Gravidanza

Bonus mamme e famiglia 2018

Come ogni fine anno che si rispetti, non poteva mancare l’approvazione della legge di Bilancio da cui dipendono le speranze di tante famiglie sopprattutto in tema di bonus mamme e bebè.

Quali saranno le novità per il 2018? Cosa verrà confermato e cosa invece verrà cancellato?

Ci sono ancora discussioni in merito e sarà nostra cura tenervi aggiornati sugli sviluppi.

Al momento sembra confermato sial il bonus mamme che il bonus asilo, ma bisognerà attendere la pubblicazione ufficiale della legge Bilancio 2018 poer avere risposte certe. Le sorprese, positive o negative che siano, sono sempre dietro l’angolo.

Bonus Bebè 2018

Sul bonus bebè è ancora tutto da decidere ma le prospettive non sono positive.

Nel testo della Manovra presentata non è citato e questo fa pensare che non sia più previsto  l’assegno di 80 euro mensili per i nati del 2018 ( in  famiglie con reddito Isee inferiore ai 25 mila euro lordi l’anno) o di  160 euro mensili per i nuclei con meno di 7.000 euro lordi l’anno.

Per i bambini che invece già percepiscono questo assegno mensile e per i nati entro il 31 dicembre 2017 non dovrebbe cambiare nulla. Dovrebbero continuare  a percepire l’assegno o potranno richiederlo se nati entro tale data e fino al compimento dei 3 anni di età.

Bonus Mamme 2018

Nel testo della Legge Bilancio 2018 trova invece spazio  il bonus mamme domani da 800 euro in un’unica soluzione,  che si può richiedere sul sito INPS a partire dai sette mesi di gravidanza (circa da 28 settimane di gravidanza) .

Bonus Asilo 2018

Anche per il 2018 ( fino ad esaurimento dei fondi stanziati)  è prevista l’erogazione  del Bonus Asilo Nido richiedibile per i bambini nati (o adottati) dal 1 gennaio 2016.

Si tratta di un bonus indipendente dal reddito destinato alle famiglie con bambini che frequentano l’asilo nido o con bambini con età inferiore ai 3 anni,  malati gravi che necessitano di assistenza presso la propria casa.

Fondo per la famiglia

Nel testo della Manovra finanziaria si legge di un fondo di 100  milioni l’anno stanziati per la  famiglia.

Per cosa? Nessuno lo sa ancora…Staremo a vedere.

Ciò che sisuramente emerge dalla bozza di Legge è che la politica continua a interessarsi sempre poco del tema famiglia, figli e lavoro, questione da cui dipende molto la natalità del nostro Paese.

Resta aggiornata sulla tua gravidanza!
Ogni settimana, tutto quello che c'è da sapere al momento giusto.
  
Proseguendo accetto i termini di utilizzo e il trattamento dati. Accetto il trattamento dati di Envie de Fraise.

Lascia un commento

 Avvisami per ogni commento a questo articolo

 Avvisami delle risposte a questo commento

Se vuoi, aggiungi una foto al tuo commento, verrà elaborata in qualche minuto.

×
Ogni settimana, tutto quello che c'è da sapere al momento giusto.
  
Proseguendo accetto i termini di utilizzo e il trattamento dati. Accetto il trattamento dati di Envie de Fraise.