PMA e agopuntura & co.

Questo argomento contiene 1,021 risposte, ha 22 partecipanti, ed è stato aggiornato da ania97 2 ore fa.

Stai vedendo 25 articoli - dal 926 a 950 (di 1,022 totali)
  • #1212029 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @Alex_a bentornata! Condivido il pensiero di @Chiara. Non esiste che si esca da una visita per la quale si sono investite aspettative, speranze e perché no, anche soldi, con più dubbi e confusione di prima. È un nostro diritto essere ascoltati e curati. Se non vuoi cambiare centro ti consiglierei per lo meno di cambiare medico. @Inred che ha avuto il suo positivo mi pare proprio al Genera credo che ti possa consigliare. Anche @Gledi è seguita lì e mi sembra che si stia trovando bene. A volte è solo un problema di medico. Magari anche questa dottoressa è molto in gamba, non lo mettiamo in dubbio, ma non esiste che guardi gli esami in modo frettoloso!

    Per quanto riguarda la frustrazione ti capisco abbastanza bene, anch’io sono in ballo da 5 anni e solo ora mi sembra di essere approdata ad una dottoressa che mi segue e sta scandagliando ogni centimetro del mio apparato riproduttivo 🤣 per capire se e cosa c’è che non va. Anche nel mio caso si è fatta strada l’ipotesi del problema tubarico ma dopo che la dottoressa ha guardato super attentamente le immagini dell’isterosalpingografia. È un’ipotesi, l’unico esame che potrebbe chiarire ogni dubbio è la laparoscopia :wacko:

    Forza 💪🏻💪🏻💪🏻

    @ania97 anche secondo me puoi stare tranquilla con l’esito di quel laboratorio

    @Chiara se vuoi passo con degli stuzzicadenti per tenerti sveglia oggi 🤣

    Buona giornata a tutte girls ❤️

    #1212035 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @Alex_a rileggendo il mio messaggio forse sono stata troppo schietta…purtroppo mi rendo conto che lo sto diventando sempre di più 😞 chiedi consiglio alle ragazze qui che sono seguite a Roma o dintorni, vedrai che troverai un medico a cui affidarti e che ti chiarirà ogni dubbio. Noi siamo qui per qualsiasi cosa se hai bisogno di consigli o anche solo di sfogarti

    😘😘😘

    #1212079 Risposta
    Aladina1
    Partecipante

    Buongiorno a tutte. Il medico sbagliato è alla base di molte frustrazioni..  Alex mi space per la tua esperienza negativa ma vai avanti. Approfondisci l’esame delle tube perché sono fondamentali e non sempre basta la isterosalpingografia per capire se hanno problemi. Falla vedere ad un occhio esperto perché noi volte diamo per scontate tante cose ;-)   forza

    #1212282 Risposta
    inred
    Partecipante

    @ettina conto alla rovescia!

    @ania aspettiamo gli esiti super negativi dei tamponi!!

    ciao @alex_a bentornata! mi dispiace per la tua esperienza negativa al Genera, io ho ottenuto l’attuale gravidanza lì con il dottor Vaiarelli. Sicuramente, da tutte le storie che ho sentito e alcune anche di amiche molto vicine, mi sento di dire che effettivamente non sempre la medicina trova la risposta, che ci possono essere più cause e non sempre facilmente individuabili e che, per quanto riguarda le tube, per esperienza personale la sonoistero non è per nulla una garanzia (ne avevamo parlato qualche giorno fa anche con @aladina qui sul gruppo). Ciò non toglie che non va bene che un primo appuntamento venga effettuato in maniera sbrigativa, dichiarando tra l’altro di non avere tempo e lasciando frustrazione nel paziente…piuttosto mi dai un altro appuntamento dicendomi che mi farai un bello sconto!

    Io ti posso dire che al Genera mi sono trovata molto meglio che nel centro pubblico dove ero prima, e certo con quello che paghiamo!!

    Ma anche qui, come nel centro pubblico, capita che i medici siano sbrigativi – non però al primo appuntamento. Loro vanno avanti per la “loro strada” e in un centro del genere ragionano principalmente per pma, per cui, se devono trovare una causa, è per evitare mancato attecchimento magari (vedi il caso della eco3d, isteroscopia o laparoscopia che ti fanno fare prima del transfer per minimizzare il rischio di un negativo per problemi tubarici o relativi all’utero). Non mi sembra effettivamente che possano essere considerati il posto giusto per trovare la riposta a mancate gravidanze in maniera naturale, non essendo il focus del centro e della formazione dei medici. Sicuramente nei casi di coppie molto giovani si comportano diversamente, vedi ad esempio con noi (la primissima volta ero stata lì 3 anni fa e il dottore, vista età nostra e conclamato problema tubarico, ci aveva detto in tutta onestà di provare anche in centro pubblico per poter risparmiare qualche soldo, avendo migliori possibilità di riuscita di coppie più mature).

    Ogni caso è a sè, non è giusto come ti sei trovata ma posso dire che per la pma quello è un ottimo centro, per cui potresti magari effettuare una lamentela a viso aperto e pretendere altro incontro con altro dottore. Diversamente, dovrai cambiare centro, ma secondo me se vuoi prima riposte extra percorso pma devi trovare professionista diverso (tipo la Colombo della situazione, che poi sempre in pma arriva, ma magari cerca prima le risposte che mancano – ma non è detto che le trovi).

    Ti posso chiedere al Genera chi ti ha vista? Cosa pensi di fare?

    un abbraccio a tutte :heart:

    In cerca da maggio 2016, geu operata in urgenza 8a settimana a giugno 2017. Prima stimolazione e pick up a Dicembre 2017. 5 criotransfer, 1 solo positivo con aborto spontaneo. Seconda stimolazione a Gennaio 2019 in nuovo centro: 1° transfer negativo 2° positivo!!!
    #1212353 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    Ciao ragazze grazie mille per il consueto supporto!! Siete fantastiche!! Purtroppo non mi arrivano le notifiche per cui leggo solo ora. @inred Al genera mi ha seguita la dottoressa Ferrero. Il mio dubbio sul quale devo lavorare è che se esiste un problema che possa in qualche modo ostacolare l’attecchimento devo risolverlo prima di una eventuale omologa. Sto prendendo del tempo, che purtroppo non ho perché ho 39 anni, per valutare omologa o direttamente eterologa. Intanto ho cambiato medico di base e finalmente ne ho trovato uno bravo che mi ha fatto fare ulteriori analisi del sangue e mi ha preso a cuore. Come vi accennavo ho dei valori anomali di stress ossidativo e in aggiunta valori dubbi sul lupus (la prima volta positivi la seconda negativi). Io da una parte capisco l’obIettivo della clinica, dall’altra però non posso affrontare un’ulteriore fecondazione alla cieca,così tanto per fare un tentativo per cui andrò a fondo a questa cosa e poi deciderò. Un abbraccio a tutte girls!!

    #1212357 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @koki no assolutamente sei stata sincera ed è quello di cui ho bisogno

    Ultimo aggiornamento : l’anno scorso avevo trovato un luminare dell’immunologia ma oggi scopro che è deceduto….MAI UNA GIOIA!!! :whistle: :whistle: :whistle:

    #1212361 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @inred grazie Mille per i suggerimenti, tu la sono l’hai fatta al genera vero?

    Ragazze per chi è di Roma conoscete una Colombo della situazione?

    Grazie

    #1212395 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @koki cara 5 anni anche tu? Sono contenta tu abbia trovato un medico valido, è fondamentale trovare quello che cerchiamo. Ti capita dopo tanti anni di pensare, anzi di sperare in prossimità dell’arrivo del ciclo ” magari arriva per BDC una gravidanza naturale “? A me ogni tanto si…mi faccio del male lo so, ma sognare ogni tanto non costa nulla :heart:

    #1212403 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @Alex_a eh già, anch’io 2 anni e mezzo di ricerca naturale e 2 anni e mezzo di PMA 😓

    Sì sono contenta di aver trovato la Dr.ssa Colombo, mi sento in buone mani e seguita. Mi rendo conto che non sia comodo per la distanza ma prendi in considerazione l’idea di un colloquio, so di ragazze che si sono fatte seguire dalla Sardegna e oltre, lei ti vede la prima volta e per eventuali esami e poi ti segue a distanza con esami e terapie.

    Sí anche a me ogni tanto capita di pensare ad una gravidanza naturale, una volta era successo ma l’ho perso praticamente subito :-(  Non possiamo fare altro che essere forti e lottare fino a quando ne abbiamo le forze 💪🏻

    Condivido la tua scelta, a volte è meglio attendere qualche mese ma essere certi di aver fatto le indagini necessarie, anche per una nostra tranquillità personale. Ti auguro di avere presto il tuo positivo :heart:

    #1212404 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @koki grazie delle info, auguro anche a te con tutto il cuore di avere presto il tuo bel positivo!!

    #1212550 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @Alex_a grazie :heart: 🤞🏻🍀🙏🏻

    @LaVieEnRose @Trilly81 come state? È un po’ che non vi si sente 🤔 battete un colpo! 🤣

    Buona giornata girls! 🤗

    #1213209 Risposta
    inred
    Partecipante

    Ciao @alex_a! Io non penso e non volevo intendere che al Genera ti facciano effettuare tentativi alla cieca, ma volevo dire che se si vuole capire a tutti i costi il motivo delle difficoltà a concepire naturalmente, laddove ancora non si è riscontrato il motivo principale, non è detto che sia il posto più opportuno, poichè loro si occupano di pma, per cui il loro focus è quello, offrirti il migliore “servizio” medico in campo di fecondazione assistita.

    Chiaro però che non ti fanno fare un tentativo di omologa o un transfer senza essere sicuri di aver fatto il possibile per aumentare le possibilità di successo, anche perchè se così non fosse non avrebbero quei numeri in termini di risultati e nessuno andrebbe da loro a spendere 10 volte più che in un centro pubblico.

    In questo senso io ti parlo di me e non posso parlare per altri casi, ma quello che fanno è farti fare le analisi che più o meno tutte conosciamo, verificare se ci sono i parametri giusti per una omologa e studiare la terapia migliore per il caso specifico, verificare se ci sono le condizioni ideali per impianto – e nel mio caso questo ha significato isteroscopia con biopsia, non fatta da loro ma al nuova villa claudia, eco 3d fatta da loro e diagnosi preimpianto, aspetto su cui rimarcano l’attenzione quando si va su con l’età e dopo ripetuti fallimenti, perchè, diciamocelo chiaramente, se la qualità dei gameti è scarsa e l’embrione non è sano, non c’è centro pma che tenga.

    La Ferrero magari non è il medico adatto a voi, non so, non la conosco e non sono un medico per cui non posso esprimermi con certezza, ma magari potete provare con altro medico del centro, e magari far presente lo scontento, come ti dicevo in altro post.

    Se invece volete un supporto extra centro pma, secondo me dovete rivolgervi a chi si occupa di infertilità ma non fa personalmente fecondazione assistita, tipo la Colombo della situazione (su Roma non saprei dirti, avevo cercato anche per noi ma non ho trovato nessuno con referenze soddisfacenti).

    Io ragiono così, ma ripeto parlo di me: ho problema alle tube quindi naturalmente campa cavallo (magari la tuba sx funziona pure, anche se dicono ni, ma a 36 anni non mi sento di andare avanti per tentativi negativi – lo avessi saputo a 25 anni avrei fatto ragionamenti diversi). Per avere un figlio le nostre possibilità maggiori sono con la pma: per non perdere tempo (ma prima di dirlo l’ho perso), la situazione migliore è cercare un buon centro pma. Poichè a Roma un centro pubblico davvero strabuono non c’è  (e sono stata 1 anno in centro pubblico romano spendendo comunque sui 4000 euro tra una cosa e l’altra) e a Milano o altri posti non riusciamo ad andare, potendoci per fortuna permettere un sacrificio economico, abbiamo scelto uno dei migliori centri pma di Roma, con risultati ottimi e referenze a livello europeo, anche sulla base di una buona impressione del ginecologo da cui siamo andati a prima visita e che poi ci ha seguiti (e che cmq è giovanissimo e non sempre mi è piaciuto, ma intanto ci ha aiutati a coronare il nostro sogno).

    Io mi ripeto e mi dilungo, la pma non è una passeggiata e di fatto poche coppie ce la fanno ai primi tentativi. Bisogna essere temerari e ostinati e saper accettare i limiti della natura e della scienza (e lo dice una maniaca del controllo).

    In cerca da maggio 2016, geu operata in urgenza 8a settimana a giugno 2017. Prima stimolazione e pick up a Dicembre 2017. 5 criotransfer, 1 solo positivo con aborto spontaneo. Seconda stimolazione a Gennaio 2019 in nuovo centro: 1° transfer negativo 2° positivo!!!
    #1213636 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @inred grazie cara per la risposta esaustiva, ci rifletto un po’ su e poi decido. Un abbraccio e buona giornata a tutte :heart:

    #1214436 Risposta
    dafne75
    Partecipante

    @chiara, Ho appena traslocato e ho la casa sottosopra!!! La cucina sarà montata a fine novembre🙈🙈🙈

    @koki mi fa piacere che il tampone sia negativo!! Un passo alla volta!

    Buona domenica a tutte😘

    #1214826 Risposta
    Chiara
    Partecipante

    :rose: Buongiorno ragazze belle!
    finalmente posso aggiornarvi …  😍😍😍

    come vi avevo già accennato negli ultimi post, dopo il transfer di marzo andato male, ho fatto qualche mese di pausa… un po’  il mio endometrio non andava mai bene, un po’ le vacanze… insomma, siamo arrivati ad agosto. Mi sono goduta l’estate, senza pensieri e mi ha fatto molto bene direi. Appena rientrata dal mare avevo visita di controllo e, inaspettatamente il mio endometrio era perfetto. 👍 così, qualche giorno dopo Ovitrelle, progesterone e il 22 agosto abbiamo fatto il transfer della nostra ultima blasto. Quella su cui nessuno ci avrebbe scommesso perché, a detta del medico, non era molto bella. Comunque sia, facciamo il transfer che va completamente in maniera diversa rispetto al primo. Giorni post transfer moooolto tranquilli sul divano, il giorno dopo mi viene addirittura una fortissima emicrania quindi: divano. Divano. Divano. Dopo qualche giorno torno al lavoro senza strafare in casa. Niente pesi ma il resto, tutto nella norma. Beta previste per martedì 3 settembre. Il 2 decidiamo di fare un test a casa. Non avrei più sopportato le due ore di attesa tra il prelievo e la telefonata. E invece…. positivooooo ❤️ Il giorno dopo vado a far le beta: 1827 ❤️ A 6+2 prima eco di controllo e tutto va bene. Qualche giorno dopo però ho avuto qualche perdita, la mia gine mi mette 1 settimana a riposo e mi rifiondo sul divano. Fortunatamente ora sto bene, sono a 11+2 e ho ricevuto il test dna: tutto perfetto! ❤️❤️❤️ Ancora non ci crediamo!
    scusate se ho preferito tenere questa cosa segreta Fino ad oggi ma volevo essere sicura che tutto stesse proseguendo bene.
    Ecco riassunte le nostre ultime settimane. Ho proprio capito che la classificazione delle blasto non è per niente rilevante, quindi non fateci troppo caso. Credeteci sempre 💕

    vi abbraccio forte

    #1214925 Risposta
    Ginevra
    Partecipante

    Ciao ragazze, sto cercando in tutti i modi soluzioni che forse non troverò…  C’è qualcuno che ha fatto agopuntura per far lavorare le ovaie?? mi spiego meglio, a seguito di interventi per endometriosi sono stata messa in menopausa indotta con l enantone e a distanza di mesi dopo l ultima iniezione il ciclo non è ancora tornato, potrei essere andata in menopausa naturalmente visto che la mia riserva era già disastrosa :cry: :cry:   qualche esperienza simile ?? grazie

    #1214969 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    ❤️❤️❤️

    @Chiara io tifo per la femmina…già sai!

    😘😘😘

    #1214970 Risposta
    Ettina
    Partecipante

    Ginevra ciao. Io non ho un’esperienza come la tua, ma ti posso dire che l’agopuntura ti farebbe bene…

    #1214972 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @Ginevra benvenuta :heart:

    Io purtroppo non ti so aiutare 😔 hai provato a cercare se nel forum c’è un discussione aperta sull’endometriosi? Dove sei seguita e quanti anni hai?

    Un abbraccio

    #1214975 Risposta
    Chiara
    Partecipante

    @koki ❤️❤️❤️

    @ginevra, una mia amica aveva un problema simile al tuo (penso). La sua ginecologa le ha fatto usare un piccolo aggeggio che si chiama lutre Pulse. Prova a vedere con il tuo medico se lo conosce

    #1214980 Risposta
    Alex_a
    Partecipante

    @chiara CONGRATULAZIONI :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo: :yahoo:

    #1214987 Risposta
    Chiara
    Partecipante

    ❤️❤️❤️❤️

    #1214994 Risposta
    Koki0518
    Partecipante

    @dafne75 in realtà ho fatto l’esame del sangue per la ricerca degli anticorpi antichlamidya 😬 di tamponi ne ho fatti diversi ma a quanto pare quelli rilevano solo se l’infezione è in corso in quel momento. Con l’esame del sangue si ha la certezza di non esserne mai venuta a contatto 😊

    Tu come stai? Come procede?

    :heart:

    #1215318 Risposta
    Aladina1
    Partecipante

    Ciao ragazze. Con l’inizio del ciclo ho iniziato cura farmacologica per le tube chiuse. Nel frattempo ho contattato il professor Giovanni Gandini per  un parere sulla opportunità tentare la disistruzione delle tube con ago ecoguidato che a quanto pare fanno su a Torino.. Gli ho allegato le lastre della isterosalpingografia e lui mi ha risposto dicendo che Gent.le Sig.ra, dalle immagini che mi ha inviato mi sembra che ci sia un limitato passaggio di mdc in cavita’ peritoneale anche da sinistra per cui credo valga la pena di provare comunque ad avere una gravidanza naturale nei prossimi per tre mesi. 

    #1215453 Risposta
    Ginevra
    Partecipante

    @chiara Ho cercato online ma non trovo nulla, ma è qualcosa che ha utilizzato durante un percorso diPMA ? tu mi sai dire qualcosa in più?

Stai vedendo 25 articoli - dal 926 a 950 (di 1,022 totali)
Rispondi a: PMA e agopuntura & co.

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-)