E’ così sbagliato portare con sè alle "uscite serali" un neonato?

Community di PeriodoFertile Mamme, papà e bambini E’ così sbagliato portare con sè alle "uscite serali" un neonato?

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 8 partecipanti, ed è stato aggiornato da Manuela 6 mesi fa.

Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
  • #660225 Risposta
    applecake
    Partecipante

    Ciao a tutte, mi sono appena iscritta, sono mamma di una bimba di 2 mesi nata a marzo! Spero di ricevere da voi qualche consiglio perché io sono un po’ confusa.. Ho sempre pensato che, una volta diventata mamma, non mi sarei fatta mancare nulla e non avrei rinunciato agli amici e alle serata in compagnia. E così in effetti è stato, portiamo la nostra piccola sempre con noi quando usciamo, comunque non più di 1 volta a settimana, di solito a casa di amici o in ristoranti tranquilli. Il weekend, comunque, anche la pizzeria più “easy” è in genere un po’ affollata e, complice un po’ di senso di colpa e le frasi di qualcuno, mi sono sentita una mamma “degenere” a portare la bimba fuori con noi a soli due mesi… secondo voi esagero a portarla fuori con noi? dovrei rinchiudermi in casa finché non sarà più grandicella?

    #660248 Risposta
    Moni8
    Partecipante

    Allora fai quello che ti sembra giusto per te e fregatene della gente…. qualcosa da dire la troveranno sempre!!!

    Comunque magari non andare in un ristorante super affollato dove c’è troppo caos…sempre meglio cene/pizza tra amici in casa…

    Sono mamma di Bimba (3 anni)
    #660297 Risposta
    Ibla81
    Membro

    Ciao ancora non sono mamma ma penso che tu faccia benissimo! Io mi ricordo con tanta nostalgia quando i miei genitori invitavano tanti amici a casa e io mi addormentato con tutte le voci che pian piano rimbombavano e si deformavano… era troppo bello! O quando andavamo noi a qualche festa/scampagnata/ristorante alcuni sono proprio ricordi nebbiosi… ero molto piccola.

    Poi i miei genitori sono invecchiati e sono diventati noiosissimi😅 allora speravo che uscissero per avere casa libera ma quello è un altro capitolo😉

    A parte gli scherzi, secondo me un bambino cresce meglio in un ambiente pieno di amici e di vita, poi proprio ora che è piccolissima la bambina è più facile da gestire anche in giro, goditi questo momento che a 2 anni la dovrai rincorrere sotto i tavoli del ristorante😂.

    A me fanno un po tristezza quelli che arrivati i figli si seppelliscono in casa.

    Sono mamma di Principino dagli occhi blu (1 anni e 1 mesi circa)
    #660310 Risposta
    Anonimo

    Ciao, guarda per esperienza personale ti dico di fragartene…diventare mamma non significa annullarsi per ricoprire questo ruolo.

    Mia figlia ha da poco fatto un mese e ne ho un altro di quasi 21, non ho quasi mai tempo da dedicare agli amici ma quando posso a casa loro o in pizzerie/ristoranti/fast food ci vado con i miei figli senza farmi problemi di nessun tipo.

    Un paio di volte ho litigato con qualche cafone moralista per questo ma ho semplicemente risposto: “sono una mamma di due bimbi piccoli che quindi non lascerei mai a casa, anche perchè mi sentirei in colpa a uscire a svagarmi senza di loro, ma resto comunque una ragazza di vent’anni e non mi recludo in casa a fare la massaia solo perchè gente come voi deve sparlare per forza”.

    Fidati che non ti danno più fastidio, fatti valere e porta tua figlia con te ovunque tu voglia….non farti mettere limiti!!  B-)

    #660313 Risposta
    Giulia92
    Partecipante

    Anche secondo me fai benissimo. Io ho intenzione di comportarmi proprio così… me la porterò con me dove possibile, visto che nascerà a luglio! Non farti troppi problemi!!!!

    Sono mamma di Adele (1 anni e 1 mesi circa)
    #660433 Risposta
    Foxy
    Partecipante

    Ciao @applecake  secondo me devi fare quello che ti senti, e lo so che la gente giudica e da fastidio, ma se ci riesci, fregatene! E poi quando sono cosi piccoli i bambini sono più gestibili, mangiano e dormono, almeno il mio era cosi, poi quando crescerà sarà più difficile farlo stare buono, comunque io me lo porto tutt’ora ovunque, calcola che spesso sono sola perché mio marito lavora fuori. Noi andiamo dappertutto e il mio piccolo è buonissimo, l’ho abituato fin da subito a stare in giro e a vedere gente perché io a casa impazzisco :wacko: godetevi le belle serate fuori con gli amici, siate felici e lo sarà anche la vostra bimba :bye:

    4 anni di ricerca, 4 aborti, 2 raschiamenti, e ancora non so il perche'! Approdata in pma nel 2016, 2 pick up e 1 transfer di blasto con diagnosi pre impianto per poter stringere finalmente il mio piccolino. E' stata tanto dura, ma lo rifarei altre 1000 volte per poter avere il mio patatino. Ora sono una mamma felice e innamorata.
    Sono una pancina a 17 settimane e 1 giorni in attesa di (segreto!) che arriverà il 30/01/2020.
    Sono mamma di Cristian (2 anni e 0 mesi circa)
    #660614 Risposta
    LULA85
    Partecipante

    Ciao!! Ti dico la mia  :yes:

    innanizutto fai quello che pensi faccia stare meglio te e la bambina…. noti di essere più rilassata se ti concedi GIUSTAMENTE una o due sere fuori in compagnia con gli amici? Ottimo! Allora fallo e non ascoltare la gente perché u conosci tua figlia, gli altri no!

    dissento però da chi dice – non qui ma ho letto in particolarw su fb – “mia figlia/o si abituerà (o deve abituarsi ) ai nostri ritmi e alle nostre abitudini… la mia vita non la cambio” ecco quello non lo trovo giusto. Perché un neonato o bimbo piccolo in generale ha dei ritmi diversi dai nostri che è giusto rispettare. Sì è scelto di essere genitori e ci si deve adattare (non annientare) un po’.

    Esempio i bambini più grandini, che fanno la nanna nel pom o comunque a orari più cadenzati, se si prova ma non riescono a dormire in giro nel passeggino e rimangono nervosi, perché farli innervosire?

    La mia per esempio se si addormenta la sera nel seggiolino in auto quando la togliamo si sveglia ed è un inferno poi stiamo fino alle 2 di notte per riaddormentarla, quindi abbiamo modificato i nostri orari e si esce a cena prima e si torna prima… così lei si addormenta una volta a casa!

    Per i neonati forse questo discorso vale di meno perché sono più “gestibili” in alcuni casi.

    detto questo trovo corretto abituarli a tutti per capire le loro preferenze  :good: e non impazzire incasa noi mamme soprattutto!!!

    ah altra cosa, non si è cattive nemmeno se – avendo la possibilità – si lasciano una sera ogni tanto con nonni o zii 😝😝

    scusa se mi sono dilungata spero comunque di esssre stata chiara  ;-)

    Sono mamma di Mostrilla (2 anni e 11 mesi circa) Paciuccone (0 anni e 10 mesi circa)
    #1106456 Risposta
    Manuela
    Partecipante
    This reply has been marked as private.
Stai vedendo 8 articoli - dal 1 a 8 (di 8 totali)
Rispondi a: E’ così sbagliato portare con sè alle "uscite serali" un neonato?

Creando o rispondendo ad una discussione, accetti le condizioni di riservatezza ed i termini di utilizzo.


Puoi inserire un nomignolo se non vuoi che appaia il tuo vero nome.


Dove inviarti le notifiche delle risposte (potrai poi disabilirale nel profilo utente)

:bye: 
:good: 
:negative: 
:scratch: 
:wacko: 
:yahoo: 
B-) 
:heart: 
:rose: 
:-) 
:whistle: 
:yes: 
:cry: 
:mail: 
:-( 
:unsure: 
;-) 
 



Aggiungi un'altra