Ehilà, sono nuova!

  • Questo topic ha 3 risposte, 3 utenti ed è stato aggiornato l'ultima volta 7 anni fa da Anonimo.
Vedi 4 messaggi-dal 1 al 4(di 4 totali)
  • #134075 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Ciao a tutte,
    dopo due anni in giro per forum e siti a cercare di volta in volta qualcosa che mi potesse essere d’aiuto/conforto ho deciso ora di iscrivermi ed ho scelto voi perché mi sembrate tutte molto carine e con tante esperienze da condividere. Questa sono io: 41 anni suonati, dopo due compagni arriva il terzo con cui riesco finalmente (e purtroppo tardivamente) a pensare ad una “famiglia”, cicli sempre regolari e quando due anni fa abbiamo deciso di pensare ad un bimbo ho iniziato ad usare i test per l’ovulazione della clearblu, l’anno è passato tra faccine che ridevano (ovulazione in corso) e visite ginecologiche positive (follicoli che scoppiavano – utero ok e così via) ma nulla… abbiamo così iniziato il ns percorso PMA e ci hanno ribaltato come dei calzini tra visite, esami, prelievi ecc.. insomma tutto il protocollo che conoscete, e abbiamo capito cosa non andava: lui oligoastenozoosperima (tanto per non farci mancare nulla…) ed io iperplasia endometriale con polipi (ecco perché tutti quei dolori durante il mestruo!), a dicembre dello scorso anno ho fatto l’isteroscopia operativa per asportare i polipi (e da quel momento per fortuna sono spariti i dolori mestruali – unico lato positivo – ) poi ho iniziato la cura con le compresse di Farlutal (è un progestinico) con interruzione (tra una confezione e l’altra puntualissime arrivavano le rosse) a marzo di quest’anno faccio l’isteroscopia diagnostica, tra l’altro dolorossissima, e l’iperplasia è ancora lì, altra cura con Farlutal per 90 giorni ma stavolta senza interruzioni; ora, l’ultima pastiglia l’ho presa il 21 agosto, dato che delle rosse nessuna traccia, dopo 7 gg chiamo l’ospedale che mi dice che ci può stare un ritardo di tot giorni, poi vado in vacanza (le prime due sett di settembre) sempre con dolori alla pancia (gonfia) e taaanta stanchezza/sonno (probabilmente dovuti all’anno di stress sulle spalle dovuto alla vendita della vecchia casa/acquisto della nuova/trasloco/mobili ecc..), dopo altri 10 giorni richiamo l’ospedale (con la paura che mi fosse venuto un attacco di menopausa!) che mi dice ancora che il ritardo non è così anomalo; ad oggi delle mestruazioni ancora nulla, solo da due giorni perdite marroni ma nient’altro… premetto che, anche se sconsigliati durante l’assunzione del Farlulal, io ed il mio compagno abbiamo avuto rapporti non protetti (tanto siamo due anticoncezionali viventi….); qualcuna di voi ha avuto esperienze simili? So che dovrei contattare ancora l’ospedale ma… uff sono così stanca! Anche perché so che, non appena/se mi arrivano, mi tocca ancora la dolorosisssssssima isteroscopia…. A volte mi chiedo se ne valga ancora la pena o mollare tutto……. Spero di non avervi annoiato ed un salutone a tutte!

    #134164 Rispondi

    Ciao chandra e benvenuta!

    non preoccuparti di annoiarci: questi forum esistono proprio per condividere le proprie esperienze, cercare e dare conforto 

    Io non posso consigliarti riguardo al tuo problema perchè nn mi sono mai trovata nella tua situazione ma hai comunque tutta la mia comprensione sul fatto che sei stanca e che cominci ad avere dubbi se ne valga la pena o no. È normale sentirsi così quando si lotta per così tanto tempo! Eppure sono sicura che appunto è solo un momento di stanchezza e che riuscirai a ritrovare tutta la tua serenità comunque andranno le cose.

    Un in bocca al lupo grandissimo per il percorso che stai affrontando

    #134177 Rispondi
    mela
    Membro

    Ciao e benvenuta. Io ad essere sincera mi sono risparmiata la isterosalpingoscopia in quanto visto il bassissimo numero di soldatini di mio marito ci hanno indirizzato direttamente alla icsi e quindi era indifferente se le mie tube erani chiuse o aperte. Prova a chiedere se magari puoi fare a meno di farla. Per il resto non mollare ..  la strada é in salita ma hai già percorso un buon tratto…

    #134282 Rispondi
    Anonimo
    Inattivo

    Grazie Veronikina83! In effetti la stanchezza c’è ma poi quando penso a tutto quello che abbiamo passato, i sacrifici, gli impegni pratici e psicologici, no, non posso mollare…
    Ciao mela! Io in realtà devo fare una isteroscopia diagnostica (la seconda..) ed è l’unico modo per verificare se l’iperplasia è passata, purtroppo con l’iperplasia endometriale (ispessimento dell’endometrio) non si può procedere con la PMA, in quanto lo spessore impedirebbe un eventuale attecchimento dell’embrione… io lo scorso anno avevo fatto la isterosonografia mediante la quale sono stati evidenziati i polipi che poi ho tolto…
    Settimana prossima mi riprometto di chiamare l’ospedale così vediamo un po’ il dafarsi, ad oggi ancora niente rosse, persistono un pochino le piccole perdite scure iniziate lunedì…. mah, nel mio pancino deve esserci un po’ di caos….
    Buona giornata a tutte!!!!

Vedi 4 messaggi-dal 1 al 4(di 4 totali)
Rispondi a: Ehilà, sono nuova!


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)


<a href="" title="" rel="" target=""> <blockquote cite=""> <code> <pre class=""> <em> <strong> <del datetime="" cite=""> <ins datetime="" cite=""> <ul> <ol start=""> <li> <img src="" border="" alt="" height="" width=""> <span style=""> <div class="">