La suocera continua a dire che vuole esserci anche lei

Community di PeriodoFertile Zona papà La suocera continua a dire che vuole esserci anche lei

Questo argomento contiene 11 risposte, ha 10 partecipanti, ed è stato aggiornato da Alice 2 mesi fa.

Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
  • #239316 Risposta
    Marco
    Membro

    Mia suocera insiste per esserci anche lei durante il travaglio e il parto. Lo so che è la mamma, ma io non mi sento a mio agio immaginandomi con lei intorno in quel momento (non so neanche cosa succede in quel momento…).

    Voi avete avuto la mamma di lei in ospedale? Vorrei dirle che preferirei stare solo io con mia moglie…

    #239322 Risposta
    didisonica
    Membro

    Ciao Marco!

    In ospedale dove ho partorito io lasciavano solo una persona in sala travaglio e in sala parto e quindi il problema non si è posto. Comunque se parli con tua moglie/compagna con delicatezza dicendole quello che provi sono sicura che capirà e parlerà con sua mamma. Credo che sia la cosa più naturale del mondo lasciare una mamma e un papà ad attendere l’arrivo del proprio figlio… e vedrai che la suocera o capirà o se ne farà una ragione!

    #239326 Risposta
    Destiny
    Membro

    Io non ho esperienza personale di parto ma tutte le mie amiche/conoscenti/parenti, ecc hanno potuto far entrare solo una persona in sala travaglio e parto, le nonne hanno atteso in sala d’attesa quindi non penso che sarà un problema.

    Discuti comunque della cosa con la tua compagna, quello è un momento tutto vostro e dovete viverlo al meglio. :bye:

    #239515 Risposta
    Anonimo

    Parlane con tua moglie, ma se mai deve esserci qualcun altro oltre alla partoriente e al personale dell’ospedale, al massimo dovrebbe essere il papà del bambino/a (sempre che se la senta e la futura mamma sia d’accordo…), a mio avviso, ovviamente poi se la futura mamma preferisce qualcun altro sta a lei scegliere indipendentemente  da mammà e marito/compagno, può essere un amico/a una sorella/fratello, un cugino/a…

    A mio avviso è un momento della coppia di futuri genitori, per cui la suocera se ne deve stare a casa sua buonina, buonina… Poi a detta del personale che in sala parto lavora l’assistenza da parte delle mamme alle future mamme è sempre poco serena… s’immedesimano troppo, fanno confronti con la loro esperienza, interferiscono con gli operatori con frasi del tipo …e vede quanto soffre e fate qualcosa, io ai miei tempi… e così dicendo.

    Io sono al terzo giro a settimane e per la prima volta verrà anche il papà che ho sempre escluso in passato ma se all’ultimo non se la sente o non può, pazienza la creatura verrà al mondo lo stesso come sono venuti al mondo i fratelli e saremo felici lo stesso!

    In bocca al lupo e se non riesci con la diplomazia, fermezza prima di tutto… mamme e suocere hanno il vizio di rientrare dalla finestra se le hai fatte uscire dalla porta!! :yes:

    #239526 Risposta
    Luca
    Membro

    Personalmente, pur avendo un ottimo rapporto con la suocera, ritengo che debba essere solo tuo il compito di stare vicino a tua moglie. Posso capire che la mamma abbia una esperienza e che possa in certi termini aiutare meglio la figlia, ma forse è il caso che sia il papà a capire che cosa succede in questo inizio di una nuiva vita e che lo viva fino in fondo!

    In ogni caso anche da noi lasciano un solo accompagnatore e non voglino altra gente che “rompe” chiedendo di entrare, parlare, eccetera…

    #239720 Risposta
    spes
    Membro

    Caro Marco,

    non mi sono mai trovata nella tua situazione, ma credo tu debba parlarne con tua moglie e spiegarle il tuo punto di vista cosicché lei possa chiarire con la madre. È un momento delicato, unico e irripetibile, i protagonisti siete voi due e il bambino. Tua suocera ha vissuto già il suo momento con i suoi figli ed è giusto che voi abbiate il vostro. Se poi tua moglie non vuole parlarle, fallo tu, con sincerità e delicatezza. Lei può tranquillamente aspettare fuori se vuole vedere il bimbo il prima possibile.

    Io ho avuto mio marito vicino e pur avendo un ottimo rapporto con mia madre, che mi conosce e vuole bene, sono sicura che lei non avrebbe potuto aiutarmi meglio di lui. È stato fondamentale, senza di lui non ce l’avrei mai fatta ad affrontare un momento così particolare, di sofferenza ma anche di gioia.

    Mi raccomando, insisti per esserci tu, perché il bimbo (o bimba) ha bisogno del suo Papà.  :heart:  I nonni sono importanti, ma i genitori sono fondamentali.

    Un sorriso.

    #240357 Risposta
    noaantonio
    Membro
    This reply has been marked as private.
    #244688 Risposta
    mafaldina
    Membro

    Ciao Marco, non so se tieni già tra le braccia il tuo frugoletto o se hai risolto la situazione , ma volevo dirti la mia, intanto stai tranquillo che la maggior parte degli ospedali accetta una sola persona oltre alla partoriente , se nonostante questo tua suocera insiste con questa richiesta fuori dal mondo, credo che debba parlarle tua moglie . Ma dovete parlare anche tra voi, lei cosa vuole? la nascita di un figlio è un momento magico che apre lo scrigno dell’essere genitori, ma per entrarci dobbiamo capire che figli siamo , e che una nuova famiglia , taglia necessariamente il cordone ombelicale che ci legava alla nostra  d’origine , stalle vicino e tanti auguri!

    Sono mamma di Gabriele (4 anni)
    #250079 Risposta
    Connie80
    Membro

    Ciao marco, ora ti dirò una cosa che forse non ti farà piacere, ma la decisione riguardo a chi debba essere presente in sala parto è in capo a tua moglie. Non sta a te parlare con sua madre. Tua suocera ha espresso il desiderio di esserci, tu fai lo stesso. Parla con tua moglie a cuore aperto come hai fatto con noi, falle capire che ci tieni molto, ma che rispetterai la sua decisione. Scegliere tra due persone cui si vuole molto bene è difficile e forse sarà la prima volta in cui si troverà a dover decidere tra la sua vecchia famiglia e quella nuova, ma di certo non sarà l’ultima. Ci saranno tante occasioni, il fatto che decida per una o per l’altra parte non significa che vi ami di meno. Sta comunque a lei prendere una posizione in un senso o nell’altro e nel caso arginare le incursioni eccessive di sua mamma. Purtroppo il confine tra la voglia di rendersi utile e l’invadenza è molto sottile.. Consiglio spassionato stanne fuori, le discussioni tra madre e figlia sono peggio di quelle tra moglie e marito. In bocca al lupo ps lo stesso ovviamente varrà quando le incursioni le faranno i tuoi genitori.. 😊

    Sono mamma di Un terremoto (4 anni)
    #729164 Risposta
    Alice
    Membro
    • O santo cielo. Io non la farei entrare.. È un momento unico e magico (anche se  x mia esperienza posso dire anche doloroso e sofferente)per entrambi i GENITORI. Lei ha già vissuto i suoi o il suo momenti/o …OK capisco che è sua figlia ,XK anche mia mamma era agitata per me in quel momento ma …comunque sia solo tu secondo me dovresti entrare in sala parto. Io se non ci fosse stato il mio moroso non ci sarei riuscita. Però in tanti ospedali fanno entrare solo una persona. Parla ne con tua moglie/compagna. Imbocca al lupo….se ha già partorito com’è andata con la suocera? :wacko:   :-(
    #729165 Risposta
    Alice
    Membro

    [quote quote=729164]

    • O santo cielo. Io non la farei entrare.. È un momento unico e magico (anche se x mia esperienza posso dire anche doloroso e sofferente)per entrambi i GENITORI. Lei ha già vissuto i suoi o il suo momenti/o …OK capisco che è sua figlia ,XK anche mia mamma era agitata per me in quel momento ma …comunque sia solo tu secondo me dovresti entrare in sala parto. Io se non ci fosse stato il mio moroso non ci sarei riuscita. Però in tanti ospedali fanno entrare solo una persona. Parla ne con tua moglie/compagna. Imbocca al lupo….se ha già partorito com’è andata con la suocera? :wacko: :-(

    [/quote]

    #729166 Risposta
    Alice
    Membro
Stai vedendo 12 articoli - dal 1 a 12 (di 12 totali)
Rispondi a: La suocera continua a dire che vuole esserci anche lei

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 



Aggiungi un'altra