!! Ovviamente parlo per gravidanze serene !

    #130068 Rispondi
    Cristina
    Membro

    Si coarabella, infatti io dico mentire e mentire. quando la cosa e’ certa credo si debba essere onesti, e molte donne ci fanno svergognare che cercano di fregare i datori di lavoro e questo non e’ onesto. Poi fanno male a se stesse, io ci sono passata non avete idea di quanto sia salutare lavorare durante la gravidanza, certo ci sono delle mattine che quando devi alzarti, lavarti uscire magari di inverno con la pioggia…pensi che bello se potessi starmene al caldo ciò…. Ma non è’ così poi nel resto della giornata ti spareresti un colpo, tutti al lavoro, non è’ che oipi chiare le amiche e fare salotto o andare a fare shopping, rimani lì sola con la tua paranoia con al massimo i genitori che magari per eccesso di amore ti fanno regredire e ti mettono addosso più ansie. No no, belle toste, fuori le palle e si lavora anche meglio di prima! E poi il pirulino nella pancia, già impara da queste prime lezioni, sai quanti stimoli sentire la mamma che si muove, che ha gli orari, che ragiona e studia…tutta intelligenza diventa!

    #130135 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao @Nefertari!!

    Mio marito mi sa che si fece rilasciare un certificato dalla Futura da portare a lavoro, ma sinceramente non ricordo che tipo di intestazione ci fosse sulla carta, devo chiederglielo non appena torna. Per quanto mi riguarda, quando ci sarà da risalire per il prossimo pick-up, avevo in mente di raccontare una balla non troppo lontana dalla realtà. Dirò che sto facendo degli accertamenti e che probabilmente mi assenterò per qualche giorno per un piiiiiccolo interventino, nulla di che. Quando c’è di mezzo la salute, escludo (o cmq è difficile) che gli altri possano mettere bocca. Ok? 😉

    #130949 Rispondi
    swaamitan
    Membro

    Io dal Futura mi feci fare un certificato chiedendo proprio che non ci fosse nessuna dicitura che potesse far capire nulla.

    Mi raccomando, per chi va al Futura chiedete di farvi fare la sedazione generale durante il pick up!

    A me fecero solo anestesia locale e fu dolorosissima e non prelevarono nemmeno tutti gli ovociti perché io non rouscivo a stare ferma dal dolore.

    Certo, tutto è soggettivo ma ho fatto altre due icsi altrove con sedazione generale e non si sente nulla!

    Solo i dolorini dopo al risveglio.

    #131069 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    @swaamitan ciao!
    Io ho fatto l’anestesia locale con sedazione leggera e non ho sentito nulla durante il prelievo degli ovociti. Per questo voglio ritentare la seconda ICSI da loro.
    Visto che qui ce ne è più di una che va al FUTURA, potresti raccontarci la tua esperienza, per cortesia?
    Te ne sarei grata!!!

    Intanto, buona domenica a tutte! :-*

    #131093 Rispondi
    swaamitan
    Membro

    io ci sono stata tre anni fa.

    Mi trovai bene con le dottoresse e con i tempi di attesa.

    Mi dissero che non avrei sentito nulla durante il prelievo e che, comunque, avrei potuto chiedere la sedazione generale in caso di forti dolori.

    Invece ebbi dolori infernali, forse non fece effetto la puntura di anestesia locale che fecero oppure ho una soglia del dolore bassa (ma non mi risulta).

    Comunque, la cosa è soggettiva. Ma vi posso assicurare che ebbi dolori atroci.

    Pensate che avevo 18 follicoli maturi e ne presero solo 6.

    Chiesi all’anestesista di farmi la sedazione generale o almeno di darmi antidolorifici. Ma nulla, mi disse che il mio dolore era dovuto al fatto che non ero calma.

    Bè, effettivamente, non ero calma dopo aver capito che non avrebbero aspirato tutti i follicoli.

    Così solo 6 su 18… pensate che delusione.

    Poi seppi da altre ragazze che lì al Futura non potevano fare la sedazione generale per motivi sanitari (non so se per mancanza di apparecchiature/personale o altro). Almeno, così mi fu detto.

    Comunque poi sono andata a Chieti e Monza e lì il pick up, con sedazione generale, è stato un gioco in confronto.

    Probabilmente non “prese” bene l’anestesia locale, a mio parere.

    #131131 Rispondi
    aliceb
    Membro

    buongiorno @swaamitan . posso chiederti a chieti dove sei andata ?

    io vado a iema sai dirmi qualcosa ?

    #131146 Rispondi
    Tina
    Partecipante

    Grazie ragazze

    #131167 Rispondi
    swaamitan
    Membro

    Cos’ è Iema a Chieti???

    Io sono stata all’ ospedale di chieti qunando c’era il team di tiboni.

    Ora si sono spostati ad Ortona.

Vedi 15 messaggi-dal 1 al 15(di 15 totali)
Rispondi a: Pma e lavoro


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">