Bimbo in arrivo? Via con lo shopping!

Sponsorizzato

Fa parte del DNA di noi donne quel desiderio innato di acquistare cose per noi o per la casa:  scarpe, borse, vestiti o gadget di ogni genere.

Sono poche però quelle che possono permettersi di fare dello shopping uno stile di vita. Noi comuni mortali generalmente acquistiamo il necessario cercando di risparmiare il più possibile. Nonostante ciò non vediamo l’ora di avere delle occasioni per dare libero sfogo  a questo bisogno  genetico. L’invito a un matrimonio ad esempio ci “costringe” a cercare qualcosa di nuovo da indossare, l’arrivo dei saldi ci propone delle offerte irrinunciabili, il cambio di taglia nel bene o nel male ci permette di dare una ventatati di novità al guardaroba.

Insomma  non saremo alla stregua della protagonista di “I love shopping” ma ogni tanto ci regaliamo delle sane  dosi di acquisti sfrenati  con grande beneficio della nostra salute mentale!

Anche la gravidanza è quel periodo della vita di noi donne che “costringe”  a mettere mano al portafogli. Dagli abiti prémaman ai preparativi per il bebè, passiamo ore a sfogliare cataloghi, siti web di shopping on line e  visitare negozi alla ricerca di ciò che ci piace al miglior prezzo.

Da questo punto di vista siamo estremamente organizzate.

Stiliamo una lista delle cose che dovranno  essere presenti al momento della nascita del bambino , confrontiamo i prezzi,  valutiamo il rapporto costo /qualità, e poi via con le compere.

La lista delle prime necessità

  • Il passeggino e il seggiolino auto:  l’acquisto viene valutato così attentamente da essere paragonato alla scelta di una macchina. Ingombro, peso , praticità, accessori, personalizzazioni. Il passeggino e i suoi annessi  probabilmente rappresenta uno degli acquisti più pensati anche a causa de prezzo. Tra i trio ci sono infatti differenze   di diverse centinaia di euro. Per tale motivo si interrogano gli amici, si vanno a toccare con mano,  si confrontano  i prezzi fino a trovare il giusto compromesso
  • La cameretta: anche se il bebè dormirà per almeno 6 mesi nella camera di mamma e papà (in una culla, nella navicella o nei sidebeds), l’organizzazione della sua stanza  dove poi andrà a dormire, comincia durante la gravidanza. Anche perché nella cameretta probabilmente avverrà il cambio e si terranno tutte le sue cose. L’organizzazione dell’angolo fasciatoio solitamente si prepara verso la fine della dolce attesa quando si acquista anche tutto il necessario per il cambio del pannolino.
  • Il bagnetto: il momento del bagnetto prevede diverse possibilità di scelta: dal lavandino alle vaschette specifiche, ai prodotti per la pelle del bebè. Senza dimenticale le forbicine, i prodotti per l’igiene, il termometro per l’acqua e i pettinini.
  • I vestitini: quando si prepara la valigia per l’ospedale bisogna già avere l’occorrente per la degenza e per i primi giorni in casa. Body, calzini, tutine… negli armadi  e nei cassetti giunge  il momento di fare largo a tutto il necessario per vestirlo e al corredino per la nanna.

L’elenco non finisce qui perché mano a mano che il bambino cresce cambieranno  e si modificheranno le sue esigenze. Una tappa importante infatti sarà  lo svezzamento che richiederà non solo gli alimenti adatti, ma anche il necessario per rendere pratico il momento della pappa come il seggiolone.

Per non  parlare poi dei giochi studiati appositamente per la stimolazione delle sue capacità motorie e sensoriali, e tutti quegli accessori che semplificano o migliorano la vita con il bebè come i baby monitor, gli umidificatori, gli sterilizzatori, il dispositivo per l’aerosol, il termometro..

Insomma la lista della spesa si fa lunga.

Per questo motivo è importante stare attenti ai prezzi e approfittare delle occasioni e delle offerte speciali.

Dal 9 al 22 febbraio 2017 la catena di negozi Auchan mette  in primo piano il mondo dell’infanzia : un catalogo  ricchissimo di prodotti dedicati al bambino a prezzi imperdibili.

Dai vestiti  ai giocattoli, passando per tutto l’occorrente  per il bebè dalla nascita in poi. Sfogliatelo e fate un salto nel vostro Auchan di fiducia: sicuramente troverete  spunti e offerte a cui non potrete rinunciare.

Buona  vita e buoni acquisti!

Lascia un commento