Sdraiette per neonati: guida all’acquisto della sdraietta migliore

Le sdraiette per i neonati possono essere un grande aiuto per le mamme e papà. Ecco allora alcuni utili consigli per scoprire qual è la sdraietta più adatta alle vostre esigenze.

Tra tutti gli accessori che acquisterete per il vostro bebè, la sdraietta rientra tra quelli che vi daranno maggiori soddisfazioni e di cui (forse) non potrete più fare a meno.
Per quanto infatti vorreste trascorrere del tempo con il vostro bambino, è un dato di fatto che durante la giornata avrete bisogno di tempo e di mani libere pur tenendo sott’occhio il vostro frugoletto. E la sdraietta serve proprio a questo: intrattenere il vostro bambino mentre state facendo qualcos’altro.

Sulle sdraiette per neonati infatti i bambini possono dormire,  stare svegli e rilassarsi guardano cosa fa la mamma o il papà, oppure possono giocare con le giostrine che spesso sono a corredo. Questo vi darà la possibilità di fare una pausa o di sbrigare le vostre faccende pur avendo vostro figlio sempre sott’occhio senza che dobbiate tenerlo occupato.

Quando mettere il bambino sulla sdraietta?

Generalmente è consigliato mettere i bambini sulla sdraietta almeno dopo i primi due mesi quando cioè è già in grado di sostenere la sua testa da solo. Le sdraiette comunque nascono anche per un uso fin dalla nascita. È consigliabile comunque, per motivi di sicurezza, smettere di tenerlo sulla sdraietta quando il bambino inizia a gattonare, a camminare o inizia ad essere molto attivo.

Quando arriverà il momento di mettere il bambino nella sdraietta sarà un grande passo avanti: è l’inizio della sua vera partecipazione in casa. Stando sdraiato o semi-eretto, può vedere cosa succede intorno a sé e voi e mentre lo portate in giro per casa potrete interagire con lui in qualsiasi momento. E anche se non potete interagire con lui, il semplice osservare ciò che lo circonda lo terrà stimolato e divertito.

Raccomandazioni: anche se le sdraiette per neonati sono davvero un aiuto per i genitori, non approfittatene troppo. È consigliato:

  1. tenere il bambino al massimo 20-30 minuti nell’arco di una giornata per evitare problemi alla testa dovuti alla posizione e per non interferire con il ritmo sonno veglia.
  2. non lasciarlo da solo nella sdraietta senza supervisione di un adulto
  3. non posizionare la sdraietta sul tavolo. Con i movimenti del bambino potrebbe cadere.

Per approfondire→riduttore universale per sdraiette

Dove acquistare le sdraiette per neonati

Le sdraiette per neonati vengono vendute in qualsiasi negozio di prodotti per bambini ma se ne può trovare una vasta gamma anche negli store online e su Amazon. L’ unico “ma” è che negli shop on line non possiamo “controllare con mano” prima di acquistare la sdraietta, ma comunque se non rientra nelle nostre aspettativi il reso in genere è sempre garantito. E poi si possono fare ottimi acquisti soprattutto se si trovano offerte e sconti.

Guida all’acquisto delle migliori sdraiette per neonati

Qual è la miglior sdraietta disponibile sul mercato? Dipende dal tipo di sdraietta di cui avete bisogno. Ciò dipenderà dal modello di sdraietta che vi piace di più acquistare (semplice, con le giostrine, a dondolo, motorizzate),  dallo spazio che avete disponibile in casa (alcune sdraiette occupano poco spazio altre invece sono più ingombranti), da quanto avete deciso di spendere.

Per aiutarvi nella scelta, vi faccio qualche esempio in base alla tipologia di sdraietta.

Sdraiette classiche

Le sdraiette classiche sono quelle basic cioè senza sonagli, fronzoli o meccanismi particolari. Sono quindi le più semplici di tutte (e per questo adatte a quei genitori che non gradiscono e per questo anche le più economiche. In genere tutte dondolano leggermente con il movimento della mano e occupano davvero poco spazio. In commercio ce ne sono con stili e design davvero carini.
Qui due esempi:

  1. Sdraietta Disney→ACQUISTA SU AMAZON
  2. Sdraietta Balance → ACQUISTA SU AMAZON

Sdraiette con giostrine

Dato che uno degli scopi della sdraietta è fornire stimolazione e intrattenimento, molti genitori preferiscono che i loro figli abbiano il maggior coinvolgimento visivo e uditivo possibile. Per questo motivo sono molto apprezzate le sdraiette con giostrine e giochini appesi. Oltre che intrattenere i bambini, questo tipo di sdraiette sono in grado di stimolare i sensi e aiutare lo sviluppo muscolare dei bambini.
Anche questo tipo di sdraiette non occupano molto spazio e oscillano manualmente anche se ci sono modelli in cui si può impostare una dolce vibrazione.
Qui due esempi:

  1. Hauck Bungee DeluxeACQUISTA SU AMAZON
  2. Bright Starts→ACQUISTA SU AMAZON

Sdraiette a dondolo

In commercio ci sono sdraiette a dondolo che creano un leggero e piacevole movimento/vibrazione. Hanno una base inclinata regolabile in modo da poter cullare delicatamente il bambino mentre è sdraiato. Sono ideali per quei bambini che di solito si rilassano o smettono di piangere quando sentono il movimento. Questo permette ai genitori di continuare a fare altro senza dover stare ogni volta a muovere la sdraietta.
Ci sono diverse opzioni tra cui scegliere: con o senza giocattoli di peluche, con o senza musica, a batterie o a corrente, di grandi dimensioni o poco ingombranti. Sta a voi scegliere.
Qui due esempi:

  1. Sdraietta Per Neonati Vibrante Musicale Fitch Baby →ACQUISTA SU AMAZON
  2. Tiny Love Rocker Napper Sdraietta con vibrazione→ACQUISTA SU AMAZON

Sdraiette altalena

Come dice il nome stesso, questo tipo di sdraiette sono delle vere e proprie piccole altalene. In genere sono un po’ ingombranti ma sono ottime per rilassare e intrattenere il bambino. La seduta generalmente è reclinabile in varie posizioni, mentre altri modelli hanno anche molti extra per intrattenere il bambino. Di questo tipo di sdraietta ci sono anche modelli motorizzati che generano un movimento costante senza che il bambino debba muoversi.

  1. Foppapedretti Sdraietta Altalena→ACQUISTA SU AMAZON
  2. Ingenuity Hugs & Hoots – Altalena compatta→ACQUISTA SU AMAZON

Sdraiette da viaggio

Le sdraiette da viaggio sono tutte quelle sdraiette basic che occupano poco spazio, si chiudono velocemente e si trasportano ovunque con poco ingombro. In pratica, una sdraietta da viaggio funziona allo stesso modo di una sdraietta normale, ma con l’ulteriore vantaggio che può essere piegata per un facile trasporto e rimessa a posto. Sono perfette se avete problemi di spazio a casa o se viaggiate molto.

 

  1. Sdraietta Chicco veloce da chiudere→ACQUISTA SU AMAZON

Sdraietta evolutiva Hauck Alpha

Infine vi segnalo una sdraietta che potrebbe fare al caso vostro nel caso voleste fare una spesa/investimento. Ci sono sul mercato sdraiette che si trasformano poi in seggioloni evolutivi.
Forse costano di più ma potrebbe essere una scelta adatta se volete spendere una volta sola.
Questo modello in particolare è in legno
e si chiama Alpha. È un 4 in 1: insieme al seggiolone Alpha Plus, c’è la sdraietta Bouncer 2 in 1 Deluxe, utilizzabile sia come seggiolino fissato sul seggiolone, che come sdraietta oscillante. Gli accessori inclusi sono: un morbido cuscino, un arco di sicurezza e la cintura a cinque punti.

Sdraietta HAUCK →Acquista su Amazon


Avete trovato la sdraietta che fa per voi? In ogni caso, qualsiasi sia la vostra scelta per avere un’esperienza ottimale ricordatevi sempre di controllare che siano presenti queste caratteristiche di sicurezza: imbracature di sicurezza, funzionalità antiribaltamento, imbottitura antiscivolo sul fondo, ampia base per una maggiore stabilità.