Ho le mestruazioni ma ho paura di essere incinta

Vedi 25 messaggi-dal 26 al 50(di 76 totali)
  • #1410992 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Ciao Alice, queste situazione sono molto rare. Inoltre in aggiunta ai test negativi, hai anche non uno ma 3 cicli. Direi proprio che non ci sono proprio possibilità che sia incinta.

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1410994 Rispondi
    Alice
    Partecipante

    Ciao Vale, grazie mille per la risposta. In questi giorni la cosa mi ha stressata molto, e purtroppo l’ansia ha degli effetti super fisici su di me: ho avuto 5 giorni di dolori da ovulazione e ho la pancia gonfia (sicuramente non abbastanza da essere al quarto mese di gravidanza), e ovviamente questi sintomi non hanno fatto altro che peggiorare la situazione…

    #1503449 Rispondi
    Je
    Partecipante

    Anche molti sintomi nausea mal di testa e giramenti di testa , e anche io fatto rapporto una decina di giorni fa ma il problema è che mi è arrivato il ciclo regolare , xo dai sintomi so come comportarmi …

    #1503460 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Je, i sintomi non per forza devono essere legati ad una gravidanza. Nausea, mal di testa, etc, sono malessere che abbiamo anche per altri motivi.

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1503465 Rispondi
    Je
    Partecipante

    Nono lo so …. xo essendo che non mi sono mai sentita così avendo il ciclo era solo un consiglio ….

    #1581843 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Buongiorno dottoressa, Le scrivo perchè la mia paura sta ormai prendendo il sopravvento, sono molto preoccupata e le testimonianze lette su internet non mi aiutano affatto.
    Il 7 agosto ho avuto un rapporto non protetto, la penetrazione però è durata solo qualche minuto e l’eiaculazione è avvenuta esternamente a seguito di un rapporto orale.
    Mi trovavo durante il 16° giorno del ciclo e aspettavo le mestruazioni per il 19 agosto.
    Durante la notte tra il 12 e il 13 agosto ho avvertito delle fitte al basso ventre e, la mattina del 13, con 6 giorni di anticipo, ho iniziato ad avere le prime perdite marroncine molto simili a spotting. Verso sera il flusso è pian piano aumentato ma, in confronto alle altre volte, l’ho trovato particolarmente leggero, anche i dolori sono molto lievi, il flusso non presenta coaguli e, nonostante le perdite siano state progressive in quantità, diventando poi da marroni a rosso intenso, non sono state abbondanti come al solito. Avverto come sempre i soliti fastidi allo stomaco, lieve nausea, mal di testa ricorrente e tensione mammaria. 
    Il mio ciclo dura solitamente 28 giorni e le mestruazioni 4 giorni. Devo dire però che il mese scorso ha anticipato di 4 giorni e non ho notato alcuna anomalia.
    Ieri, quarto giorno, ho avuto solo qualche macchiolina marroncina che sembrava annunciare la fine delle mestruazioni ma stamattina ho avuto ancora qualche perdita di colore rosso intenso.
    Sono molto preoccupata, ho paura che siano false mestruazioni, non so che fare.
    La cosa che mi fa pensare di più è il gonfiore del seno, anche se magari mi sto suggestionando e avverto con maggiore intensità sintomi irrilevanti. Inoltre so che a causa delle fluttuazioni ormonali, il gonfiore potrebbe protrarsi anche per qualche giorno oltre il termine delle mestruazioni.
    Non so davvero cosa pensare, La prego di darmi un consulto il prima possibile,
    La ringrazio in anticipo.
    Dany, 18 anni.
    Scusate se mi accodo a questa discussione, ma non riesco a crearne una nuova.

    #1582030 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Ciao Dany, diciamo che il rapporto che hai avuto, seppur la eiaculazione è avvenuta fuori, non ci esime dal pensare che non possa essere a rischio. Come abbiamo scritto spesso ad altre ragazze che come te hanno avuto rapporti non protetti, il coito interrotto non è un metodo contraccettivo, anche se la penetrazione è avvenuta per pochi minuti e ha eiaculato fuori. Basta anche solo una goccia pre-orgasmo senza che lui se ne accorga e il gioco è fatto. Quindi per favore, se non volete una gravidanza prendete precauzioni serie.
    Detto ciò, a me sembra che hai avuto un ciclo, lasciando perdere il meno abbondante o lo spotting, ma l’hai avuto. Ci sta che ogni tanto cambia qualcosa. I sintomi non li sto neanche a prendere in considerazione perchè non vogliono dire nulla. E’ chiaro che l’unico modo per avere la certezza che non sei incinta è fare un test di gravidanza.

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1582064 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Ciao Vale, grazie di cuore per la tua risposta che un pochino mi ha rassicurata. Stavo pensando di fare comunque un test di gravidanza, come anche tu mi hai consigliato.
    Il fatto che io avverta mal di testa, nausea e tensione al seno potrebbero forse essere frutto della mia suggestione? Purtroppo ho fatto la cosa che non si dovrebbe mai fare in queste situazioni: ho letto centinaia di informazioni su Google. Ovviamente la mia angoscia è aumentata in modo esponenziale.
    Hai perfettamente ragione e sono consapevole del fatto che il coito interrotto non possa definirsi un reale metodo contraccettivo. Proprio per questa ragione abbiamo interrotto il rapporto penetrativo, non avendo un preservativo a portata di mano, ma in effetti non esiste un timer in queste circostanze; il rischio c’è e non è detto che si abbassi se la penetrazione dura di meno.
    Spero davvero che queste anomalie che ho riscontrato siano dettate da uno squilibrio ormonale causato dal forte caldo di questi giorni. È possibile secondo te?
    Grazie ancora.

    #1582893 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Ciao Vale, ti scrivo ancora e spero in un tuo parere.
    Stamattina ho effettuato un test di gravidanza che è risultato negativo.
    Le mestruazioni (nonostante mi siano sembrate strane) sono terminate due giorni fa e dal rapporto a rischio sono passati 12 giorni.
    Credi sia un risultato attendibile o è opportuno ripetere il test durante il presunto giorno dell’ovulazione (ossia tra 5 giorni)?
    Ti ringrazio in anticipo, spero tu possa rispondermi quanto prima.

    #1583118 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Ciao Dany, direi che a questo punto non ci sono dubbi sul fatto che tu non sia incinta. Inutile ripeterlo. Pere quanto riguarda i vari sintomi, non è detto che siano falsi, nel senso che non esistano, semplicemente non sono dovuti ad una gravidanza. D’altronde il nostro corpo fa molto altro oltre a prepararsi ad una gravidanza. Mi raccomando, state attenti!

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1583144 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Grazie ancora per la tua risposta. Sono più serena e sono abbastanza convinta di aver avvertito tanti sintomi per effetto placebo. Il mio cervello ormai manifestava cose che non c’erano.
    Ora cerco di rilassarmi così da recuperare un po’ di energie perse durante questi giorni di forte ansia e stress.
    Mai più senza protezioni!!
    Grazie di cuore,
    Un abbraccio.

    #1583822 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Ciao Vale, scusami se ti scrivo ancora, non vorrei disturbarti, solo che continuo ad essere in ansia per un eventuale gravidanza, ti spiego il perchè:
    Continuo ad avvertire una lieve nausea, il seno teso e soprattutto una perenne pesantezza intestinale accompagnata da gonfiore, come se qualcuno mi stesse comprimendo lo stomaco. La maggior parte del tempo ho lo stomaco chiuso e quando mangio avverto bruciore.
    Inoltre ho lievi crampetti al basso ventre e sento dolore alla schiena a livello lombare.
    Tra tre giorni è prevista l’ovulazione secondo il mio calendario mestruale e le mie perdite sono trasparenti e acquose.
    Non so davvero che pensare.
    Sono molto in ansia, nonostante i due test negativi, e non capisco se tutti questi sintomi debba ricollegarli ad una gravidanza effettiva o siano frutto della mia ansia (dato che somatizzo molto a livello intestinale).
    Tra l’altro ho stimolo frequente di urinare (ma è una cosa che mi accade spesso durante il periodo ovulatorio e so che quando il corpo è in uno stato ansioso può capitare).
    Non so davvero cosa fare/pensare.
    Spero tu mi risponda presto.
    Grazie in anticipo <3

    #1583848 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Dany, io rimango a quanto detto in precedenza, due test negativi e il ciclo = non sei incinta. Se proprio vuoi la prova del nome ti vai a fare un prelievo di bhcg. Per i sintomi ripeto che possono essere dovuti a qualunque cosa. L’hai detto tu stessa che somatizzi lo stress, quindi rilassati, vai in piscina, leggi, esci con le amiche, ascolta la musica, insomma distraiti che non ti fa bene.

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1584077 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Ciao Vale, grazie per avermi risposto.
    Sono molto preoccupata e confusa. Non capisco se i sintomi siano effetto placebo oppure siano reali.
    Sono molto spaventata dalla possibilità che siano stati falsi negativi e che tutti questi sintomi siano indice di gravidanza.
    Sto urinando molto spesso, ho l’intestino gonfio, ho un mal di stomaco perenne e spesso sento di avere la nausea.
    Non so se credere che sia tutto frutto di tensione accumulata oppure no.
    Sui forum se ne leggono tante di esperienze del genere e onestamente non so proprio che pensare.
    Stavo pensando di ripetere nuovamente il test il 28
    (3 settimane dopo il rapporto) dovrebbe essere abbastanza attendibile, no?

    #1584193 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Il test che hai fatto sono già attendibili e altri test di gravidanza non ti toglieranno il dubbio anche se negativi (io non avrei dubbi già dopo tutti quelli che hai fatto). O fai le beta o altre cose non hanno significato.

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1584195 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Quindi credi io possa stare tranquilla e aspettare serenamente le prossime mestruazioni!?

    #1584305 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Io credo proprio di sì

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1584307 Rispondi
    Dany.7
    Partecipante

    Va bene, ti ringrazio davvero tanto e ti abbraccio!

    #1635406 Rispondi
    Nana
    Partecipante

    Ciao a tutti,avrei bisogno di qualche chiarimento
    Ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto in data 11 ottobre con alte possibilità di una gravidanza. Ho avuto peró la sensazione che il mio compagno per sbaglio sia venuto dentro….il mio ciclo è regolare tanto che il 27 ottobre sarebbe dovuto arrivare..ma c’è stato un fatto strano…da che provavo crampi pre ciclo e seno gonfio,in questo caso non si è manifestato nulla ho avuto delle perdite di un giorno che poi si sono bloccate per poi essere ripartite abbondantemente il 28/29…e ora sono praticamente finite…qualcuno sa dirmi cosa fare o se devo preoccuparmi?

    #1657679 Rispondi
    Ariel
    Partecipante

    Buonasera, volevo avere delle delucidazioni perché mi trovo in uno stato d’ansia.
    Il 3 ottobre ho avuto un rapporto non protetto con coito interrotto.
    Dall’applicazione che uso per registrare le mestruazioni mi viene calcolato amche il periodo fertile (2 ottobre prevista ovulazione).
    Il 16 ottobre mi arriva il ciclo regolare come sempre e abbondante tanto da avere crampi lancinanti alle ovaie.
    Il mese successivo il ciclo il ciclo arriva il 13 novembre uguale al mese precedente ma ricordandomi quanto accaduto effettuo comunque dopo il ciclo un test di gravidanza con esito negativo.
    Il mese ancora successivo il ciclo mi arriva l’11 dicembre e a gennaio il giorno 8.
    Effettuo però un test di gravidanza dopo il ciclo (sempre al mattino) con esito negativo.
    Inizio però a preoccuparmi quando leggo sul forum di ragazze incinte con il ciclo… cosa che io credevo impossibile.
    Gli unici sintomi che ho sospetti è la nausea ma di sera e non sempre (forse ansia?) e un leggero fastidio all’onorevole di sigaretta ma avendo avuto il covid dal 24 dicembre al 12 gennaio avevo smesso per ovvi motivi.
    È possibile che io sia incinta nonostante 4 cicli e 2 test negativi? Inoltre io il test l’ho comprato in farmacia ma non mi hanno dato il clear blue ma un test con esito dopo 15 minuti.
    Grazie per l’attenzione

    #1657762 Rispondi
    chiara
    Partecipante

    davvero improbabile una gravidanza non rilevata dai test dopo tutto questo tempo…ma se continui a non essere tranquilla fai una visita dal ginecologo con ecografia o le beta,ti togli i dubbi. E ovviamente consiglio un contraccettivo se non desideri una gravidanza…

    #1657775 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Ciao Ariel, è vero che esistono casi in cui si è incinta con il ciclo, ma si intende un ciclo e sopratutto anche se si ha il ciclo i test di gravidanza devono risultare positivi. impossibile essere incinta senza beta in circolo. Quindi vai tranquilla

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1657826 Rispondi
    Ariel
    Partecipante

    Grazie mille per avermi risposto .
    Vale011 cosa intendi con “si intende un ciclo” ? Che viene solo il primo mese?
    Tra l’altro io questa settimana sto ovulando e ho perdite bianco-trasparenti e il classico fastidio alle ovaie. .. è normale?

    #1657836 Rispondi
    Vale011
    Partecipante

    Un ciclo solo, cioè viene il primo falso ciclo, ma nei mesi successivi non ne hai altre.
    Sì perfetto, i tuoi sintomi sembrano essere da ovulazione

    Finirà anche la notte più buia e sorgerà il sole.
    #1689379 Rispondi
    Mely
    Partecipante

    Salve, sono nuova.
    Sto cercando una gravidanza con molta tranquillità, senza monitoraggio di temperatura basale, monitoro solo il ciclo e sono abbastanza regolare, mai avuti ritardi per più di 2 giorni.
    Dopo 7 giorni di ritardo (fatto un test negativi a 2 giorni di ritardo) mi è venuto un ciclo molto strano. Durato 3 giorni di cui il secondo abbondante gli altri molto blandi. Sei 7 giorni di ritardo ho avuto Sporting marroncino e rosa. Ho il seno molto teso con capezzoli molto sensibili e sempre fuori, ho capogiri, crampi, nausea, bruciore di stomaco e questo da prima del ritardo.

    Mi consigliate di fare un ulteriore test?

Vedi 25 messaggi-dal 26 al 50(di 76 totali)
Rispondi a: Ho le mestruazioni ma ho paura di essere incinta


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">