10 cose che si possono imparare nelle prime settimane di gravidanza

Nel momento in cui una donna scopre la gravidanza il suo mondo inizia a cambiare. Già nelle prime settimane di gravidanza nulla è più come prima, una nuova vita sta crescendo in lei e da quel momento ogni sua decisione non vale più solo per se stessa. Per questo motivo la gravidanza è uno di quegli eventi della vita che più di ogni altro cambia le nostre abitudini. Lo stile di vita diventa più salutare, e in un certo senso, sempre che non abbia già iniziato dal momento della ricerca  di un bambino (cosa raccomandata), la donna impara a volersi ancora più bene.

Basta fumo, basta alcolici, alimentazione sana e passeggiate sono la ricetta migliore per vivere al meglio i 9 mesi di attesa, anche se potrebbero non bastare. Le prime dodici settimane di gravidanza infatti non sono per niente facili: stanchezza, sonnolenza, cambiamenti fisici, paure e consigli che arrivano da ogni dove… spesso mettono in crisi la donna che invece ha bisogno di trovare rassicurazioni.

“Mal comune mezzo gaudio!”, mai un detto popolare risulta efficace come questo. Nel primo trimestre simo un po’ tutte sulla stessa barca, con mal di mare compreso… Vi sembrerà un periodo lunghissimo, ma abbiate fede, passerà e starete meglio!

1. Le prime settimane di gravidanza sembrano infinite

La gravidanza mediamente si scopre intorno alle 4-5 settimane dall’ultima mestruazione, quindi .. si è già a buon punto del primo trimestre! Nonostante ciò le restanti 7 sembreranno un’eternità che non vedrete l’ora di superare. Sia per i sintomi che provate sia perchè le prime settimane sono quelle più delicate con il maggior rischio di aborto precoce che diminuisce mano a mano che ci si avvicina alle fatidiche 12 settimane di gravidanza. Una sorta di traguardo intermedio superato il quale la strada si appiana prima dell’ inizio della discesa!

prime settimane di gravidnza

2. La nausea è sempre in agguato

Non solo al mattino quando i livelli di zucchero nel sangue sono bassi, ma anche tra un pasto e l’altro, ogni volta che lo stomaco si svuota, la nausa fa la sua sgradevole comparsa. Per questo è utilissimo avere sempre a portata di mano qualcosa di leggero da sgranoccchiare. Meglio qualcosa di integrale con le fibre che aiutano la motilità intestinale (altro punto dolente della gravidanza).

3. Nuovi doloretti

Con la gravidanza la nostra attenzione a qualsiasi cambiamento o anomalia del  nostro corpp, è ai massimi livelli. È come se improvvisamente avessimo acceso una infinità di sensori che si attivano ad ogni minimo sintomo. Ad esempio si sentono una infinità di doloretti a livello dell’addome o dell’inguine. In genere se sono fisiologici sono doloretti lievi e sfuggenti. Se invece sono forti è bene parlarne con il medico. Meglio qualche controllo in più che avere il dubbio che qualcosa non stia andando per il verso giusto.

4. Capelli,  che meraviglia!

Sarà uno dei periodi della vostra vita in cui avrete capelli bellissimi grazie agli ormoni della gravidanza.

5. Il seno? una taglia da urlo!

Se si parte da una seconda, potreste tranquillamente aumentare di una taglia abbondante già nelle prime settimane. Il vostro lui apprezzerà di sicuro!

6. Ciao ciao ferretto

Seno più grande ma anche qualche fastidio in più. Basta scomodi reggiseni, sì a queli confortevoli pensati per la donna in dolce attesa. Tanti vestiti che indossavate prima cominceranno a risultare scomodi. Inizierete a scoprire la comodità degli abiti, dei leggins e dei capi sportivi. E se i jeans non si chiudono più potete usare delle comode fascette da applicare per continuare ad indossarli lo stesso.

7. AAA cercasi posizione comoda per dormire

Mano a  mano che passsano le settimane comincerà a intravedersi il pancino , anche se  difficilmente si nota quacosa pima delle 10-12 settimane in caso di prima gravidanza.

La posizione a pancia in giù però va progressivamente abbandonata e dovrete trovare una nuova posizione per dormire comode. I cuscini per la gravidanza possono risultare un valido aiuto.L apisizioen consigliata? Sul fianco sinistro.

8. Che odore è questo?

Le donne in gravidanza hanno un fiuto da segugio! Questo ha i suoi pro e contro soprattutto se si ha a che fare con persone che si lavano poco nel posto di lavoro o quando si è in fila alla cassa del supermercato.

9. Non mi piace più!

La predilezione per i cibi può cambiare tantissimo. Cibi che si amavano possono diventare insopportabili e viceversa! A proporisiti di cibi, in gravidanza si diventa espertissime di ciò che va bene e di ciò che non vabene.

Un ripasso: cosa si può mangiare e cosa no in gravidanza

10. Quanti esami!

La gravidanza è costellata di esami e controlli. Potete farvi segure da un consultorio o da un ginecologo privato e da una ostetrica. In Italia sono previstio una serie di esami del tutto gratuiti da effettuare in base al periodo di gestazione.

In queste prime settiman il ginecologo presenterà alla coppia una serie di analisi mediche che riguardano la diagnosi prenatale più o meno invasiva. Una buona informazione da parte del medico permette alla coppia di fare scelte consapevoli. Alla fine si tratta sempre e comunque di una scelta personale ma una buona base informativa è sempre necessaria.

Oltre a questi primi 10 punti si potrebbe continuare al’infinito.. il fututo papà in genere diventa più protettivo nei confronti della compagna, inzia a mangiare per due…e se la donna sta bene… il sesso potrebbe essere ancora più bello ;)

Lascia un commento